Urban terror e’ un FPS arrivato ormai alla 4° versione, che sancisce la separazione da Quake 3 Arena grazie ad un client stand-alone
Non bisogna disporre di hardware eccezionale: basta una scheda video con accelerazione 3D (quindi con driver abilitati) da almeno 32MB, per permettere una risoluzione di 1024×768 a 16 bit di colore. Con le moderne schede ati o nvidia la media FPS non scende mai sotto 90-80.
Requisito fondamentale sono le librerie SDL (inclusi i pacchetti mixer e sound), che troviamo disponibili nel nostro gestore pacchetti.

Scusate per il video un po’ coatto ma non ho trovato di meglio
🙂

[youtube Vi4AcsJRbgo]

L’installazione e’ resa possibile grazie a questo script che utilizza wget, e che ci aiutera’ nel configurare le nostre directory.

Download urt40-linux-installer.sh

Una volta estratto lo script bisogna renderlo eseguibile:

chmod +x ~/urt40-linux-installer.sh

Lanciamolo con:

./urt40-linux-installer.sh

Al termine (sono circa 500MB) troveremo la directory:

~/Games/UrbanTerror4

all’interno della quale lanciare l’eseguibile (cliccandoci sopra):

ioUrbanTerror.i386

Per sistemi x86_64 con Feisty 7.04 64bit bisogna installare questo pacchetto:

sudo apt-get install ia32-libs-sdl

NB: Lo script ad un certo punto dovrebbe chiedere se si vuole il collegamento sul desktop (icona), altrimenti useremo il nostro tool per editare il menu (kmenuedit/alacarte) e puntare al file ~/Games/UrbanTerror4/ioUrbanTerror.i386

Gli scenari sono davvero belli, i suoni/rumori/effetti molto realistici (i rumori del mercato?..belli vero?). Le armi sono molto varie e sopratutto REALI (a differenza di Sauerbraten o Alien arena ). Il lavoro di Equipe e’ il filo conduttore delle sfide in rete, quindi sara’ necessaria un po’ di coordinazione nei movimenti per non falciare il nostro compagno con una sventagliata di kalashnikov e anche una buona mira per eliminare i cecchini sui tetti.
I comandi sono ben bilanciati e lasciano ampia possibilita’ di modifica all’utente, libero di selezionare tutto cio’ che riguarda network e sistema (risoluzione, ottimizzazioni, impostazioni video).
Gioco semplice con tante modalita’ diverse. Scopo principale quello di “rubare” la bandiera avversaria e portarla alla propria base, con un tempo limite variabile.
C’e’ anche una comunita’ tutta italiana in continua espansione dove e’ possibile scambiarsi trucchi, dettagli tecnici o semplicemente nuove persone da sfidare:

Urtitalia

Sito ufficiale UT:

Urbanterror

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
35.172.100.232

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

14 Comments