Free Image Hosting at www.ImageShack.usFree Image Hosting at www.ImageShack.us

Un piccolissimo intoppo ha disintegrato il meccanismo perfetto che normalmente mi catapulta nella sessione KDE.
Appena finito di aggiornare a Kubuntu 7.10 dopo qualche minuto c’e’ stato un improvviso log-out.
Avete presente il log-out che si ripete all’infinito?..il baratro!
🙁

Fortunatamente sul notebook ho aggiornato giorni fa ed ho potuto copiare su una penna usb:

/etc/kde3/kdm/kdmrc

Probabilmente durante l’upgrade con molta leggerezza ho rifiutato l’aggiornamento di uno script riguardante il KDM ed e’ successo un mezzo fattaccio con il tema di default.
Per la cronaca, i pacchetti che riguardano il KDM sono:

kdmtheme kubuntu-default-settings

Il secondo e’ importante per avere di default la nuave veste grafica di Kubuntu 7.10 per il tema KDM:

Ripristinato il file mi sono accorto che il problema erano i driver Nvida.
Nonostante avessi un kernel 2.6.21 Vanilla (quindi niente aggiornamento al 2.6.22 di Gutsy) tra le righe di un log ho letto che bisognava reinstallare per forza i driver, e cosi’ ho fatto.

Ultimo problema: Il desktop, un po’ lento, mi fa insospettire ed allora lancio

glxinfo | grep rendering

Ottengo un logout tutto le volte che cerco di ottenere informazioni sulle estensioni GLX.
Problema?..rimuovere xserver-xgl

sudo apt-get remove xserver-xgl

La 7.10 non e’ nemmeno in versione rc1, quindi, secondo il mio parere:

1Xgl e’ destinato alla completa rimozione in vista dei driver fglrx 8.42 che dovrebbero supportare AIGLX
2Xgl verra’ presto reso ri-utilizzabile in concomitanza con l’uscita ufficiale della Gutsy.

Per aggiornare dalla 7.04 alla 7.10 il metodo che utilizzo e’ molto semplice:

* Permette di evitare crash del gestore pacchetti
* Permette di visualizzare bene la situazione dei pacchetti
* Permette di ripristinare la sorgente dei pacchetti in caso di situazioni critiche
* Nel caso di dialog in Ncurses non c’e’ pericolo che si inchiodi Adept_manager.
* Permette di simulare un dist-upgrade

Creiamo una copia di backup del file sources.list:

sudo cp -v /etc/apt/sources.list /etc/apt/sources.list-back
sudo kate /etc/apt/sources.list

Dobbiamo commentare tutti i repository che non sono ufficiali Kubuntu/Ubuntu.. probabilmente qualche pacchetto tipo AWN o Beryl o Fusion verra’ disinstallato, ma non appena questi repository verranno aggiornati alla 7.10 possiamo ripristinare tutto come prima.
I Telemail per i font e i Medibuntu sono attualmente disponibili.
Ecco un esempio di sources.list con i repository Universe/Multiverse abilitati + Medibuntu/Telemail

– Download sources.list.tar.bz2

Una volta scompattato:

sudo cp -v sources.list /etc/apt

Importiamo le chiavi pubbliche:

wget http://www.telemail.fi/mlind/ubuntu/937215FF.gpg -O- | sudo apt-key add –

wget -q http://packages.medibuntu.org/medibuntu-key.gpg

sudo apt-key add medibuntu-key.gpg

Ora lanciamo:

sudo apt-get update
sudo apt-get dist-upgrade

Una volta avviata l’installazione, non sara’ piu’ possibile tornare indietro inserendo il vecchio sources.list con i repository per la Feisty.
Possiamo pero’ salvare la nostra lista dei programmi per ripristinarla nel caso dovesse succedere qualcosa:

dpkg –get-selections > programmi.log

Per installare i pacchetti dalla lista:

dpkg –set-selections < ./programmi.log && apt-get dselect-upgrade

TIPS

1- Utilizziamo:

sudo apt-get -s dist-upgrade

Per simulare una installazione, in modo da controllare eventuali errori ed intervenire in anticipo.

2- Attenzione quando apt-get ci chiede, durante il processo di installazione dei singoli pacchetti, cosa vogliamo fare con un nuovo script di configurazione. Di default e’ impostato sempre su NO, ma sarebbe opportuno creare una copia di backup prima di accettare o meno la sovrascrittura.
ESEMPIO

Un nuovo file sta per sostituire /etc/init.d/kdm
vedi le differenze
confronta
Accetti la sovrascrittura? Y o N

Facciamo attenzione a questi messaggi.
😉

Il metodo tradizionale di aggiornamento tramite gestore di Ubuntu e’ spiegato nel Wiki di Ubuntu relativo alla Feisty (in fase di aggiornamento):

WikI Ubuntu Upgrade

Free Image Hosting at www.ImageShack.usFree Image Hosting at www.ImageShack.us

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
54.147.142.16

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

43 Comments

  • macro182 ITALY 11 anni ago

    Ciao!

    Uso Ubuntu e sto aggiornando proprio adesso.
    Quello che mi chiedo, forse troppo in ritardo, è: esiste una specie di statistica per capire qual è la % di dist-upgrade terminati con successo ora come ora?

    Sui forum c’è chi ne parla bene e chi malissimo, però è difficile farsi un’idea…

    😉

      Quota

  • @marco182
    e’ difficile perche’ dipende dai repository.
    Quello che e’ certo e’ che la percentuale di “recuperabilita’” e’ molto alta…

      Quota

  • monolite ITALY 11 anni ago

    Come mai questa fretta di aggiornare divilinu
    ?

      Quota

  • Dopo il tragico upgrade da Edgy a una delle prime versioni beta di Feisty ho imparato che aspettare le release stabili non è mai una cattiva cosa! 😛

    P.S.: Prima o poi la devo smettere di fare il beta tester…

      Quota

  • infatti, anche io mi chiedo perchè tutta questa fretta…
    la curiosità è molta, però fare casini con le release non stabili non mi va proprio.

      Quota

  • Io uso Gutsy da un mese circa e la trovo molto stabile. A parte la necessità di aggiornare ogni giorno fino a cento pacchetti, il sistema risponde davvero bene… poi non potevo più aspettare di avere il software aggiornato, da OOo ai vari Kernel etc etc 🙂

      Quota

  • @Monolite
    io aggiorno sempre qualche settimana prima

      Quota

  • macro182 ITALY 11 anni ago

    qual è la cosa più sicura da fare quando viene chiesto se sovrascrivere il file di configurazione?
    e cosa vuol dire andare a sovrascriverlo, perdere le configurazioni?

    e per finire… 😉

    il backup del file posso farlo semplicemente aprendo una nuova scheda del terminale mentre sto aggiornando?

      Quota

  • @macro182
    significa salvare il file che si vuole sovrascrivere per avere una copia di sicurezza..sia che rispondi SI sia che rispondi NO alla sovrascrittura
    Teoricamente sarebbe opportuno accettare..ma cosi’ facendo si perdono magari delle opzioni particolari..come i moduli in /etc/modules o i driver in blacklist in /etc/modprobe.d/blacklist etc…

    Puoi fare il backup prima di accettare la sovrascrittura..perche’ fino a che non scrivi Y o N la configurazione rimane bloccata.

      Quota

  • senza contare che chi installa versioni “instabili” e rilascia il feedback aiuta la comunità e gli sviluppatori e inoltre si fa un buon bagaglio di esperienza

      Quota

  • @bood
    certo..aggiornare prima a me permette di:

    1- Evitare gli intasamenti dei repository il giorno dell’uscita di Gutsy (sono rimasto a piedi una volta proprio per questo fatto)
    2- Mi permette di anticipare le domande che gli utenti faranno tra qualche giorno
    🙂

      Quota

  • monolite ITALY 11 anni ago

    In effetti Divilnux hai le tue ottime ragioni che condivido e apprezzo il tuo voler fare test prima dell’uscita finale…molto lodevole anche eprchè ti si presentano tutti i problemi di una versione non stabile e se riesci a risolverli acquisti esperienza nell’uso:)…bravo Divilinux

      Quota

  • Lex79 ITALY 11 anni ago

    Io ho aggiornato uscendo dal server X prima 😀

      Quota

  • Andrea ITALY 11 anni ago

    Ciao divi,
    per fortuna son passato di qua 😀
    Ho il tuo stesso problema del descktop lentissimo (menu a tendina che si bloccano o che ci impiegano secondi per aprirsi) ed anche io alle domande in fase di aggiornamento avevo sempre dato la “N” di default pensando che potesse essere la scelta più saggia
    Quindi per rimettere in moto il desktop devo solo disinstallare xserver-xgl?

    Andrea

      Quota

  • Andrea ITALY 11 anni ago

    (..oltre a mettere kdmtheme)

      Quota

  • Andrea ITALY 11 anni ago

    Perfetto, risolto il problema del desktop lumaca

    😀

      Quota

  • monolite ITALY 11 anni ago

    Divilinux è cambiato qualcosa per quanto riguarda il bluetooth nel corso degli ultimi aggionramenti?

      Quota

  • @Andrea
    si Xgl non funziona proprio..pensavo fosse un problema degli FGLRX invece lo fa anche con Nvidia (tra l’altro l’ho usato una volta Xgl con la Nvidia..per ovvi motivi)
    @Monolite
    si sta pian piano “ricostruendo” con tutte le funzioni che aveva prima, quindi e’ riapparsa l’interfaccia per l’obexpush ma la comunicazione attualmente non funziona ancora. Per ottobre dovrebbe essere tutto a posto..
    @Tutti
    finalmente riesco a vedere un compiz-fusion non scattoso, fluido e preciso come beryl..ma sopratutto incluso nei repository ufficiali
    🙂

      Quota

  • Algol SWEDEN 11 anni ago

    @divi… compiz nn scattoso su kde :O nn ci credo!
    mi dai speranza.
    senti ma si sa qualcosa su qualche agiornamento per kopete? magari qualcosa sul protocollo di trasferimento dati?

      Quota

  • ho aggiornato da feisty a gutsy 🙂
    tutto perfetto usando pure i repository non ufficiali 🙂

      Quota

  • macro182 ITALY 11 anni ago

    @graymalkin
    caspiterina! quali?

    Anche a me tutto bene, l’unico intoppo è che la scheda wireless usb installata con ndiswrapper non funziona più e non riesco più a trovare quella parte di guida in cui spiegavano come rimuovere i driver del vecchio kernel!

      Quota

  • monolite ITALY 11 anni ago

    MI domandavo quale versione di x.org utilizzi il buon gusty in questa ultima fase di test? la 7.3 per caso?

      Quota

  • @macro182
    se hai aggiornato accettando il nuovo kernel, quei driver li devi reinstallare
    @monolite
    per ora e’ ancora Xorg7.2

      Quota

  • ho semplicemente preso il deb di trevino con tutti i repository di feisty e ho rinominato tutti i feisty in gutsy 🙂

      Quota

  • @graymalkin
    ma sei sicuro che tr3vino abbia gia’ aggiornato a Gutsy i repository per compiz e per awn?
    a me non funzionano..

      Quota

  • ovviamente alla sovrascrittura dei file di configurazione ho sempre detto si… poi ho ripristinato a manina le modifiche che avevo fatto io. tutto perfetto non c’è che dire… magari ho qualche pacchetto in meno come ad esempio quello per la gestione della risoluzione video, del monitor ecc ecc che ho installato successivamente… sono contento inoltre che compiz 0.5.x funziona qui con la mia ati x200m… su feisty non andava nessuna nuova versione se non la 0.3.6 🙂
    A prima vista mi sembra più veloce e anche più stabile rispetto a feisty.. ogni tanto su feisty mi freezava il desktop 😮

      Quota

  • no trevino non ha aggiornato niente 🙂 però alcuni repository nella source list di trevino sono già aggiornati a gutsy provare per credere usando synaptic 🙂

      Quota

  • macro182 ITALY 11 anni ago

    @divilinu

    perfetto, non riuscivo a fare andare il wireless, perchè utilizzavo il vecchio .tar 1.42, con l’ulitma versione (1.48) tutto ok! 😉

    @graymalkin
    buona questa dei repo di tr3vino. cmq per il momento penso che li lascierò commentati…

      Quota

  • @graymalkin
    ci sono tanti repository che hanno aggiornato a Gutsy..e ho fatto l’esempio di Telemail e i Medibuntu..
    Non ho i repository di tr3vino ma ho capito a cosa ti riferisci..

      Quota

  • Aggiornato a Gusty ma fatto da
    installazione da zero. Ho scaricato la versione di Gusti amd 64 del 231 settembre:) ho aggiornato la sources list e direi che va tutto benissimo.
    Commenti positivi per la velocità nell’avvio.Delusione per non vedere sfruttata la mio povera ati che invece su fedora 8 test 2 aveva l’accelerazione attiva…nnaggia

      Quota

  • Madamx ITALY 11 anni ago

    Aggiornato anch’io. Tutto bene

      Quota

  • ricochet ITALY 11 anni ago

    E’ andata !!!
    Stavolta niente : “/bin/sh:can’t access tty;job control is turned off ” (il malefico) !!!!!
    Mitica Gutsy 😉 🙂 🙂 😛
    saluti

      Quota

  • Deus Ex ITALY 11 anni ago

    Nello screenshot dello splash di Gimp, si vede l’indicatore dei sensori che dice che hai il core della GPU a 67°… che ci fai? Ci friggi le uova!? 😛
    Keep it up the good job 🙂

      Quota

  • @Deus Ex
    di solito quando gioco arriva anche a 80-90..non ha ventole, solo un dissipatore..normale che rimanga su alte temperature.
    😉
    ottima la Nvidia 7500LE comunque, mai un problema…

      Quota

  • Minoli SWEDEN 11 anni ago

    Ciao, io ho di continuo questo problema: dopo un crash di qualche applicazione in Kubuntu 7.10 (beta aggiornata con tutti i download al 14 ottobre) ad un successivo riavvio rimango sempre piantato sulla schermata di login e non riesco ad entrare.
    Mi pare di poter dire che i crash provocano questo problema solo dopo aver installato i driver ATI restricted con il driver-restricted-manager, mentre prima i crash non sembrano irreversibili, nel senso che KDE si avvia ugualmente.
    Purtroppo non ho un’esperienza tale da poter capire se si tratta di un problema analogo a quello che descrivi all’inizio del tuo articolo.
    Mi puoi aiutare?

      Quota

  • @Minoli
    il problema che ho avuto io e’ stata una mia disattenzione durante l’upgrade riguardo al file kdmrc..il file di conf del KDM (login manager)

    I driver fglrx..anche se assenti o installati male..permettono comunque a X di avviarsi..ora con la storia del nuovo X.org7.3 non so se e’ ancora cosi’ o meno.
    Ti conviene provare da terminale lanciando startx e copiando l’output di errore del server X..se di quello si tratta.

      Quota

  • filo1234 ITALY 11 anni ago

    [quote]ESEMPIO

    Un nuovo file sta per sostituire /etc/init.d/kdm
    vedi le differenze
    confronta
    Accetti la sovrascrittura? Y o N

    Facciamo attenzione a questi messaggi.[/quote]

    ma qui rispodiamo Y ? …immagino

      Quota

  • @filo1234
    l’opzione di default e’ sempre NO..ma meglio accettare la sovrascrittura (per esperienza personale) perche’ se facciamo prima un backup possiamo sempre riparare..se rispondiamo NO non sapremo mai che differenze abbiamo rifiutato. Ecco..sarebbe opportuno vedere prima le differenze..e poi eventualmente decidere se accettare o meno..

      Quota

  • Andrea ITALY 11 anni ago

    Ciao divi,
    ma anche a te che vieni dalle varie tribu/beta/RC capita che Adept informi della presenza della nuova versione e che facendo partire il tool di aggiornamento questo si blocchi poichè il sistema non ha bisogno di aggiornamenti?
    Cioè, che il sistema sia aggiornato non ci piove visti gli aggiornamenti colossali di qualche giorno fa ma evidentemente c’è un problemino: quell’avviso è sbagliato.

    Andrea.

      Quota

  • @Andrea
    ciao..
    uso di rado adept, praticamente mai adept_notifier e il tool per gli aggiornamenti..
    Ogni tanto lancio un apt-get upgrade per controllare se ci sono nuovi pacchetti..purtroppo ho imparato cosi’ molto prima di Kubuntu..quindi non saprei risponderti
    🙂

      Quota

  • flavio ITALY 11 anni ago

    confermo il problema di Andrea.
    In Adept e non in adept_notifier vi è un icona di aggiornamento versione, ma lo stesso fallisce perchè i pacchetti sono gia’ aggiornati.

      Quota

  • flavio ITALY 11 anni ago

    sembra tutto ok ora grazie ad un provvidenziale aggiornamento di adept stesso
    check: https://bugs.launchpad.net/ubuntu/+source/update-manager/+bug/155437

      Quota