Image Hosted by ImageShack.us
Ammetto che mi piace sguazzare in questi piccoli tips, che di tecnico non hanno una beata mazza, ma spesso ci si ritrova col cappio al collo perche’ non si riesce a trovare una soluzione al problema.
Oggi tocca a Mplayer e i files con spazi e/o caratteri “strani” nel nome-file.

Capita per caso che il nostro Mplayer sia in grado di riprodurre solo l’audio ma non il video? Se lanciato da terminale invece tutto funziona normalmente? Allora molto probabilmente stiamo cercando di riprodurre, appunto, dei files rinominati in maniera NON unix-like (ma in altri-sistemi-operativi-like). Lo so, arrendersi e cercare di dare dei nomi senza spazi, senza caratteri accentati ma con underscore o “-” può, in alcuni casi, stravolgere completamente la nostra esistenza..

1- Spostiamo il file /usr/share/applications/mplayer.desktop in ~/.local/share/applications:

sudo cp -v /usr/share/applications/mplayer.desktop ~/.local/share/applications

2- Assicuriamoci che all’interno di questo file sia presente il comando che lancia Mplayer con questa sintassi:

mousepad ~/.local/share/applications/mplayer.desktop

Exec=gmplayer %F

NB: In alcuni casi il file potrebbe chiamarsi: ~/.local/share/applications/mplayer-usercustom.desktop
NB: Nonostante fosse segnalato come “bug” del 2007, ancora oggi, su Hardy qualcuno ha lamentato questo problema

Ora è possibile cliccare direttamente sul file dvd rip bellissimo audio € vId€o FaN tas tici.avi e goderci in santa pace il film spendendo poco più di 2Kcal..
🙂

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
54.162.166.214

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

9 Comments

  • Metalkid ITALY Mozilla Firefox Windows 9 anni ago

    Ciao mitico Divilinux! Ti scrivo non per commentare ma per chiederti aiuto visto che sei un saggio di Kubuntu. Dovrei chiedere nel forum di Ubuntu-it, ma nessuno mi ha risposto, quindi provo con te…
    Il problema che ho è con KMail, il quale non mi fa spedire nè ricevere messaggi: continua a dirmi che l’indirizzo è sbagliato e che non può connettersi all’host smtp… ecc, ma io credo di aver configurato tutto e anche gli indirizzi (pop & smtp) sono esatti. Secondo te cosa può essere? Grazie, anche solo per la pazienza di leggere…

      Quota

  • Divilinux ITALY Mozilla Firefox Linux 9 anni ago

    @Metalkid
    cosi’ a caldo mi viene in mente che l’account non preveda un pop-free..se hai gmai va prima abilitato dalle impostazioni via web
    Oppure potrebbe richiedere la cifratura che non hai abilitato in kmail

      Quota

  • ma il comando mousepad cosa farebbe scusa? non mi è chiaro e il mio sistema nemmeno lo conosce, non sarebbe valido anche un cat ~/.local/share/applications/mplayer.desktop | grep -i exec? alla fin fine si verifica comunque se quella stringa esiste o meno 🙂

      Quota

  • Divilinux ITALY Mozilla Firefox Linux 9 anni ago

    @Spillo
    Mousepad e’ l’editor di default di xfce..non serve a verificare se esisteil file, altrimenti avrei usato cat..
    Qui poi si ripresenta l’annoso dibattito su quale editor sia meglio usare..se scrivo nano non va bene perche’ non tutti cell’hanno…se scrivo kate non va bene per chi non ha kde..se scrivo gedit non va bene per chi non ha gnome..e cosi’ via…io pero’ ho esigenza di scriverne uno e, dato che ora uso xfce, ci piazzo mousepad e buonanotte

      Quota

  • Majinga ITALY Mozilla Firefox Windows 9 anni ago

    Io avevo risolto più rozzamente, click destro sul file, “apri con”, comando personalizzato, gmplayer.

      Quota

  • sara ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 9 anni ago

    Io_invece_ho_preso_l_abitudine_di_rinominare_in_questo_modo_i_miei_file. 😀

      Quota

  • LuNa ITALY Mozilla Firefox Linux 9 anni ago

    gli spazi mi fanno impazzire, cerco sempre di evitarli, poi tocca mettere virgolette e cazzi mazzi nella riga di comando e ci si diventa matti.
    per quanto riguarda l’editor, sicuramente VI c’e’ in qualsiasi linux, no enhanced è: non VIM ma VI.
    OT: primo post da FF3 finale, rendering del testo che sto scrivendo con le rigacce ovunque, inutilizzabile, come se fosse tutto sottolineato e sopralineato (che parola inventata ma rende l’idea)

      Quota

  • a ok, vedi pensavo che tu intendessi controllare solamente l’esistenza di quella stringa, per questo motivo ho divagato… non sapevo quello fosse un editor (qualsiasi DE io usi non posso far a meno di nano), non si smette mai di imparare 🙂 figurati che pensavo fosse qualcosa tipo cat o less XD

    bè, il miglior modo per non mettere in mezzo gli editor (ma non vedo perchè farlo, è da stupidi lamentarsi di avere un editor diverso) è usare echo, ove possibile… 🙂

    grazie del chiarimento!

      Quota

  • Divilinux ITALY Mozilla Firefox Linux 9 anni ago

    @spillo
    sono sempre disponibile ai chiarimenti figurati..
    secondo me l’ideale sarebbe non mettere nulla e scrivere “ora utilizziamo il nostro editor di testo per aprire il file…” e se uno non sa cosa e’ l’editor di testo..e vabbe’..
    🙂

      Quota