Image Hosted by ImageShack.us
Era da un pò di tempo che non scrivevo nulla riguardo i driver video (nvidia-ati) perchè ormai l’installazione è diventata piuttosto facile ed efficacie .Dopo l’upgrade ad Hardy, ed in seguito alla comparsa di pixel impazziti in alcune zone del monitor, mi sono ritrovato a dover aggiornare necessariamente i driver di questa scheda Ati (Thinkpad T43p):

01:00.0 VGA compatible controller: ATI Technologies Inc M24GL [Mobility FireGL V3200] (rev 80)

>> Continua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
3.229.122.219

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Comments Closed

6 Comments

  • mastino ITALY Mozilla Firefox Linux 11 anni ago

    ciao Divi, grazie per le tue guide. come lai il link per il download del driver punta agli 8.5 anzichè agli 8.7 appena rilasciati?tnx

  • Divilinux ITALY Mozilla Firefox Linux 11 anni ago

    @mastino
    Perche’ ho installato questa versione che con la Mobility FireGL V3200 funzionano .
    Credo sia importante farlo sapere
    😉

  • Daniele ITALY Mozilla Ubuntu Linux 11 anni ago

    Mi permetto di aggiungere che con:
    sudo /usr/sbin/update-rc.d -f atieventsd remove
    si risolve il fastidioso problema di “logout hanging” con una mobility x1600 😉

  • g_best ITALY Mozilla Firefox Linux 11 anni ago

    Domanda, ma questi vanno bene anche per il kernel vanilla o solo quello ufficiale di ubuntu?

    Caso mai volessi abbandonare i radeon.

  • Divilinux ITALY Mozilla Firefox Linux 11 anni ago

    @g_best

    C’e’ tanta confusione in giro, specie sul forum di Ubuntu.
    Di driver ufficiali per ubuntu non ne esistono. I driver che Ubuntu mette a disposizione, tramite repository, sono sempre gli stessi driver che scarichi dal sito AMD/ATI ma di qualche versione precedente. Per comodita’ li hanno chiamati “restricted” da “restrizioni di licenza d’uso”…un modo come un altro per dire “proprietari”. I driver ATI proprietari, citati nell’articolo, vanno bene sia per il kernel di Ubuntu che per il Kernel vanilla…naturalmente supporto permettendo . Magari con l’ultimissima release (siamo al 2.6.27-rc1) non funzionano perche’ il supporto arriva sempre dopo.
    Spero di avere riassunto nella maniera corretta…
    🙂

Comments are closed.