Torna di moda un vecchio “bug” (tra virgolette perche’ non si tratta propriamente di un bug) che affligge soltanto la distribuzione Ubuntu (12 Febbraio 2007):

Il file /sbin/lrm-video e’ usato da modprobe per caricare i driver grafici delle schede video (ati e nvidia principalmente). Questo file e’ scomparso, lasciando in panne tantissimi utenti..questo pare dovuto al pacchetto dei moduli “restricted” . La nota triste e’ che non sono soltanto interessati gli utenti Ubuntu con kernel e driver dei repository, ma sopratutto gli altri (kernel Vanilla o driver con installer) . Reinstallare il modulo fglrx o nvidia non serve assolutamente a nulla.

Launchpad bug #84674

Output di modprobe:

$ sudo modprobe fglrx
install /sbin/lrm-video fglrx
sh: /sbin/lrm-video: not found
FATAL: Error running install command for fglrx

Ho trovato qualche workaround che dovrebbe funzionare.

Utilizzare insmod

Utilizziamo insmod al posto di modprobe, fornendo il FULL_PATH nel comando.
Per recuperare la directory che contiene i moduli nvidia.ko o fglrx.ko possiamo usare slocate:

slocate fglrx.ko

dyve@a6j:~$ slocate fglrx.ko
/lib/modules/2.6.22.6-lissio/misc/fglrx.ko
dyve@a6j:~$

Assicuriamoci che corrisponda al kernel in uso (uname -a) carichiamo il modulo e riavviamo X.org:

sudo insmod /lib/modules/2.6.22.6-lissio/misc/fglrx.ko

Dal momento che sono necessari i privilegi di superutente, dobbiamo eseguire questa operazione ogni volta..e poi riavviare X.org per rendere effettivo il caricamento del modulo..oppure creare uno script da inserire in /etc/init.d e associare al runlevel in uso.

Touch

Questo comando dovrebbe essere risolutivo:

sudo touch /sbin/lrm-video

Con me ha funzionato, e non e’ piu’ stato necessario utilizzare insmod ad ogni sessione

A quanto pare, comunque, il file /sbin/lrm-video e’ associato ai linux-restricted-modules-common, come spiegato nell’intervento di un utente che ha seguito da vicino questo bug:

/sbin/lrm-video e’ installato come parte dei linux-restricted-modules-common. Se rimuoviamo questo pacchetto, viene rimosso anche lrm-video.

Controprova:

sudo dpkg -S /sbin/lrm-video

linux-restricted-modules-common: /sbin/lrm-video

La nota polemica, che ho tagliato, ve la riassumo in poche parole: se abbiamo driver provenienti dal sito Nvidia o AMD/Ati sono fattacci nostri..e il Launchpad non e’ il posto adatto per riportare bug di questo tipo. Da una parte e’ anche vero..dall’altra mica tanto perche’ solo su Ubuntu, modprobe utilizza questo file per caricare i driver grafici.
Reinstallando i linux-restricted-modules-common dovremmo risolvere la situazione definitivamente:

sudo apt-get install linux-restricted-modules-common

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
35.172.111.215

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

, ,

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

13 Comments

  • eh vedi
    che ho ragione 😀

    comunque ho modificato lo script
    per farlo funzionare con i custom

    http://opensource2007.netsons.org/2007/2007/10/14/canonical-e-le-riserve-protette-per-gibboni-capricciosi/

    qui tutto 😀

      Quota

  • greenrabbit ITALY 12 anni ago

    Perdonami Divilinux ma non ho capito cosa fa esattamente questo “bug” cioè quali sono i sintomi che dovremmo avvertire?

      Quota

  • @greenrabbit

    cioè quali sono i sintomi che dovremmo avvertire

    c’e’ scritto..non si possono caricare i moduli.

    $ sudo modprobe fglrx
    install /sbin/lrm-video fglrx
    sh: /sbin/lrm-video: not found
    FATAL: Error running install command for fglrx

    @LuNa
    grazie mille..non me ne sono accorto fino a quando ieri ho disinstallato i linux-restricted (visto che non mi servono)
    😉

      Quota

  • greenrabbit ITALY 12 anni ago

    @Divilinux te l’ho chiesto perchè a me il comando sudo modprobe nvidia lo accetta correttamente, quindi credo che a me lo carichi 🙂

      Quota

  • @greenrabbit
    certo..se non hai rimosso i linux-restricted-modules-common non succede nulla

      Quota

  • orchideo ITALY 12 anni ago

    @ divilinu
    si ma perché uno dovrebbe rimuovere linux-restricted-modules-common?

      Quota

  • @orchideo
    se io non utilizzo driver provenienti dai repository.. dei linux-restricted-modules non me ne faccio nulla.
    Ubuntu ha deciso che ti devono servire lo stesso..

      Quota

  • orchideo ITALY 12 anni ago

    ah ok
    cioé se uno installa a mano i driver che gli servono, potrebbe eliminare tutti i pacchetti restricted se non fosse per quel maledetto file

      Quota

  • @divilinu
    io avevo un problema simile con la gutsy quando ho messo il 2.6.23.1
    ho cancellato /etc/init.d/lrm-video
    ho installato i drivers nvidia
    e ora funziona tutto

      Quota

  • @pix
    strano perche’ se non hai i linux-restricted-modules-common modprobe non funziona..
    prova a controllare…
    controlla anche in /sbin se e’ presente lrm-video

      Quota

  • dovrebbe stare in /sbin
    quel brutto “cojonazzo” pretenderebbe di caricare i moduli che vuole lui,
    volendo si potrebbe pure fare un’accrocchio
    come feci all’inizio
    dato il fatto che lrm-video il modulo non lo troverà mai, io l’ho lasciato nel suo brodo.
    ho semplicemente inserito
    insmod /lib/modules/miokernel/nvidia.ko
    in rc.local, cosiche’ lrm-video puo’ giusto rosicare
    eheh

    😀

    diversamente come ha detto divi o ancora meglio (IMHO) lo script modificato che ho segnalato.

      Quota

  • urby72 ITALY 11 anni ago

    Scusate..avrei una domanda..IO sto cercando di installare una bellissima scheda video ma senza successo: Si tratta di una GeForce 8600GTS in Ubuntu gusty, ho provato tutti i modi possibili, poi dalla disperazione ho rimesso la mia vecchia ati; ma ecco che trovo una guida sul forum spagnolo in cui dice di disinstallare i restricted andare in modalita grafica…fermare gdm..ed installare i driver nvidia.sh , allora io questa non l’ho provata..ma secondo voi visto il problema che avete elencado dei restricted funzionerebbe????

      Quota

  • @urby72
    i linux-restricted-modules-common, come dice l’articolo, e’ fondamentale che rimangano installati
    i linux-restricted-modules-tuo_kernel non e’ necessario che tu li rimuova..altrimenti perdi i driver che magari usi per altre periferiche
    L’importante, se usi i driver Nvidia scaricati dal sito ufficiale, e’ che tu metta in blacklist i driver dei repository

    /etc/default/linux-restricted-modules-common

      Quota