Image Hosted by ImageShack.us
Una guida allo start-up per ottimizzare e configurare Ubuntu Hardy 8.0.4 sui due modelli di notebook Acer Aspire 6920G e 8920G, ad opera di Cristiano Bergoglio.

>> Continua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
18.205.176.100

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Comments Closed

19 Comments

  • Ovviamente ricordati di aggiornare kde alla versione 3.5.10:) l’ultimo aggiornamento di kde…uffi uffi…il mio kde 3 che tra un po’ verrà abbandonato del tutto. Chissà se intrepid avrà la possibilità di installarlo?…il kde 4.1 non è per nulla male:)però gli manca ancora qualcosa in usabilità…

  • Anche io sul mio Acer con scheda wifi intel (ipw2200) ho avuto problemi con il kernel -20 ma il kernel -21, uscito da poco, funziona a dovere.

  • Divilinux ITALY Mozilla Linux 10 anni ago

    la guida non e’ mia..
    Ma ubuntu ha ancora il 2.6.24?..da qualche mese ho il 2.6.26.1 che ha un sacco di novità

  • Nicola ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 10 anni ago

    @ Divilinux:

    ubuntu hardy ha ancora e avrà per tutti e cinque gli anni un kernel 2.6.24, via via aggiornato, ma sempre della serie 2.6.24. Ubuntu Intrepid 8.10 (per ora siamo alla alpha 4 o 5) è già stato “aggiornato” intorno ad un kernel 2.6.26, anch’egli da qualche mese.[/OT]
    Bella guida davvero!

  • nakki ITALY Mozilla Firefox Linux 10 anni ago

    Si…peccato che io con i nuovi kernel ho problemi in quanto i driver radeon non mi vanno (il monitor mi dice: “frequenza troppo elevata”, cosa che succede quando il video va nell’uscita s-video) e non sono ancora usciti i driver proprietari per lo xorg 7.4…spero che per l’uscita di intrepid escano…
    magari è una cavolata da configurare (parlo dei radeon) ma io non saperi che fare…voi avete qualche idea?

  • @nicola: dicono che dovrebbe arrivare il 2.6.27 su Intrepid.
    Sto aspettando che arrivi per aggiornare, di solito monto il kernel di Ubuntu+1 sulla “vecchia” release (senza manco compilare…)

  • Divilinux ITALY Mozilla Firefox Linux 10 anni ago

    @nakki
    i driver radeon non vanno con il clone desktop oppure non funzionano in generale?

  • Bella guida. Stavo proprio provando ad installare Ubuntu sul 6920G di un mio amico. Personalmente ho avuto solo brutte esperienze con la Acer, quindi la sconsiglio a tutti: ha un’assistenza pessima!

  • nakki ITALY Mozilla Firefox Linux 10 anni ago

    @Divilinux
    Non ho mai provato ad attaccare la tv e vedere se effettivamente “vede” quella come primaria oppure se proprio non vedo nulla. In pratica nel monitor non vedo nulla,ma non so se vada l’altra uscita. Adesso non so dirti con precisione con che versioni del kernel mi è successo anche perché l’ho riscontrato su più distribuzioni (sempre più recente dello 2.6.24, credo 2.6.25)

  • Grazie a chi ha elogiato questa guida.

    @ Giorgio : sono d’accordo con chi reputa pessima l’assistenza Acer, ma nonostante questo continuo ad usarli ed a consigliarli perché hanno un ottimo rapporto qualità – prezzo. Certo che se si possono spendere più soldi esistono anche degli hardware migliori ( che scaldano meno, che sono più leggeri, che sono più robusti, etc. ), ma siamo su fasce di prezzo molto diverse e non sono certamente i Dell ( che, per inciso, mi sembra vengano prodotti dallo stesso terzista cinese a cui si appoggia anche Acer ).

    @ Guiodic : hai provato solo il kernel – 21 od anche i backports – 21 ?

  • @Bergoglio: guarda io dopo l’Acer ho proprio cambiato per un Dell e ti devo dire che la qualità costruttiva è totalmente diversa, anche per i modelli Inspiron che alla fine non costano un’enormità. Poi almeno sono sicuro che se lo mando in riparazione non me lo ritornano dopo 2 MESI con gli stessi problemi di prima!

  • @ Giorgio : alla fin fine la scelta della marca è qualcosa di personale legata ai propri gusti. Sono perfettamente d’accordo sul fatto che l’assistenza Dell è infinitamente meglio di quella Acer; per me, però, questo non mi porta a preferire Dell. Sarò fatto male, ma preferisco gli estremi : o prendo il più economico o scelgo il migliore come qualità ed assistenza (con relativo maggior prezzo); ti posso garantire che esiste una marca italiana al cui confronto Dell scompare, ma ha un sovrapprezzo rispetto all’Acer di un buon 50%.
    Poi non volevo e non voglio generare alcun flame, esprimevo solo il mio punto di vista (fallibile come tutte le cose umane).

  • lucaut ITALY Mozilla Firefox Linux 10 anni ago

    ciao,
    prima di tutto grazie per la guida, l’ho seguita ma ho fatto un errore, ho cancellato il file alsa-base, come posso fare per ripristinarlo?
    nella guida non leggo nulla in merito al lettore di impronta digitale, è possibile utilizzarlo in linux?
    grazie

  • Divilinux ITALY Mozilla Firefox Linux 10 anni ago

    @Lucaut
    Non conosco questo modello di notebook, ma normalmente sono tutti supportati i fingerprint reader integrati perche’ i chip saranno 2-3
    Naturalmente bisogna installare un programma apposito che si interfaccia con PAM per l’autenticazione.
    Quello del mio Lenovo dubito che sia uguale al tuo, ma puoi trovare diverse informazioni qui:

    http://divilinux.netsons.org/index.php/archives/646

    Per quanto riguarda alsa-base..in che senso il file?..hai disinstallato il pacchetto .deb di alsa-base?..se e’ cosi’ lo reinstalli, naturalmente da synaptic se ti torna piu’ comodo.

  • lucaut ITALY Safari Windows 10 anni ago

    grazie per il link, appena possibile provo a farla funzionare
    per quanto riguarda il file alsa-base scusa ma sono stato arido di informazioni, stavo seguendo la guida, ero alla fase della scheda audio dove bisogna insererire la riga, options snd-hda-intel model=acer, nel file alsa-base in /etc/modprobe.d/alsa-base
    visto che il comando kdesudo non è presente nella mia installazione ho provato con vi ma ho fatto danni, praticamente ho cancellato quasi tutto il file

  • Divilinux ITALY Mozilla Firefox Linux 10 anni ago

    @laucat
    Urca..fattelo passare da uno con la tua stessa versione di linux (ubuntu 8.04?) oppure prelevalo dal liveCD salvandolo su un pendrive.
    Kdesudo e’ un front-end per sudo, ma facente parte del bootstrap di kde..il corrispettivo per gnome e’ gksu ad esempio.

  • lucaut ITALY Safari Windows 10 anni ago

    scusa l’ignoranza, credevo che il contenuto del file dipendesse dall’hardware della macchina o cose del genere
    se è sempre uguale lo prelevo dal liveCD
    grazie mille

  • Divilinux ITALY Mozilla Firefox Linux 10 anni ago

    Il liveCD crea alcuni files di configurazione in base all’hardware della macchina. Il kernel funziona esattamente come su una installazione “normale”. L’unica differenza e’ che non viene utilizzato lo spazio disco (che infatti e’ sempre smontato)
    Dovrebbe essere uguale..

  • lucaut ITALY Mozilla Firefox Linux 10 anni ago

    facendo partire il pc con il livecd ho recuperato il file
    ho seguito la guida per far funzionare l’audio ma nulla, non và 🙁

Comments are closed.