Image Hosted by ImageShack.us

Oggi voglio parlare di periferiche USB ed etichette, o meglio, Label..che informaticamente parlando risulta piu’ consono come termine. Avevo gia’ citato il blog del collega Andrea Lazzarotto per l’ottimo howto sull’argomento, ma in questi giorni un mio carissimo amico mi ha spiegato come modificare la Label di un dispositivo USB in maniera leggermente diversa e ugualmente interessante.

>> Continua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
35.173.47.43

Valutazione 4.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

, ,

Comments Closed

13 Comments

  • Ma io l’avevo letto tutto!! :°

  • divilinu ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    @pix
    hehe..vabbe’, non so come funziona in altri ambienti desktop…quindi la prima parte dell’howto puo’ essere di aiuto a qualcuno
    Con kde siamo piu’ fortunati
    😉

  • Effettivamente io ricordavo di aver semplicemente inserito un nome nelle proprietà del dispositivo ed aver ottenuto lo stesso risultato… Leggevo e mi chiedevo se fosse mai stato possibile che in un momento di sonnambulismo avessi potuto fare tutti quei passaggi senza accorgermene 😀

  • Algol ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    e mentre ero li intento a seguire un immenso howto per rinominare la mia pennina… 🙁
    Meno male va!!!

  • divilinu ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    @Algol
    su con la vita..lol

  • ugaciaka ITALY Konqueror Linux 11 anni ago

    io di solito cerco sempre di fare queste cose a manina sui file di configurazione, certo che la comodità di KDE in certi ambiti è proprio una figata…
    Però è sempre meglio sapere tutte e due, per fortuna su Linux se una cosa non funziona con un click c’è sempre la seconda strada 😀

  • ma-lol ITALY Mozilla Firefox Linux 11 anni ago

    Anche io dò un label ai dispositivi semplicemente dalla prorpietà del dispositivo.
    I risvolti estremamente positivi del label ai dispositivi li trovo con samba, posso staccare e riattacare
    hdd-usb che nella condivisione mi ritrovo sempre e solo USB-DATI a prescindere dal nodo.

  • barlafuss ITALY Konqueror Debian GNU/Linux 11 anni ago

    mmh, non mi torna.
    A me il punto di mount cambia in funzione della sequenza con cui attacco le penne/hd alle usb. La label sul desktop rimane sempre quella che ho dato, ma sotto /media no.
    Uso kde3.5.8 sotto Sid.

  • telperion ITALY Mozilla Firefox Gentoo Linux 11 anni ago

    Anche su gnome è più o meno uguale

    http://img180.imageshack.us/img180/4606/screenshot2ov7.jpg

    più uso entrambi i de e più trovo similitudini invece di differenze, poi ovvio ognuno di noi conosce più “trucchi” del preferito, ma non c’è questa gran differenza.

  • divilinu ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    @telperion
    bello..del resto anche Kubuntu 8.04 dovrebbe implementare lo stesso layer che usa gnome per i devices usb
    @barlafuss
    La label e’ quella che dai tu, ma sempre nelle proprieta’..puoi specificare il punto di montaggio che vuoi..se leggi bene l’articolo c’e’ anche un immagine esplicativa

  • barlafuss ITALY Konqueror Debian GNU/Linux 11 anni ago

    @divilinu
    Hai ragione, pensavo di aver modificato il punto di mount nell’apposito tab proprietà, invece non l’avevo fatto.
    Meglio così :-), scusa l’imprecisione.

  • @ Divilinux, anch’io ho fatto così in Gnome per il lettore mp3… Ma siamo sicuri che se la attacchi su un altro computer rimane la label? Io credo di no…

  • per fortuna sono saltato subito alla fine dell’articolo ehehe

Comments are closed.