Image Hosted by ImageShack.us

La tanto attesa release di kde4 e’ finalmente disponibile per il download.
Inutile doppiare gli articoli di altri Blogger quindi per l’installazione da repository aggiuntivi.. cito l’ottimo Pollycoke che, puntuale come sempre, ha gia’ aperto una discussione sull’argomento.
Il mio consiglio naturalmente e’ quello di non avventurarsi in queste cose, e aspettare l’introduzione dei pacchetti per i repository di Kubuntu..come e quando lo scopriremo piu’ avanti.
Un liveCD per provare le nuove features introdotte da questa ultima versione e’ scaricabile via Torrent da questo link.
😉

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
35.172.100.232

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

,

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

41 Comments

  • Ehi Divi.dai uno sguardo qui. A quanto pare c’è una mini guida per installare kde4 su kubuntu 😛

      Quota

  • divilinu ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    @raw
    Visto..se riesco a recuperare un pc-prova per installare il kde4 posso scrivere due righe. Spero di venirne in possesso domani o al limite domenica (e’ il computer di un mio amico, con ubuntu in panne..prima ci installo kde4 poi gli re-installo ubuntu..lol)
    😀

      Quota

  • Scusate ma oggi aggiornando Kubuntu mi ha installato la 4:4.0.0-0ubuntu1~gutsy1 con i repository della rc2, è la versione definitiva?

      Quota

  • dehiho ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    Preferisco aspettare la 4.1 perchè sarà più “completa”

      Quota

  • Anch’io aspetterò che la montagna kde4 vada a maometto-motumboe, dal momento che a casa non ho alcun dual boot e il mio sistema deve rimanere bello stabile…!

      Quota

  • Maurinho80 ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    Divi felipe sul suo blog ha scritto come installare i pacchetti che a breve diventeranno ufficiali per kubu (cmq c’è anche una miniguida sul sito ufficiale).
    Funziona tutto tranne kdepim che non è annunciato per questa release.

      Quota

  • @Divilinux
    Sul link che ho postato in alto, c’è anche la possibilità di scaricare un live kubuntu con kde4. Ci vorrebbe qualche anima pia che facci partire l’installazione del live cd…. magari qualcuno che ha un pc con ubuntu in panne 😀

      Quota

  • brisa ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    Io l’ho già provato con il link di kubuntu tramite apt-get, si installa parallelamente a kde3, riavviando il login manager, mi viene ora anche proposta KDE4.

    L’ho trovato un po ostico, con poche opzioni (Per esempio sul task manager) però promette veramente bene 🙂

      Quota

  • divilinu ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    @brisa
    Mercoledi’ pensavo non ci fosse riunione..sono passato per la pizza e non vedendo nessuno sono tornato a casa (mannaggia a me che ho perso il tuo numero poi)
    🙁
    @Maurino80
    Felipe e’ Felipe..e Divilinux e’ Divilinux..non credo che l’uno abbia bisogno di sbirciare dall’altro. Comunque se leggi bene nell’articolo cito proprio l’howto di Felipe per indirizzare su pollycoke le persone interessate alla discussione..un gesto di correttezza e di collaborazione
    😉

      Quota

  • marco ITALY Mozilla Firefox Windows 11 anni ago

    ricordo a tutti che non è uscita la release di kde4 ma kde 4.0.0, un punto di partenza verso il kde che sarà, come più volte sottolineato dagli sviluppatori.
    poi si può discutere sulla scelta di questi tipi di rilascio come e quanto si vuole, ma questa è un’altra cosa; comunque kde4 sarà l’approdo di queste versioni intermedie.
    spero anche che si addentra in giudizi funzionali/estetici tenga conto di ciò, e cioè che non si sta ancora parlando di kde4.
    ciao

      Quota

  • divilinu ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    @marco
    dopo il 4 ci puoi mettere anche 76 zeri..ma la versione non e’ piu’ ne’ rc ne’ alpha ne’ beta..la vogliamo chiamare amichevolmente kde4?..

    The KDE 4 series has begun with the release of 4.0. It is the start of something amazing.

    Nessuno ha detto che sia un punto di arrivo…da ora comincia la numerazione classica che ha sempre caratterizzato le release di kde

    😉

      Quota

  • marco ITALY Konqueror Linux 11 anni ago

    The KDE 4 series has begun with the release of 4.0. It is the start of something amazing.

    appunto, kde 4.0 è il punto di partenza che porterà a kde4.
    non è una sottigliezza, perchè la maggior parte delle cose di cui sento lamentele in giro riguardano parti che sono ancora ben lontane da quello che saranno in kde4, a cominciare dalla poca configurabilità del pannello in basso (giusto per far un esempio scemo)

    qui è spiegato bene il ruolo di kde 4.0 (che non è ancora kde4), oltre a quello di kde 3.5:
    http://aseigo.blogspot.com/2008/01/talking-bluntly.html

      Quota

  • divilinu ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    @marco
    si , capisco il tuo discorso..ed e’ corretto (specie per uno abbastanza preciso come me) ma non mi sembra sia un equivoco chiamarlo kde4.. perche’ vedo che dopo la precisazione, anche su kubuntu.org lo chiamano kde4

    If you want to test KDE 4 without installing packages….

    Avrebbero dovuto scriverlo pure qua kde 4.0 allora..(come sei stato attento tu a chiamare kde3.5 e non kde3)
    A parte queste disquisizioni..l’equivoco e’ considerare la versione 4.0 come un desktop manager completo da installare senza indugi.

      Quota

  • marco ITALY Konqueror Linux 11 anni ago

    credo che la differenza sia nella posizione del 4, attaccato nella versione che sarà, staccato adesso.
    kde4 Рkde 4.0 (ma questa ̬ solo una supposizione, bisognerebbe entrare nella testa degli sviluppatori).
    ovviamente stiamo facendo dei discorsi che possono sembrare senza senso, e qui più che colpa nostra è forse delle scelte delle politiche di rilascio di KDE (anche se per alcuni aspetti condivisibili), ma l’importante è che gli utenti finali, e soprattutto chi si avvicina per la prima volta a linux (ma anche taluni gnomisti un po’ faziosetti o ignorantelli e anche qualche kde-fan che critica a vanvera credendo definitivo ciò che non lo è) abbiano ben chiaro che chi vuole installarsi un DE per usarlo e basta, non per curiosità o sviluppo o affini, deve rivolgersi a kde 3.5.8, non certo alla serie 4.
    Lo so sembrano banalità, ma girando qui e lì trai vari blog, per non parlare dei forum a cominciare da ubuntu-it, non pare che la realtà di fatto sia poi così chiara.

      Quota

  • divilinu ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    Basta, non ho resistito..l’ho installato ora
    Non dico niente perche’ voglio scriverlo in un articolo..dico solo che konqueror non supporta piu’ i kio_slave..nemmeno locate:/..e’ bruttissimo e molto probabilmente lo eliminero’ anche come file manager per introdurre l’unico filemanager degno di un nome del genere, ovvero krusader..
    Nessun commento sullo stile e sul windeco..assolutamente orribili entrambi (specie i cerchietti blu on mouseover, sui pulsanti della finestra)
    Per fortuna esiste ancora il caro e vecchio kmenu, perche’ quello di default (per me) e’ completamente inusabile..
    Non voglio nulla sul desktop, quindi quel “plasmon” in alto a sinistra in un modo o nell’altro deve sloggiare..
    Cosa c’e’ di positivo?..la velocita’ spaventosa di apertura applicazioni..non che prima fosse da meno, anzi..sono famoso per il mio kde..ma questo supera tutti…
    mha

      Quota

  • Lex79 ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    Io continuo a compilarlo svn ancora per un bel po’ penso…alla fine a me personalmente non piace. Non mi piace lo stile delle finestre, non mi piacciono i windeco, non mi piace quel coso in alto a destra, non mi piace il Kmenu. Poi che dire, mi sento legato….secondo me non è personalizzabile come il buon vecchio kde.

      Quota

  • Lex79 ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    Ma perchè nei commenti a me viene fuori che uso Ubuntu ??

      Quota

  • divilinu ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    @Lex79
    e’ una storia un po’ lunga..l’identificativo di firefox e’ sempre ubuntu..per far uscire Kubuntu bisogna installare l’user agent switcher
    😉

    ps. hai ragione, per ora personalizzazioni 0

      Quota

  • Lex79 ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    Ho capito, l’estensione user agent switcher l’ho installata ora 🙂 poi vedo come funziona.
    Ma tu l’hai installato con i pacchetti? Nel tuo il kcontrol c’è ancora?
    Prova quando hai tempo a lanciare qualcosa che richieda la password, il piu’ delle volte non la riconosce e non è solo il mio caso, ho già letto una cosa del genere….

      Quota

  • @Marco
    Non ho capito come mai dici che kde 4.0 non è kde4. Ihmo andando così per intuito…kde 4.0 è già kde4, poi se ci sono dei bug o si devono fare dei miglioramente vari questo non c’entra nulla. Per esempio… Kde3 va da kde 3.0.0.0 alla 3.5.8 (credo che sia l’ultima), e così kde4 va dalla prima release kde 4.0 alla 4.0.x. indi non capisco ancora il nesso del tuo discorso…(perdonami sarò un pò tardo). Alla fine è sempre un ottimo DE con i suoi pro e i suoi contro. Personalmente ho testato pochissimo, ma la prima cosa che subito noti è la velocità.Ho spulciato sul sito dei kdevelopers e a quanto pare kde4 è moolto più performante del vecchio kde3. Comunque non voglio accendere flame…ho solamente espresso un mio parere 🙂
    Saluti 🙂

      Quota

  • Caste ITALY Mozilla Firefox Debian GNU/Linux 11 anni ago

    Insomma, in parole povere gli unici felici di questo KDE4 sono – paradossalmente – gli gnomisti.
    Questo dà da pensare…e il brutto è che, nemmeno tra molto, l’unico modo per tenersi KDE 3.5.X sarà installare Etch o compilarselo da soli.

    La mia prima delusione da Linux-user…non è affatto una bella sensazione.
    P.S.

    konqueror non supporta piu’ i kio_slave..nemmeno locate:/..e’ bruttissimo

    …e fortuna che dicevano che la petizione per Konqueror non sarebbe servita a niente perché chi voleva poteva installarlo e mantenere le stesse funzionalità di quello vecchio.

      Quota

  • marco ITALY Konqueror Linux 11 anni ago

    x raw.
    la distinzione kde 4.0-kde4 la fanno gli sviluppatori ed è per dare l’idea che la catena inizia adesso e sfocierà in kde4.
    tant’è che molte cose di quelle fondamentali non sono ancora a punto, non è solo una questione di bug, adesso comincia il lavoro su quello che sarà l’aspetto vero del DE e le varie funzionalità e configurabilità di plasma e delle altre componenti.
    poi con me sfondi una porta aperta, a me già piacciono quelle che per adesso sono poco più che bozze di quel che sarà. mi rendo anche conto però che visto così susciti molte perplessità e invito solo alla pazienza.
    per esempio i kio-slave tanto amati da divilinu: anch’io li adoro e sarei deluso se alla fine fossero eliminati dalla versione definitiva di konqueror, ma credo si possa ancora sperare anzi ne sono sicuro, tutto è in divenire e nessuno vuole cancellare le cose buone di kde3. il kmenu sembrava dovesse sparire, ed eccolo lì. è poco configurabile, ma adesso: bisogna tenere conto che è un plasmoide per cui tutte le configurazioni potranno essere aggiunte in un secondo tempo. stess discorso per il kicker sostituito dal pannello di plasma, plasmoide anche questo. kcontrol non era più mantenuto mi risulta, ma l’idea dei moduli è la stessa in system settings. quelli che sembrano mancare si potranno aggiungere e sono sicuro che lo si farà, poi è solo una questione di interfaccia di tali moduli e un kcontrol si potrà sempre fare. proprio per tutti questi ‘in un secondo tempo’ non si può considerare che una bozza il kde che è appena uscito, come in qualche modo fanno trapelare gli sviluppatori. è tutto il lavoro poco visibile, il motore di tutto, su cui si è lavorato per di più e finito quello (in alcune delle parti fondamentali) è uscito kde 4.0, lo scheletro che farà da impianto al de vero e proprio. adesso le modifiche etetico/funzionali saranno più veloci e le sottoversioni 0.1, 0.2 etc si susseguiranno rapidamente.
    credo.
    spero.

      Quota

  • divilinu ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    @Lex79
    Per ora ci sono tante cose mischiate..il kcontrol c’e’..ma non tutto funziona, mentre col systemsettings si fa molta piu’ fatica di prima a cercare le cose, anche se e’ incompleto
    Hai ragione..kdesudo non va..fosse solo quello..yakuake, superkaramba, potrei stare qua fino a domani mattina per elencarle…e ancora non ho avuto modo di provarlo bene.

      Quota

  • Lex79 ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    Yakuake penso che sia la cosa che piu’ uso in assoluto, non ho ancora provato però se funziona ma mi fido di te…fatto sta che continuerò a compilarmelo da svn. Comunque per ora per me è una delusione, l’impatto estetico dello stile oxygen anche…il bello è che se n’è parlato tanto dello stile e poi ci rifilano in pratica finestra tinta panna dove non si capisce una mazza e ti si incrociano gli occhi. Ah…a proposito, il blu kde dov’è finito? Mah….

    Comunque sia, secondo me, hanno sbagliato anche la data di uscita. Di certo chi usa Gnome e lo ha installato, continuerà ad usare Gnome…in parole povere si sono mangiati una grande opportunità di rubare una bella fetta di utenti di Gnome.

      Quota

  • divilinu ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    @Lex79
    Yakuake funziona ma bisogna capire come impostare la vera trasparenza..
    Hai notato dolphin e konqueror?..sono identici, tranne che a konqueror hanno levato 2 miliardi di funzioni..e poi e’ tutto integrato con dolphin..altro che salviamo konqueror..io cambio proprio desktop
    Come utente KDE da 6 anni, stasera scrivero’ peste e corna di questo kde4.0..a costo di tirarmi dietro le antipatie di tutta la comunita’
    Avete scoperto come si spostano le directory una dentro l’altra sul desktop?..mi pare che sia un plasmoide anche il desk
    Ci manca solo la mazzata finale della Scrivania (gia’ presente nelle dialog gtk) e poi possiamo anche cambiare distro

      Quota

  • @Divilinux
    Spinto dalle tue parole e da curiosità ho fatto una prova con la live. Mi sa che hai ragione….il desk è tutto plasmoide. Ho cliccato con il dx sul desktop e fatto run command => show system activity => e mi ha aperto la lista dei tack in esecuzione (stile win), ho killato il “plasma” e voilà….desktop tutto bianco senza possibilità di fare nulla 🙂 Alla fine ho dato ctrl+alt+canc…e ho riavviato 🙂 Una figata..no? 😛

      Quota

  • Borg Collective ITALY Mozilla Firefox Debian GNU/Linux 11 anni ago

    per il momento mi sembra troppo presto per dare un giudizio per questa nuova release, almeno io la penso cosi. infatti mi stò trovando nella stessa situazione che ci fu quando passai da KDE 2 a KDE 3, per il momento KDE 4.0 mi ricorda KDE 3.0, il passaggio per certi versi mi sembro traumatico, non mi piaceva l’idea di lasciare kfm per un file manager, konqueror, non completo e che non aveva le stesse funzionalità, ma poi uscì la versione 3.1 e tutto migliorò. quindi aspetto con fiducia l’uscita di KDE 4.1 ma anche le versioni intermedia tra la 4.0 e la 4.1. .

      Quota

  • ugaciaka ITALY Konqueror Linux 11 anni ago

    ..proprio adesso che avevo scoperto kio_slave locate su kubuntu… LOL..

      Quota

  • Algol SWEDEN Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    provato… se ne riparlerà fra un paio di mesi…
    ora la domanda è:
    Ma come diavolo si leva?

      Quota

  • divilinu ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    @Algol
    fai apt-get remove dei pacchetti che hai installato..

      Quota

  • Algol SWEDEN Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    eh si, me li fossi segnati… purtroppo ho installato il metapacchetto kde4-core…

      Quota

  • Lex79 ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    Purtroppo questo week end non lo potrò provare meglio, ma stasera o domani se scriverai qualche considerazione le leggerò volentieri dal pc della mia ragazza. Il desktop è un plasmoide, l’avevano annunciato già un paio di mesetti fa, tutto è un plasmoide compreso il kicker. Si ho notato quello che dici. Purtroppo penso che andranno fino in fondo alla faccenda, nel senso che faranno diventare Konqueror solo un browser. A quel punto come dici tu installerò Krusader che ho già provato e mi piace ma che per ora non uso. In sintesi, è da quando ho fatto quella compilazione svn ieri, che non faccio altro che pensare a cambiare pure distro oltre il DE, ma Gnome proprio non mi va e alternative non ne vedo o non ne conosco.
    Mi piacerebbe leggere i commenti della comunità di Slackware a proposito di kde4, conoscendoli anche per quel poco, mi sa tanto che felici non lo sono per niente.

      Quota

  • Algol SWEDEN Konqueror Linux 11 anni ago

    kde4 + beryl è veramente una bomba 😀

      Quota

  • coldlin SWEDEN Mozilla Firefox Linux 11 anni ago

    secondo me siete tutti troppo duri:
    i kio-slaves ci sono, nei sorgenti di kdebase c’è una cartella che si kiama kio-slaves, se konqueror non li supporta sarà solo un problema temporaneo. comunque a me vanno quelli che ho provato, vale a dire http,sftp,file.
    @raw: mi sembra un discorso un pò assurdo il tuo, se su kde3 ammazzi kdesktop, kicker e krunner che succede? e comunque se uccidi plasma puoi sempre fare alt+f2 e sul dialogo scrivi plasma ed ecco che ti ritorna fuori.
    per il discorso del windeco e compagnia, anche su kde 3.5 secondo me quello di default fa pena, come lo stile, ma non mi sembra che nessuno si lamenti, basta cambiarlo, no? stessa roba sul 4.0, anche se al momento non ce ne sono.

      Quota

  • coldlin SWEDEN Mozilla Firefox Linux 11 anni ago

    ah, dimenticavo. non potete dire che dolphin sia un konqueror menomato. supporta innanzitutto nepomuk, cosa che konqueror non fa, e poi gli hanno aggiunto una nuova vista e altre cosette. se in alcune cose dolphin e konqueror sono simili è perchè condividono parecchio codice, questo per snellire il tutto. inutile scrivere 2 volte del codice che fa la stessa cosa, no?

      Quota

  • divilinu ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    @coldlin
    dolphin non e’ un konqueror menomato..e’ konqueror che e’ stato menomato come dolphin!!
    Senza riaprire il dibattito konqueror vs dolphin..chi trova meglio dolphin che usi dolphin..ma chi preferisce konqueror, ora lo posso finalmente dire, lo ha preso proprio nel culo…

      Quota

  • coldlin SWEDEN Mozilla Firefox Linux 11 anni ago

    scusa ma non capisco cosa abbia konqueror in meno rispetto a prima, a parte qualche kio-slave, che non credo di dire una fesseria se dico che ci metteranno poco a tornare, e il tooltip che veniva fuori stando col mouse su un file, ma anche quello credo che tornerà entro breve, alla fine a fare un tooltip ci si sta poco!
    comunque devo dire che anch’io fino a un po di tempo fa ero convinto che avrei continuato ad usare konqueror, ma dopo aver usato per un po dolphin mi sono dovuto ricredere.

      Quota

  • filo1234 ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    @Divi
    ciao sento tantissimi utenti che dopo avere installato kde4 riscontrano problemi con le password all’ apertura di applicazioni amministrative, ma è un bug o cosa? e nel caso c’ è una soluzione??

      Quota

  • divilinu ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    @coldlin
    Tutti mi chiedono cosa abbia in meno konqueror rispetto a prima, apri le opzioni e guarda tu stesso, a parte la bruttezza dell’interfaccia.
    Qualche kio_slave in meno? si fa prima a dire quelli che sono rimasti. Su dolphin invece non voglio spendere una parola di piu’..
    @filo1234
    Un bug?..se non funziona direi che sia un bug
    Ancora non riesco ad orientarmi su kde4, e’ un incubo..non si possono piu’ mettere le mani dove si mettevano prima..spero che lo risolvano al piu’ presto.

      Quota

  • Caste ITALY Mozilla Firefox Debian GNU/Linux 11 anni ago

    Ma per caso qualcuno sa quando i manteiner metteranno KDE4 su Debian Sid?
    Ogni volta che faccio un upgrade mi vengono gli incubi, e ancora non sono riuscito ad intuire il modo per tenermi stretto il mio KDE 3.5.x (ogni consiglio a riguardo è bene accetto).

    😉

      Quota

  • filo1234 ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    ho capito forse il problema password. Il fatto è che a differenza di kde 3.5 la password che viene richiesta all’ apertura di applicazioni amministrative, ad esempio adept, è la password di root.
    Visto che root su K/ubuntu non è abilitato per default e la maggior parte degli utenti non configura una password per root, ecco che si presenta il problema.

      Quota