Finalmente le ferie! Questa mattina mi e’ venuta improvvisamente voglia di Digitale-Terrestre. Dopo aver fatto un cazzo lavorato sodo per la chiusura dell’ufficio, mi sono messo di buona lena per resuscitare la Terratec Cinergy USB.

Eravamo fermi al kernel 2.6.20, e i v4l-dvb-experimental-userptr, VDR+XINE era la mia creazione meglio riuscita.
Unfortunately, molto sfortunately, il solito aggiornamento della domenica mi ha segato sia l’uno che l’altro, lasciandomi solo a combattere con un altro player-dvb: Kaffeine.
Kaffeine,siore e siori, NON FUNZIONA! E’ improvvisamente inattaccabile da qualsiasi ricompilazione con o senza features aggiuntive. Nessuna versione funziona, probabilmente la combinazione magica e’: Kubuntu, Terratec, Kernel 2.6.22-rc6..percio’ prima di gridare al Bug gradirei sentire altre opinioni.
Il programma va in crash non appena viene premuto il pulsante DVB, oppure dopo qualche secondo di visualizzazione si riavvia il KDE.
Lo scan delle frequenze funziona normalmente, ma secondo me concettualmente e’ sbagliato, perche’ tra le varie opzioni abbiamo solamente ES. (nord) Milano-It e io ho notato che solo nel paese successivo le frequenze cambiano notevolmente.
Se io abito a Como nel comune di Erba, non metto sotto scan le frequenze di Milano, a meno che non ho un antenna molto potente (e quelle in dotazione di questi piccoli ricevitori e’ a dir poco insufficiente per la visione dei canali locali/Regionali)
Dal sito DGTVI e’ possibile selezionare con precisione la tabella delle frequenze native del nostro comune di appartenenza.
Scegliere e’ semplicissimo:

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

Un breve ripasso sulla creazione del file channels.conf per il digitale terrestre.

Il programma scan si trova nel pacchetto:

sudo apt-get install dvb-utils

Sul sito DGTVI selezioniamo citta’ e comune. Quello che ci interessa e’ la frequenza:

Creiamo un file frequenze.txt e inseriamo:

# MUX-B RAI (canale 5)
T 706000000 8MHz 2/3 1/2 QAM64 8k 1/32 NONE

Sotto la riga commentata, troviamo il codice da copiare esattamente come e’ mostrato qui, tranne che per la parte in grassetto.
Come da screen, dobbiamo prendere il valore della frequenza trovato sul sito, e inserirlo nella stringa, seguito da sei zeri. Nell’esempio 706+000000
Per ogni frequenza create una stringa:

# MUX DFREE (LA7)
T 706000000 8MHz 2/3 1/2 QAM64 8k 1/32 NONE

# MUX LA7/MTV (La 7,MTV ITALIA,Canale D,Music Box)
T 634000000 8MHz 2/3 1/2 QAM64 8k 1/32 NONE

# MUX-B RAI (canale 5)
T 618000000 8MHz 2/3 1/2 QAM64 8k 1/32 NONE

# MUX-B RAI (Rai Utile,Rai Doc,RaiSportSAT,RaiNews24,Rai EDU1)
T 818000000 8MHz 2/3 1/2 QAM64 8k 1/32 NONE

# MUX-B RAI (Rai Utile,Rai Doc,RaiSportSAT,RaiNews24,Rai EDU1)
T 794000000 8MHz 2/3 1/2 QAM64 8k 1/32 NONE

Bene. Ora dalla stessa directory (Es. home) in cui si trova il file frequenze.txt lanciamo:

scan frequenze.txt

Risultati:

1- using ‘/dev/dvb/adapter0/frontend0’ and ‘/dev/dvb/adapter0/demux0’: Significa che avete i driver installati, e il frontend e’ stato assegnato. Tutto Ok
2- Il segnale e’ troppo debole, spostarsi con il ricevitore:

dumping lists (0 services)
Done.

3- Canali trovati:

0x0000 0x0001: pmt_pid 0x019a Schweizer Fernsehen — SF 1 (running)
0x0000 0x0101: pmt_pid 0x019b Television Suisse Romande — TSR1 (running)
0x0000 0x0201: pmt_pid 0x019c Televisione Svizzera Italiana — TSI1 (running)
0x0000 0x0202: pmt_pid 0x019e Televisione Svizzera Italiana — TSI2 (running)

4- Stringhe da inserire nel channels.conf:
1:618000000:INVERSION_AUTO:BANDWIDTH_8_MHZ:FEC_5_6:FEC_1_2:..
TSR1:618000000:INVERSION_AUTO:BANDWIDTH_8_MHZ:FEC_5_6:FEC_1_2:..
TSI1:618000000:INVERSION_AUTO:BANDWIDTH_8_MHZ:FEC_5_6:FEC_1_2:..
TSI2:618000000:INVERSION_AUTO:BANDWIDTH_8_MHZ:FEC_5_6:FEC_1_2:…

Se, al termine dello scan, risultano delle stringhe analoghe a quelle del punto 4..tutto e’ corretto.
Facciamo un copia/incolla in un file rinominato channels.conf.

===========
Mplayer
===========

Questo player multifunzione sostituisce degnamente Kaffeine, sebbene quasi totalmente da configurare a mano.
Mplayer si trova nei repository Multiverse di Ubuntu, che dovrebbe essere gia’ compilato con il supporto per il DVB-T, altrimenti bisogna scaricarlo e compilarlo con l’opzione:

./configure --enable-dvb

Spostiamo il file channels.conf in ~/.mplayer:

cp -v ~/channels.conf ~/.mplayer

Lanciamo mplayer da terminale con:

mplayer dvb://canale

Per default mplayer prendera’ il primo canale della lista (channels.conf), e se vogliamo un canale in particolare dobbiamo specificarlo nel comando. ES.

mplayer dvb://RaiTre

Il nome del canale lo troviamo in channels.conf, inizio stringa; Qualche problema coi canali a nomi distanziati es. Premium 7..che mplayer non interpreta.

SOLUZIONE: Per vedere il canale spostarlo all’inizio del file channels.conf.

A me e’ andata bene, ho beccato Pamela (ex Lee) Anderson al primo colpo:

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

C’e’ un ottima documentazione in italiano riguardo mplayer. Vale la pena di inserire il link nei Bookmarks:

Mplayer guida italiana

Mi spiace per un ottimo programma come kaffeine, ma mplayer seppur con notevole manualita’, riesce attualmente meglio nel compito di player DVB-T…sempre dietro Xine+Vdr ovviamente
😉

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
54.82.112.193

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

29 Comments

  • Be’ a Mplayer escono bene tantissime cose, ha una lista di funzionalita’ possibilita’ lunghissima 🙂

      Quota

  • @Gianmario
    vedo dal blog che sei un appassionato, quindi se lo dici tu…
    😉

      Quota

  • H4TtoRy ITALY 10 anni ago

    Sono davvero un rompi scatole… ma anche qui c’è il &
    LOL

    Perdonami 😀

      Quota

  • pastoreerrante ITALY 10 anni ago

    Ciao divi! sai per caso se vi sono problemi noti ad installare la terratec su una ubuntu a 64 bit?

    Grazie

      Quota

  • @pastoreerrante
    Non credo ci siano problemi, vai tranquillo
    😉

      Quota

  • provate anche xine….pure lui funziona, e in modo simile a mplayer, con il digitale terrestre (ubuntu feisty) e per cambiare canale si puo’ usare la rotella del mouse…

      Quota

  • Algol SWEDEN 10 anni ago

    ma a livello hardware serve qualcosa in particolare?

      Quota

  • @wonder
    se xine funziona gia’ con vdr senza la patch..e’ senz’altro il connubio migliore..ma a quanto ne so funziona sempre utilizzando vdr e patchando le xine-libs.
    🙂
    @Algol
    A livello hardware in che senso?..serve un ricevitore dvb-t e i relativi drivers

      Quota

  • in che senso xine funziona con vdr?

      Quota

  • per vedere il digitale terrestre con xine, non bisogna abbinarlo a vdr?
    la patch serve per far comparire il pulsante “vdr” sul remote-control di xine
    se cerchi tra i miei vecchi articoli..prima usavo quello

      Quota

  • io so che personalmente non ho patchato niente, ho la feisty e sul mio xine c’e’ un pulsante chiamato dvb….a meno che uno dei miei repository aggiuntivi non mi abbia rifilato una versione gia’ patchata….

      Quota

  • @wonder
    si ho capito cosa intendi..
    no io parlavo di vdr integrato in xine

    http://divilinu.wordpress.com/2007/01/03/digitale-terrestre-con-gnulinux/

      Quota

  • Per il problema dei nomi con lo spazio:

    mplayer dvb://”Rete 4″

    😀

    Ottimo lavoro!

      Quota

  • @mb
    grandissimo
    😉

      Quota

  • Ciao. Scusa, io o un problemino… mi potresti dare una mano? 🙂

    # dvbscan -o vdr /usr/share/dvb/scan/dvb-t/it-Milano > /etc/vdr/channels.conf
    scanning /usr/share/dvb/scan/dvb-t/it-Milano
    using ‘/dev/dvb/adapter0/frontend0’ and ‘/dev/dvb/adapter0/demux0’
    main:2263: FATAL: failed to open ‘/dev/dvb/adapter0/frontend0’: 2 No such file or directory

    Uso gentoo, ed ho compilato em28xx come statico (cmq, attualmente la mia penna usb funziona solo con l’analogico (problemi di driver, ho una hauppauge hvr 900). Per caso devo seguire un’altra procedura per l’analogico?

      Quota

  • @lampyris
    sono gli em2880-dvb i driver che forniscono il front-end che a te sembra mancare..sempre che quella penna sia anche dvb-t
    per la tv analogica solitamente uso kdetv che ha uno scan incorporato come kaffeine per il dvb

      Quota

  • si, la penna è una dvb-t hybrid (analogica e digitale).
    Ma anche per vedere la analogica devo caricare i driver dvb-t?

      Quota

  • @lampyris
    la domanda e’ sibillina..perche’ gli em28xx li ho sempre trovati in coppia con gli em2880-dvb (dvb-kernel)
    Quando compilavo il dvb-kernel scaricato con hg-clone (repositorio sempre in aggiornamento) e non erano presenti gli em2880-dvb, la mia penna della Cinergy non funzionava…
    A grandi linee direi che devi lo stesso avere i driver dvb-t per vedere anche la tv analogica..ma non ne sono sicuro..almeno non per tutte le penne usb-dvb-t

      Quota

  • warlock ITALY 10 anni ago

    scusa divi ma mi sapresti spiegare in # MUX-B RAI (Rai Utile,Rai Doc,RaiSportSAT,RaiNews24,Rai EDU1)
    T 794000000 8MHz 2/3 1/2 QAM64 8k 1/32 NONE”
    la parte “2/3 1/2” a cosa si riferisce? da qualche altra parte riportano “3/4 NONE”
    grazie

      Quota

  • richardms ITALY 10 anni ago

    stavo cercando un channels.conf per il dvb-s :-S
    ma intendo butto un opinione: kaffeine mi funziona decentemente fino al kernel 2.6.17 :-@
    da quello in poi ho una ricezione scarsissima (2.6.20) fino ad arrivare a 0 nei successivi kernel.
    allorchè mi sto decidendo ad abbandonare kaffeine (provvisoriamente in vista di futuri debug) per mplayer.
    se non ne vengo fuori scollego la dvb-s per una dvb-t che ho nel cassetto, anche se devo portare qua il cavo di antenna 🙁

      Quota

  • @richardms
    hai provato con kdetv?

      Quota

  • Jok3r90 ITALY Google Chrome Linux 8 anni ago

    a e non funziona ti posto l’errore:

    scanning frequenze.txt
    using '/dev/dvb/adapter0/frontend0' and '/dev/dvb/adapter0/demux0'
    initial transponder 618000000 0 2 1 3 1 0 0
    initial transponder 818000000 0 2 1 3 1 0 0
    >>> tune to: 618000000:INVERSION_AUTO:BANDWIDTH_8_MHZ:FEC_2_3:FEC_1_2:QAM_64:TRANSMISSION_MODE_8K:GUARD_INTERVAL_1_32:HIERARCHY_NONE
    WARNING: >>> tuning failed!!!
    >>> tune to: 618000000:INVERSION_AUTO:BANDWIDTH_8_MHZ:FEC_2_3:FEC_1_2:QAM_64:TRANSMISSION_MODE_8K:GUARD_INTERVAL_1_32:HIERARCHY_NONE (tuning failed)
    WARNING: >>> tuning failed!!!
    >>> tune to: 818000000:INVERSION_AUTO:BANDWIDTH_8_MHZ:FEC_2_3:FEC_1_2:QAM_64:TRANSMISSION_MODE_8K:GUARD_INTERVAL_1_32:HIERARCHY_NONE
    WARNING: >>> tuning failed!!!
    >>> tune to: 818000000:INVERSION_AUTO:BANDWIDTH_8_MHZ:FEC_2_3:FEC_1_2:QAM_64:TRANSMISSION_MODE_8K:GUARD_INTERVAL_1_32:HIERARCHY_NONE (tuning failed)
    WARNING: >>> tuning failed!!!
    ERROR: initial tuning failed
    dumping lists (0 services)
    Done.

      Quota

  • Hello! Do you know if they make any plugins to assist with SEO?
    I’m trying to get my blog to rank for some targeted keywords but I’m
    not seeing very good results. If you know of any please share.
    Thanks!

      Quota

  • Hi, after reading this remarkable article i am as well happy to share
    my knowledge here with mates.

      Quota

  • Dude,solid web-site you’ve got right here. Tons of high-quality stories combined with related resources!!!
    Do you have actually any type of expert articles pertaining to Digitale-terrestre?

      Quota

  • Hello, i read yor blog from time to time and i own a similar one and i was just
    curious if yyou get a llot of pam feedback? If so how do yyou
    prevent it, any plugiin or anything you caan advise? I get so much lately it’s driving mme crazy so any assistance is very much appreciated.

      Quota

  • When I initially commented I clicked the “Notify me when new comments are added” checkbox and
    now each time a comment is added I get four emails with the
    same comment. Is there any way you can remove people from that service?
    Cheers!

      Quota