Free Image Hosting at www.ImageShack.usFree Image Hosting at www.ImageShack.us

Preso da uno strano entusiasmo verso i wallpapers, e grazie anche al lavoro di un utente KDE, mi sono messo a modificare tre immagini che a mio parere sono molto belle, ma siccome il mio parere e’ discutibile..metto a disposizione anche il il pacchetto contenente i “fake kicker” separati.

================
Cenni sulle dimensioni
================

Tutti i wallpapers nel pacchetto tar.bz2 sono 1440×900, riscalati dalle misure originarie di 1920×1200. Gli strumenti utilizzati: Gimp e Inkscape.
Ecco come sono stati realizzati:

1– Aprire il file originale con Gimp:

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

2– Ridimensionare l’immagine secondo le proprie esigenze (1440×900 Widescreen se abbiamo questa risoluzione)

3– Aprire il file immagine ridimensionato con Inkscape e importare (drag ‘n drop) un kicker-background:

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

1000-standard-kicker-background.png

Le misurazioni si possono prendere con xcalc o una qualsiasi calcolatrice:

1440 (larghezza wallpaper) / 2 = 720
1000 (larghezza kicker) / 2 = 500
720 – 500 = 220

Il kicker-background dovra’ stare a 220 px dal bordo destro e 0 come margine orizzontale (altrimenti non coincide con il wallpaper e rimane una banda grigia)

Dal momento che il kicker-background e’ largo 1000 px si puo’ anche calcolare:

1440 – 1000 = 440
440 / 2 = 220–> distanza dal margine destro/sinistro
🙂
avevo 4 in matematica a scuola, questo e’ il massimo del ragionamento per me..

Analogamente col file:

1024-standard-kicker-background+shadow.png

la distanza (gia’ calcolata ) sara’ di 208 px
La maniera piu’ comoda di impostare gli assi X e Y da Inkscape, per il kicker-background, e’ tramite:

==========
Downloads
==========

Download PowerPack-1440 (tnx to Dummy)
Download Original-1920 + kicker-background (tnx to Janet)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
54.90.237.148

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

,

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

16 Comments