Image Hosted by ImageShack.us

Artwork Marco Meoni

Sono stati rilasciati da poco questi nuovi driver Nvidia, ancora in versione beta, e gia’ cominciano ad intravedersi alcuni problemi di graphic corruptions, pre-esistenti nella versione 169.04, e riscontrabili sopratutto con i giochi (cedega, wine e non):

bug

Sembra che l’aggiornamento, inoltre, non risolva il problema del logout e login da console..probabilmente per via del modulo fbcon, non ancora del tutto sostituito dalla patch di Michal Januszewski (a.k.a spock) fbcondecor (fbsplash per Gentoo) e relativa all’implementazione in user-space dello splash-screen.

Breve panoramica sul Changelog:

changelog

Troubleshooting

Non installiamo questi driver se non sappiamo cosa stiamo facendo, se siamo nuovi del mondo Linux o se gli attuali driver non ci danno problemi di sorta.
In questo caso cerchiamo di utilizzare i driver stabili e testati forniti dai repository della nostra distribuzione, in maniera semplice (restricted-manager, Envy) senza avventurarci in installazioni dalle quali, poi, non saremmo piu’ in grado di venirne fuori.

Il problema del logout e’ risolvibile riavviando completamente il sistema e selezionando la sessione “recovery mode” che corrisponde ad un runlevel diverso da quello di default con la possibilita’ di operare quindi da riga di comando.
Se non abbiamo creato l’utente “root” anche questo metodo risulta inutile, perche’ il boot scorrerebbe via (senza bootsplash) portandoci di nuovo al GDM o al KDM.
Piuttosto che attivare l’utente root, togliamo dal runlevel corrente i servizi di login-manager KDM e GDM (aggiungendoli di nuovo successivamente) con questi semplici comandi (es. KDM):

sudo update-rc.d -f kdm remove

Per riabilitarlo dopo l’installazione dei drivers:

sudo update-rc.d kdm default

Nel caso in cui non fossimo afflitti da questo problema, possiamo procedere stoppando il servizio (kdm, gdm) direttamente dalla sessione corrente con:

sudo /etc/init.d/kdm stop

Ricordiamoci di disattivare il modulo “nv” per le schede Legacy e “nvidia” (versione modulo dei repository) inserendoli nella blacklist dei driver con restrizioni:

sudo kate /etc/default/linux-restricted-modules-common

DISABLED_MODULES=”nvidia nv”

ATTENZIONE: il pacchetto linux-restricted-modules-common deve essere installato..sia se abbiamo un kernel Vanilla, sia se abbiamo il kernel di default della nostra distribuzione (sono Ubuntu/Kubuntu per via del tool integrato /sbin/lrm-video)
I restricted drivers invece possiamo lasciarli, non e’ necessario rimuoverli e, anzi, potrebbero servirci per altri dispositivi che ne fanno uso.

Per finire, disinstalliamo completamente tutti i pacchetti relativi ai driver binari e sorgenti che provengono dai repository:

sudo apt-get remove nvidia-glx nvidia-glx-dev nvidia-glx-legacy nvidia-glx-new nvidia-glx-new-dev nvidia-kernel-’uname -r’ nvidia-kernel-common nvidia-kernel-source nvidia-legacy-kernel-source nvidia-new-kernel-source nvidia-settings

Download ed installazione

Ora che abbiamo preparato il sistema, procediamo col download e l’installazione dello script.

Download NVIDIA-Linux-x86-169.07.pkg1.run

Spostiamolo nella nostra Home, ad esempio, e utilizziamo uno dei metodi descritti nel paragrafo precedente:

sudo sh NVIDIA-Linux-x86-169.07.pkg1.run

Saltiamo tutte le Fake Questions (stando bene attenti a quelle che interrompono il processo di installazione ) e aspettiamo il termine dell’installazione.

NB: se ci fossero problemi con i linux-headers o i sorgenti del kernel (nel caso di installazione su kernel Vanilla) specifichiamo il percorso dei sorgenti con:

sudo sh NVIDIA-Linux-x86-169.07.pkg1.run --kernel-source-path=/usr/src/linux-2.6.x

Dove /usr/src/linux-2.6.x e’ il percorso ai sorgenti del nostro Kernel.
Oppure ricostruiamo il link simbolico che punta ai sorgenti del kernel invece che agli headers con:

sudo ln -s /lib/modules/`uname -r`/build /usr/src/linux-headers-`uname -r`

Rientriamo in sessione, se l’installazione e’ andata a buon fine, e lanciamo nvidia-settings per controllare lo stato della scheda e la corretta installazione dei nuovi drivers:

nvidia-settings

nvidia-settings

Articoli precedenti:

Nvidia 100.14.19
Nvidia 100.14.11

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
3.84.130.252

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

12 Comments

  • @divi

    non ho capito il perchè di una guida all’installazione di drivers beta e a quanto sembra poco stabili/completi

    io aspetto la versione stabile da installare nel metodo classico lanciando il .run da un runlevel basso, o cmq dopo aver terminato KDM

    hai per caso provato kwin4 come gira con questi drivers?

      Quota

  • già installati ma a me continua sempre a rimanere (da immemorabile tempo ormai) il problema con le TTY
    ogni tanto schermo nero e non c’e’ niente da fare se non riavviare a *azzo.
    Ormai non ci spero più.
    @pix: KWin 4 in quanto a velocità è una ciofeca e tale rimane, come del resto anche M$ vista. Argb sarà anche figo ma è lento, almeno ad ora.

      Quota

  • admin ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    @pix
    Perche’ innanzitutto ci sono, e qualcuno forse avrebbe interesse prima di tutto ad essere informato sul fatto che funzionino o meno, prima di installarli, e poi perche’ non e’ detto che non funzionino. Io faccio da pioniere..li provo e scrivo le mie impressioni (e’ un blog questo)..chi vuole mi segue..chi non vuole va a leggersi le ultime novita’ su amule o awn da qualche altra parte..
    😉

    ps. non ho nessun problema di quelli descritti nell’articolo..quindi come vedi il fatto che diano problemi non significa che danno realmente problemi a tutti
    Kwin4 non l’ho provato perche’ non ho kde4..e non lo installo perche’per ora non mi interessa

      Quota

  • divi ti comunico che questi driver non sono beta sono rilasciati come stabili (anche se non lo sono), ed è già stato scoperto un bug per le serie 8000 che causa il girare impazzito della ventola in maniera costante, sul mio blog se ti interessa trovi tutto anche un workaround per chi non vuole fare il downgrade (de gustibus) 😉

      Quota

  • divilinu ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    sono un po’ admin e un po’ divilinu..
    🙂
    scusate..
    @Morf3us
    si e’ vero, non c’e’ la scritta rossa “beta” sullo splash Nvidia..

      Quota

  • già ma a parte quello è stato proprio nvidia stessa ad annunciarli come “stabili” hanno cannato alla grande stavolta si saranno lasciati prendere dalla fretta c’è da dire che nella mia 7600 go questi driver sono stabilissimi non mi danno nessun problema. 😀

    p.s. se ti posso consigliare un plug in utile è quello per modificare i commenti direttamente dopo averli postati, è scritto in ajax quindi non è pesante e non ti costringe nemmeno ad aggiornare l’intera pagina, se hai bisogno fammi pure un fischio

      Quota

  • p.p.s. (scusami se ti spammo al limite integralo nel commento precedente 😉 ) per scrivere con divilinu dai all’utente divi i privilegi di admin e dopo potrai eliminare l’utente “admin”

      Quota

  • divilinu ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    @Morf3us
    si, fin li ci arrivo, e infatti ho dato a divilinu i poteri della super mucca..solo che a volte non guardo nemmeno come mi loggo..faccio ancora da wp-admin (appena posso aggiungo i metadati cosi’..)
    Comunque l’utente admin non mi pare che si possa cancellare…nella board preimpostata di wordpress.com c’e’ solo l’utente..qua no
    🙂

      Quota

  • certo che lo puoi fare (io l’ho fatto) basta che prima dai all’utente divi il ruolo di admin altrimenti non te lo fa cancellare prima lo gestisci ovviamente dal tab users di wp-admin

      Quota

  • Scusa se sono un attimino fuori luogo, ma non è che hai un link diretto alla prima immagine (quella con la candela)?
    E’ troppo fantastica 😀

      Quota

  • Ok, fa nulla, l’ho trovata. Grazie lo stesso 🙂

      Quota

  • divilinu ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    @finferflu
    Bella si, peccato che non sia ad una risoluzione maggiore..
    😉

      Quota