Image Hosted by ImageShack.us

Mi e’ giunta via mail, da un lettore del blog Andrea De Iacovo, una spiegazione ulteriore riguardo i tasti multimediali sui notebook Acer, con allegati due files di esempio. La pubblico per dar modo a tutti di sperimentare questo workaround:

Allora: ti riporto un po’ di informazioni per quanto riguarda i tasti multimediali dei notebook acer.

Prima di tutto ti spiego il problema.
L’utilizzo delle interfacce event per la gestione dei mouse è particolarmente sconsigliato in quanto i link /dev/input/event* cambiano molto facilmente fra un riavvio e l’altro. Da quello che ho potuto notare il problema si presenta più frequentemente con gli ultimi kernel della serie 2.6 (in particolare sui 2.6.23 e 2.6.24) ed è legato soprattutto alle operazioni di riavvio del pc e, in generale, allo shutdown eseguito dopo che il pc è stato messo in modalità di sospensione (o di ibernazione). Lo stesso man di evdev, inoltre, sconsiglia fortemente l’utilizzo delle interfacce event.

Facendo un po’ di prove sono , alla fine, riuscito a risolvere il problema. In allegato ti riporto il mio xorg.conf ed il file di configurazione di xbindkeys. Non badare, per quanto riguarda quest’ultimo file, al comando che utilizzo (specifico per rhythmbox) quanto, piuttosto, alla presenza del modificatore “Release” alla destra dei codici generati dal mouse.

Spero che queste informazioni possano essere utili!

Andrea De Iacovo

Per capire di cosa si sta parlando, vi rimando all’howto precedente di Cristiano Bergoglio.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
54.226.4.91

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

2 Comments

  • Questa è una buona strada solo che vorrei chiarire 2 punti :

    1) ho provato anche io la strada di mouse 0, 1 e 2 solo che permane il problema di dover attaccare il mouse esterno quando compare la schermata di login altrimenti il mouse esterno diventa lui mouse 0. Questo è quello che ho rinvenuto dai miei esperimenti, succede anche a te?

    2) ho complicato un po’ xbindkeys con l’aggiunta di xmacroplay per cercare di standardizzare un minimo, altrimenti tutte le volte che si aggiunge un qualche programma multimediale e lo si vuole far comandare da quei maledetti tasti bisogna andare ad editare a mano il file xbindkeysrc. Sicuramente è fattibile, ma sto incominciando ad odiare il terminale + editor di testo…….

      Quota

  • allora ti rispondo direttamente io…
    1. effettivamente il problema del mouse esterno continua a presentarsi: attaccandolo fin dal principio diventa lui il mouse0 e cari saluti: sto lavorando un po’ su questa cosa per vedere se ne riesco a venirne a capo
    2. sicuramente fai bene ad utilizzare xmacroplay… io sono troppo pigro però!

      Quota