Per spegnere il nostro computer ad una determinata ora ci sono vari metodi.
Uno e’ quello di puntarsi la sveglia, magari alle 04:00 del mattino, e lanciare sudo halt per poi tornare a dormire..ma non e’ comodissimo. Per ovviare a questo, ci viene in aiuto un tool un po’ piu’ intelligente.

Kshutdown e’ una piccola applicazione che consente di gestire le opzioni di spegnimento, logout o blocco del sistema.
Tra le funzionalita’ spiccano sicuramente:

*– Possibilita’ di creare pop-ip personalizzati grazie a kdialog
*– Messaggio pop-up vocale con visualizzatore tempo rimanente
*– Integrazione con DCOP e Kiosk per gestiore remota tramite terminale.
*– Funzione di diagnostica

Nelle opzioni generali troviamo piu’ che altro help e link interessanti se abbiamo qualche problema con lo spegnimento.
C’e’ anche una applet per Superkaramba che possiamo scaricare seguendo proprio uno di questi link..link che in realta’ e’ un collegamento alla diretory
/usr/share/apps/kshutdown/karamba/, creata durante l’installazione.
Sara’ sufficiente cliccare sul uno dei due temi per avviare il widget:

kshutdown-classic-notext.theme
kshutdown-classic-text.theme

Tra le impostazioni avanzate troviamo la modifica delle operazioni di spegnimento, con l’aggiunta di un pre-comando e alcuni backend predefiniti. Il tutto corredato di ampia documentazione sull’integrazione poweroff e Kde:

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

Installazione

Kshutdown 1.0.1 e’ la versione dei repository, che in questo caso coincide anche con il progetto originale su kde-apps, fermo a Luglio 2007.
Pertanto e’ inutile installare da sorgenti questa applicazione, a meno che non siamo interessati ai sorgenti per qualche altro motivo o perche’ magari non abbiamo Kshutdown nei nostri repository. Apriamo un terminale e digitiamo (per gnome e kde)

sudo apt-get install kshutdown gshutdown

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
3.226.243.36

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

,

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

13 Comments

  • ciao

      Quota

  • @felipe
    ciao, a cosa devo la visita?
    🙂

      Quota

  • non sono felipe ,sono un troll del suo blog….calma calma si è tutto vero…volevo solo fare uno scherzo e non andare oltre , un commentatore troll come me ha insinuato che non era possibile imitare perfettamente l’account di un blogger wordpress e cosi io gli ho detto che alle 8 avrei scritto su divilinu la parola ciao e che il commento sarebbe stato identico ad un commento di felipe , certo nel suo blog la differenza si nota a causa dello sfondo bianco ma negli altri come vedi no e tu ci sei cascato(o forse hai letto il blog di felipe e sai gia che sono un troll, comunque non ha importanza)! mi rendo conto che questa è una cosa delicata e infatti dopo aver scherzato e dopo aver scovato una piccola falla nella gestione account di wordpress corro a cancellare il felipe falso anzi lo rinomino pelipe e nel mezzo del logo gli sovrappongo la scritta made in china; scusami se ti ho intromesso in questa trolleria ciao …ah ho scelto il tuo blog perchè è un luogo serio dove anche un troll non può fare a meno di togliersi i suoi abiti trolleschi ed essere NORMALE, ciao

      Quota

  • il logo è cambiato ma la scritta resta quella contemporanea alla scrittura del commento(lol), bhe comunque si capisce lo stesso, scusami ancora ,ciao!

      Quota

  • blood ITALY 12 anni ago

    conosci un metodo per sostituire il dialog di default con kshutdown?

      Quota

  • @blood
    quale e’ il dialog di default?

      Quota

  • blood ITALY 12 anni ago

    quello (IMO) orribile con le opzioni shutdown, logout, restart etc… 🙂

      Quota

  • Ma un bel “at”?
    Secondo me è uno spreco di cervello fare una cosa del genere… capisco sviluppare un’alternativa per la grafica bitmap o per il word processor, ma per spegnere il PC, da console un bel “at +30min shutdown” è tanto semplice…

      Quota

  • @blood
    che io sappia non si puo’ sostituire con kshutdown
    Puoi magari cambiare la widget se non te gusta..a me personalmente non dispiace, non capisco cosa abbia di schifoso..
    😉

      Quota

  • blood ITALY 12 anni ago

    @divi
    di schifoso nulla! figurati ogni prodotto opensource e soprattutto free è un tesoro.
    Di orribile (sempre IMO) ha solo l’apparenza che poco mi gusta! e non sapevo si potesse cambiare almeno facilmente..quindi ora mi documento 😉
    mi piaceva l’idea di averlo al posto del normale kshutdown 🙂

      Quota

  • NevidS ITALY 12 anni ago

    at +30min shutdown non lo sapevo, pensate che niubbone.
    Ero rimasto a sudo shutdown -h hh:mm

    Se avessi visto un po’ di tempo fa quest’applet mi avrebbe garbato tantissimo (che non ritengo orribile).

      Quota

  • DAvvero un ottimo programma utilissimo, c’è una cosa simile da usare su Gnome?

      Quota

  • @Marco Calatozzo
    Gshutdown..e’ molto simile
    @Tutti
    mi sono dimenticato di dire che kshutdown puo’ anche essere aggiunto dal kicker, perche’ installa una piccola applet
    😉

      Quota