Image Hosted by ImageShack.us

Vediamo come mettere assieme i pezzi di questo ibrido per far funzionare il nostro modem ZTE MF100 con il network manager su Jaunty Jackalope 9.04 (Potrebbe funzionare anche con altri modem che utilizzano usb_mdeswitch).
Per necessità dovute al basso downstream di questo apparecchio (1mb/s qui in Brasile) non credo di riuscire così facilmente ad aggiornare alla versione 9.10, quindi ho trovato questo assetto che voglio proporre a tutti coloro che si trovano nella mia identica situazione, in cui l’unico appiglio per restare ancorati al resto del mondo viaggia in 3G (a volte).

Il network-manager (0.7.0.100) non funziona con questo dispositivo. La rete impostata non compare tra quelle dispon trovatibili e molti di voi l’avranno sicuramente notato, ripiegando su wvdial. Wvdial, con lo ZTE MF 100, soffre di un problema legato al binding del device su ttyUSB*, che ad ogni riavvio cambia da ttyUSB2 a ttyUSB3 e viceversa. Ancora non ho trovato una soluzione a questo problema, ma almeno sono riuscito a far funzionare il network-manager (con qualche difetto come vedremo tra poco).

Scarichiamo il pacchetto del kernel 2.6.31 e la relativa patch 2.6.32-rc5 (che contiene anche il modulo per l’Atom come spiegato nell’articolo di ieri).
Scompattiamo il kernel in /usr/src:

sudo mv linux-2.6.31.tar.bz2 /usr/src
sudo tar xjvf linux-2.6.31

Spostiamo la patch in /usr/src:

sudo mv ~/patch-2.6.32-rc5.bz2

Entriamo nei sorgenti del nuovo kernel ed applichiamo la patch:


cd /usr/src/linux-2.6.31
sudo bzcat ../patch-2.6.32-rc5.bz2 | patch -p1

Ora compiliamo il kernel alla solita maniera includendo kernel_image e kernel_headers (naturalmente dovo aver effettuato la nostra configurazione):

sudo make-kpkg --initrd --append-to-version -versione kernel_image kernel_headers

Installiamo i due pacchetti ottenuti:

sudo dpkg -i /usr/src/*.deb

Prima di riavviare il sistema apriamo il file /etc/rc.local ed inseriamo il comando per lanciare usb_modeswitch (uso mousepad come editor):

gksu mousepad /etc/rc.local

#!/bin/sh -e
#
# rc.local
#
# This script is executed at the end of each multiuser runlevel.
# Make sure that the script will "exit 0" on success or any other
# value on error.
#
# In order to enable or disable this script just change the execution
# bits.
#
# By default this script does nothing.
/usr/sbin/usb_modeswitch -W -c /etc/usb_modeswitch.conf
exit 0

Una volta riavviato il sistema potremo dire addio a wvdial in favore di network-manager che dovrebbe segnalare la presenza del dispositivo da noi precedentemente postato:

Image Hosted by ImageShack.us

Problema: La lista delle reti potrebbe apparire raddoppiata.
😉

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
18.234.236.14

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

, ,

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*