Oggi in ufficio, come di consueto, appena acceso il mio portatile per stampare qualche documento la connessione alla rete locale e a internet risulta totalmente assente (per comodita’ uso il presente storico).

Perche’?..perche’ per puro caso il server e’ un Windows Server 2003?..no, oggi no. Oggi il problema pare essere il router.
A me, dell’impianto dell’ufficio, interessa veramente poco, devo soltanto sostituire il DAT del giorno prima per permettere il salvataggio dei dati che transitano sul server (qualcosa che assomiglia vagamente ad un backup anche se un disco in RAID forse sarebbe stato meglio).
Qualcuno ai piani alti chiama l’assistenza, che prontamente invia ben due tecnici per la manutenzione del server. Gli ho gia’ visti parecchie volte, vengono spesso per riavviare quella carretta che una volta era un glorioso HP..ma non abbiamo mai scambiato una parola.
Si fermano entrambi piu’ del solito (un esperto ADSL e un esperto di sistemi) e li sento confabulare animatamente dallo stanzino dove e’ segregato collocato il server.
Dopo 40 estenuanti minuti (volevo aggiornare il blog prima di mettermi a lavorare..mannaggia) la seduta di gabinetto decide che il problema di questa connessione ballerina e’ causato dal router..un router che si e’ rotto (testuali parole) e che va sostituito con uno decisamente piu’ nuovo e funzionale.
Il bravo Santone del doppino, ovviamente, rivuole indietro il router sostituito..basta una misera fattura di 1€, perche’ mica lo si puo’ gettare nell’immondizia..non la portano via, sono “rifiuti” speciali.
Ma sara’ veramente rotto?..perche’ il dubbio e’ molto forte. Un router non si rompe, non si spacca a meno che non lo si lanci dal 12° piano..al massimo si brucia o inspiegabilmente “smette di funzionare”.
I casi sono due:

1- Tecnici incompetenti o comunque incapaci di risolvere un banale problema su un server dove loro hanno impostato tutto quanto
2- Il router e’ davvero rotto bruciato

Il modello e’ un Aolynk WDR814G ( classica sigla da router wireless) e mi e’ stato sufficiente scaricare un manualetto in PDF, giusto per conoscere IP di configurazione e Password/Username di default.

Arrivo a casa e, come un bambino davanti ai regali di natale, mi metto a trafficare con le prese dietro il mobile (rischiando la fulminazione) ansioso di provare questo router ancora nuovo e ancora “implasticato” .

Parte il cronometro, naturalmente, subito dopo avere premuto con uno spillo il tasto di reset del router, e tempo 10 minuti (solo per inserire alcuni parametri come la connessione PPPoA e il giusto valore di MTU) eccomi qui a navigare felice in questo mar…
Tra l’altro il router HUAWEI e’ molto bello (deve essere un Partner commerciale della 3Com) ha un firewall integrato per la creazione di regole e servizi, insomma il classico router multi-funzione adatto a tutte le esigenze, anche quelle commerciali.

I tecnici hanno voluto 50€ per un intervento di 40 minuti, mentre a me ne sono bastati 10 solo per capire se funzionava o meno. Sono sicuro che non hanno cercato di fregarci, lo hanno fatto in buona fede…ma la storia che puzza un po’ riguarda la volenterosa proposta di “smaltire” l’Aolynk..
Facendo due calcoli, 50€ di intervento + 80€ di router = 130€, ai quali va aggiunto il valore dell’Aolynk che vogliono ritirare..40€ (prezzo medio).

Non male per un intervento di “ordinaria” amministrazione.
Sara’ il caso di chiamare Giulio Golia (delle Iene) per indagare anche nel mondo dei tecnici/riparatori informatici e scoprire chi e’ onesto e chi disonesto?
😉

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
34.201.121.213

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

,

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

29 Comments

  • morgan ITALY 11 anni ago

    “Sono sicuro che non hanno cercato di fregarci, lo hanno fatto in buona fede…”
    Ahahah, ne sei proprio sicuro?

      Quota

  • mii sorprendo del perchhè ti sorprendi di ciò, siamo o non siamo in italia? 😀

    la cosa che non capisco, però, se non funzionava la lan, perchè il tecnico ADSL?

      Quota

  • Maramax ITALY 11 anni ago

    Cosa vuoi farci…siamo italiani e tiriamo a campa’!
    Porto anch’io una mia testimonianza: mi è capitato di collaborare col consulente informatico del mio comune (ma anche di altri comuni limitrofi e di parecchie ditte private) e devo dire che mi sono molto divertito a vederlo mentre apre e chiude mille finestre ipnotizzando il malcapitato di turno per poi concludere l’80% delle volte col classico “ritiro macchina, formattone e reinstallazione”.
    Pensare che con quello che prende al mese solo di consulenze potrebbe acquistare un’automobile di media cilindrata…aggiungiamo che qualora si imbatta in un sistema unixoide (linux,bsd etc..) deve ricorrere ad un tecnico di terze parti :)…

      Quota

  • s3ldon ITALY 11 anni ago

    giulio goLia :p

      Quota

  • Ciao, purtroppo come sai le “assistenze” spesso hanno il compito più di sostituire pezzi che di riparare il guasto. Solitamente questa scelta è fatta per evitare i maledetti fermi macchina, ma vale spesso più per le aziende grandi. In verità la maggior parte delle volte i famosi tecnici dell’assistenza si rivolgono sempre più spesso a qualcuno dell’amministrazione dell’azienda, tipicamente uno totalmente a digiuno di info tecniche, riuscendo a vendere quello che vogliono 😉
    Altra questione, le aziende spesso preferiscono acquistare e spendere per questioni fiscali e poter detrarre come spese. Purtroppo ne sò qualcosa 🙁

    Ah la Huawei è una azienda concorrente della 3Com, a Roma hanno un ufficio di fronte al mio e confermo hanno ottimi prodotti.
    Bye!

      Quota

  • quarion ITALY 11 anni ago

    Io li avrei sputtanati davanti a tutti…

    Al mio liceo avevamo un tecnico dei computer: i suoi titoli erano la patente ecdl ed il fatto di essere una ragazza madre…

      Quota

  • potenzafb ITALY 11 anni ago

    Di al tuo capo di chiamare te la prossima volta, quelle 50 euro le dà a te! Altro che tecnici esterni 😀

      Quota

  • 50 euro per 40 minuti di intervento sono decisamente decisamente decisamente pochi…

      Quota

  • Ciao,

    che dire….
    Il più delle volte i ‘tecnici’ lo sono solo sul contratto, in quanto mi è capitato di vedere e sentire delle cose veramente fuori dal comune.
    Beh.. buon per te che ora hai un nuovo amico (il router) da stuzzicare…

    Certo che la tua ditta, prima di pagare, potrebbe mettere a fianco di quelle perosone qualcuno che durante l’intervento controlli ciò che fanno o ‘non fanno’.

    Nell’azienda dove lavoro sono io ad occuparmi del buon funzionamento della LAN e WAN, quindi…

    Un saluto,
    Paolettopn

      Quota

  • gieffe ITALY 11 anni ago

    che te ne fai del router?
    me lo regali? xD

      Quota

  • @s3ldon
    corretto grazie..
    😉
    @Gieffe
    purtroppo lo devo restituire..ma ne ho gia’ 3 di router (di cui 2 inutilizzati) tutti Netgear

      Quota

  • Huawei è una delle più grandi società di produzione di apparati di rete di ogni genere. Del mondo.

    La 3com è un po più che un partner, diciamo che Huawei ne ha comprata una bella fetta…

    http://www.cwi.it/showPage.php?template=articoli&id=18293

      Quota

  • fingere un guasto e stare a guardare…ripareranno ciò che non è guasto:)

      Quota

  • br1g4nt3 ITALY 11 anni ago

    ci sono dappertutto persone così…che forse lo fanno a posta…forse no.

    solo che cavolo!
    ma dovevano saperlo che avevano a che fare col divi nazionale!
    😉

      Quota

  • ugaciaka ITALY 11 anni ago

    io che mi sto avvicinando a questo mondo del lavoro (sto diventando un ing informatico) mi viene la pelle d’oca. Gente laureata prima di me (sono fuori corso) che non sa trasformare un cd audio in mp3…se questo è il livello dei miei colleghi pensa quello dei tecnici. Ovviamente parlo in generale…ci sono dei tecnici non laureati che sono bravissimi e laureati ottimi ma solo perché ci mettono del loro…

      Quota

  • Ma…una cosa semplice…ma perchè non lo hai detto al tuo capo? Io glielo avrei detto subito per due motivi:
    1 anche se lui mi sta sul culo è lui che mi paga
    2 mi dà fastidio chi si comporta in questo modo
    3 vedrebbe in te una qualche dote in più.
    Io avrei e ho già fatto così in passato…poi non so ognuno è a sè ^_^

      Quota

  • @kaiserxol
    aria di promozione non ce ne’ in quel senso..perche’ non lavoriamo in ambito informatico..
    Il router non l’ho provato in ufficio..ma a casa, quando gia’ lo avevano smontato
    Per correttezza non sono andato a controllare il loro lavoro perche’ non sono cose che mi competono
    🙂

      Quota

  • Figurati: circa 6/7 anni fa portai in assistenza il PC perché avevo un problema con la scheda madre (mi sembra che il southbridge desse problemi). Quando andai a ritirarlo mi dissero che avevano cambiato la scheda madre, ma che la mia fidata Ati Rage 128 (ve la ricordate?) si era bruciata, e mi consigliarono di acquistare un’altra scheda video. Non acquistai la scheda video perché non avevo abbastanza soldi appresso, ma quando tornai a casa e accesi il PC era tutto in perfetto stato… il problema è questo: c’è veramente da fidarsi?

      Quota

  • Mr. Dreadsoft ITALY 11 anni ago

    I tecnici sono stati forse incompetenti, ma molto economici. Ti lascio con due storie da Giulio Golia:

    – connessione di 2 (due) pc windows in rete, che dovevano solo condividere una cartella (senza preoccuparsi di far condividere la cartella) 300 euro

    – connessione di 2 (due) pc con un modem wireless (2004) incluso il modem 600 euro

    e per finire, notizia di giornata: il programma che uso nel posto in cui mi trovo, non permette che nelle schede anagrafiche ci siano sue persone con la stessa data di nascita … e ti manda un messaggio !!

      Quota

  • @Mr. Dredsoft
    oggi sono stati in ufficio (gli stessi tecnici) e hanno riportato l’ups con le batterie sostituite (240 euro) e hanno riparato un pc (50 euro x alimentatore)
    Pero’ e’ stata la piu’ bella giornata della mia vita perche’ hanno stampato una fattura via konqueror, senza driver per la stampante e con una fattura prelevata da un sito creato esclusivamente per IExplorer..dal divi-notebook chiaramente.
    Prima di fare tutto questo avevano detto “ubuntu?..bellino ma…”

    hehehe
    🙂

      Quota

  • Mr. Dreadsoft ITALY 11 anni ago

    😮 che abbiano letto il post e si siano resi conto di aver chiesto poco ?

      Quota

  • @Mr. Dreadsoft
    haha..spero di si..ma tanto sono rimasto sul vago senza riferimenti precisi..

      Quota

  • roberg72 ITALY 11 anni ago

    come si fa ad aprire le porte del router in questione AOLYNK ? grazie

      Quota

  • All this has been rather abstract so far, so I want to sum up with a few concrete proposals about what journalism school needs to do to stay relevant. ,

      Quota

  • The cabinets on these spas are strong, maintenance-free, and energy efficient.
    You don’t have hot tub outdoor to exit the spa to get warm.
    Here are some suggestions on how to properly adjust or stabilize each element in the water.
    As they are highly portable, you can always opt hot tub outdoor to get
    neck rests with jets included in them. Not only are people different shapes and sizes as well
    as hot tubs. There’s probably no feeling in the world would love a
    sound system?

      Quota

  • Just desire to say your article is as astounding.
    The clarity on your publish is just spectacular and i
    can assume you are an expert in this subject. Well along
    with your permission let me to grasp your feed to keep updated
    with drawing close post. Thank you one million and please keep up the rewarding work.

      Quota

  • è da 1 ѕettіmana che giro per la retе e il tuo articolo è la prima
    cosaa interessante cɦe leggo. Dɑvᴠero interessante. Se tutte le persone che creano siti web facesseero attenzione di darᥱ materiаⅼe attraente come il tuo lla rete sarebbe ѕiϲuramente più utile.
    Ti гingrazio!!!

      Quota

  • Ola un mіo amico mi ha іnvviato l’indirizzo
    di questo sito е sono passata a veere se veramᥱnte merita.
    Mi piace considerevοlmente. Messo tra i preferiti.

    Bellissimo sito e template meraviglioso

      Quota

Pings

  1. Top Posts « WordPress.com UNITED STATES 21 Ottobre 2007