Image Hosted by ImageShack.us
Un piccolo workaround che dovrebbe risolvere i problemi di regolazione luminosità sul notebook modello Dell Inspiron 1501, ma può essere utile, molto probabilmente, con altre marche o modelli. È stato testato con successo anche su Compaq Presario.

>> Continua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
54.82.112.193

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

, ,

Comments Closed

12 Comments

  • “Aprire tale file con un editor di testo (xfce=mousepad)”
    hai trovato la soluzione per indicare di usare un editor! xD

    comunque interessante,potrà servirmi 🙂

  • Divilinux ITALY Opera Linux 9 anni ago

    @spillo
    ..soluzione “casereccia”
    😉

  • darkmax86 ITALY Mozilla Firefox Linux 9 anni ago

    Questo fix sistema il problema che all’inserimento del connettore dell’alimentazione la luminosità viene portata al minimo?

  • Io ho un portatile hp e i livelli di luminosita non vanno da 0 a 100 con step di 10. I livelli sul mio pc sono:

    20
    24
    28
    33
    38
    42
    48
    56
    66
    78
    92

    ottenuti con il comando:

    cat /proc/acpi/video/UVGA/LCD/brightness | grep levels | sed -e 's/levels: //'| xargs -n1 echo | sort | uniq

    che elenca i livelli ordinati e senza duplicati.

  • nel caso in cui, come nel tutorial, i livelli abbiano uno step fisso lo script potrebbe essere:


    #!/bin/bash
    CURRENT=$(grep "current:" /proc/acpi/video/OVGA/DD03/brightness |awk '{print $2}')

    if (( $CURRENT != 100 ));
    then
    echo -n $((( $CURRENT + 10 ))) > /proc/acpi/video/OVGA/DD03/brightness;
    fi

  • Divilinux ITALY Mozilla Firefox Linux 9 anni ago

    @Davide
    E si dipende..nel Lenovo n200 che uso abitualmente gli step sono fissi, ma e’ completamente diversa la directory. Lo script bisogna un po’ adattarlo alle proprie esigenze
    @darkmax86
    No, questo e’ specifico per una regolazione non funzionante o funzionante a meta’

  • Divi, non ho capito che tipo di problema risolve questa soluzione. Il mio Dell XPS M1530 ad esempio riduce la luminosità dello schermo dopo X secondi anche se sto usando la rete elettrica (paradossalmente, al contrario, quando scollego l’alimentatore e procedo da batteria, la luminosità torna al massimo prima di ridursi nuovamente)

    Questa cosa è piuttosto scazzante, specialmente quando si guarda un film e si è costretti ogni 5 secondi a premere un tasto per evitare che la luminosità scenda a metà.

    Che problema risolve questa tua guida?

  • Divilinux ITALY Mozilla Firefox Linux 9 anni ago

    @Neffscape
    Questo è uno script per regolare la luminosità sui dell inspiron 1501 (non xps) con bios antecedente la versione 1.70, dove i valori (rilevati dal bios) sono “sballati”

    esempio:

    37 12 25 37 50 62 75 87 100

    Ci sono altre soluzioni, anziche’ correggerli con valori a step di 10 (10 20 30..) si possono anche usare 25 50 75 100, come questo ad interfaccia zenity

    #!/bin/sh

    ans=$(zenity --width=40 --height=230 --title="Set Screen Brightness" --list --text "Brightness Level" --radiolist --column "Select" --column "Action" FALSE Low FALSE Normal FALSE Bright FALSE "Very Bright";)
    if [ "$ans" = "Low" ] ; then
    echo -n 25 > /proc/acpi/video/VGA/LCD/brightness
    fi
    if [ "$ans" = "Normal" ] ; then
    echo -n 50 > /proc/acpi/video/VGA/LCD/brightness
    fi
    if [ "$ans" = "Bright" ]; then
    echo -n 75 > /proc/acpi/video/VGA/LCD/brightness
    fi
    if [ "$ans" = "Very Bright" ]; then
    echo -n 100 > /proc/acpi/video/VGA/LCD/brightness
    fi

    Il tuo problema mi pare invece legato allo gnome-power management, che probabilmente ha i profili non correttamente impostati
    Io non uso quel programma per gestire il risparmio energetico quindi non ti so dire di piu’ (uso kpowersave)

  • ukaipa SWITZERLAND Mozilla Firefox Linux 9 anni ago

    invece domanda in tema… c’è modo per evitare che se la luminosita viene modificata dai tasti funzione (fn+ blabla), dopo pochi minuti non ritorni al valore impostato tramite il gestore alimentazione di gnome (“Impostare il livello di luminosita a: …%”).

    graziu

  • Divilinux ITALY Mozilla Firefox Linux 9 anni ago

    @ukaipa
    il gnome-power-* (non ricordo il nome) non lo utilizzo. Nonostante usi xfce preferisco i kpowersave perche’ lo conosco meglio e conosco i profili da impostare.

    Probabilmente anche il tool di gnome ha i profili che ti consentono di impostare la luminosità ad un certo evento..lo so che è una domanda scontata, ma sulla “piletta” (l’applet di gnome-power-* per il pannello ) hai cliccato col destro e impostato questi eventi? (magari c’e’ un limite di tempo, oppure la luminosità diminuisce se il sistema va a bettrie etc..)

  • ukaipa SWITZERLAND Mozilla Firefox Linux 9 anni ago

    @divi
    grazie assai per la risposta 🙂
    no purtroppo l’impostabile è impostato… in pratica il tool detta legge sulle modifiche fatte coi tasti funzione.. Non è da sempre: ha cominciato credo con la versione 2.22 ed è sufficiente qualche secondo di non utilizzo del pc che tlak..ritorna tutto com’è. Questo pur essendo al momento esclusivamente tramite presa elettrica.

    Sospettavo qualche chiave mancante in gconf come per il discorso sulle policy della cpu, che ora sono impostabili tramite il tool, però al momento non ho trovato nulla a riguardo…

    Intanto grazie comunque 🙂
    ciau

  • federico fende ITALY Mozilla Firefox Linux 9 anni ago

    ciao a tutti sono un utente fresco fresco di ubantu e dopo aver str sklerato con guide varie ho trovato la vostra soluzione all risoluzione della regolazione della luminosità ebbene è una fugata la guida è semplicissima anche per chi come me ne capisce poco o niente io ho un compaq presario c700 che fino a una settimana fà montava winzozz vista poi ubantu con wubi in dual per giusto il tempo di scaricare questo hardy heron che come andare in bici trovando il giusto equilibrio il resto è costanza applicazione e con i giusti tutorial ci si riesce a muovere meglip e + “sicuramente che con windoes ed il tutto a gratis o almeno delle donazioni gli sviluppatori le meriterebbero almeno per riconoscerglio la passione e la riuscita dello sviluppo buon ferragosto quà piove a dirotto..! fende

Comments are closed.