Vi comunico ufficialmente che il nuovo modulo coretemp, presente nel kernel 2.6.22, permette di rilevare (era ora) la temperatura di entrambi i core su processori Intel Core duo 2®(nel mio caso un 4300 1.80Ghz).

Modulo salvavita per tutti quelli nelle mie condizioni,dove lm-sensors non ha mai funzionato..
Seguendo il Wiki di Ubuntu, al termine dell’installazione otteniamo i driver dei sensori, da caricare al boot ES.

#—-cut here—-
# I2C adapter drivers
i2c-viapro
i2c-isa
# I2C chip drivers
eeprom
it87
#—-cut here—-

Tale lista va poi inserita in /etc/modules

Ora bisogna inserire per sicurezza anche coretemp:

sudo nano /etc/modules
coretemp

Lanciando sensors si puo’ notare come l’errore dei driver non trovati si trasforma in:

# sensors
coretemp-isa-0000
Adapter: ISA adapter

coretemp-isa-0001
Adapter: ISA adapter

..e l’ottima Kima-applet segnala correttamente la temperatura dei due Core:

Se avete tempo e voglia potete compilare il kernel abilitando questo modulo, altrimenti lo troveremo quasi sicuramente nella prossima release di Ubuntu.
😉

Commit 2.6.22-rc6 (il mio stesso kernel)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
54.198.55.167

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

20 Comments

  • Bellobellobello… questa notizia rallegra di molto la mia giornata. Il mio note sarà contento di sfidare i 32° della mia stanza con una sana mezz’oretta di ricompilazione sfrenata 😛

      Quota

  • Caste ITALY 11 anni ago

    Ho ricompilato il 2.6.22.1 proprio ieri, e devo dire che questa cosa mi soddisfa proprio…perché non fai un bell’articolo sulle temperature ottimali – so che è una domanda parecchio stupida difficile -? Sarebbe interessante (almeno per me)…

    P.S. Grazie anche per la segnalazione sull’applet…davvero utile!

    😉

      Quota

  • @Caste
    gia’ detto sulle temperature..
    🙂

      Quota

  • boh a me con l’athlon X2 su certe voci mi dice chip not found…
    cmq alla fine i core dovrebbero avere temperatura approssimativamente identica no?

      Quota

  • Algol SWEDEN 11 anni ago

    son due giorno che provo ad abilitare i sensori…
    ma posso usare kerneler per aiutarmi nella compilazione?

      Quota

  • Caste ITALY 11 anni ago

    @Algol: per abilitarli io ho dovuto mettere il modulo come statico, se lo lasciavo come modulo non riuscivo a farlo partire

    @Divi: è una domanda che mi è venuta dopo l’installazione di Kima. Ma quindi, ora come ora, che differenza c’è tra

    sensors

    e

    cat /proc/acpi/thermal_zone/***/temperature

    ? Non monitorano entrambi la temperatura della CPU?
    O magari dico una baggianata?

    P.S. E’ vero, l’articolo sulle temperature c’è già…non l’avevo notato mica.

    😀

      Quota

  • @Caste
    Kima rileva sia la temperatura da /sys (coretemp) che dal /proc filesystem

      Quota

  • ricompilato il kernel con modulo coretemp, riavvio, modprobe coretemp e kima mi funziona egregiamente…

    ora vorrei integrare il tutto nel mio tema superkaramba, ma non ho ben capito da DOVE vengono presi i dati relativi alla temperatura… consigli?

      Quota

  • kima li prende da hwmon in:

    /sys/devices/platform/coretemp.1/temp1_input

    con Aero-aio ho gia’ provato ma non funziona..
    cmq con

    cat /sys/devices/platform/coretemp.1/temp1_input

    vedi il valore relativo al core1

      Quota

  • grazie mille 😀

      Quota

  • Daniele ITALY 11 anni ago

    Ciao e complimenti per il sito! Molto interessante e simpaticamente orientato a KDE che io ho iniziato ad adorare 🙂
    Ho installato sul mio notebook (HP nc8430 con Core2 Duo t7200 e chipset ICH7M) Kubuntu Feisty (con tutti i problemi dell’avvio di X con l’ati x1600…ARGH! Ma ce l’ho fatta)
    Vorrei utilizzare ksensors ma non posso perchè ho il kernel 2.6.20-16 ufficiale di Feisty, mi spiegheresti come ricompilare il kernel, moduli ecc ecc? Sono poco più di un novellino, che ha perso mezzo pomeriggio solo per accedere ad un hard disk esterno!
    Inoltre Kpowersave sembra scali solo tra 1 e 2GHz…qualche consiglio?

    Grazie della pazienza, se ce l’avrai per rispondermi…ciaoooo! 🙂

      Quota

  • @Daniele
    ciao..
    se hai pazienza, tra poco esce la 7.10 e con essa anche il kernel 2.6.22, con il modulo coretemp.
    Ricompilare il kernel non e’ difficile, ma bisogna prima..a monte..sapere un sacco di cose
    Dato che lo spazio su un blog e’ poco, c’e’ una guida (se usi la ricerca) che si chiama “ricompilare il kernel alla debian way”.
    Kpowersave scala le frequenza riconosciute dal kernel..anche nel mio caso gli step sarebbero ben piu’ di 2..ma essendo la frequenza legata all’acpi dipende a sua volta dal BIOS , che come si sa, e’ disegnato per windows..
    😉

      Quota

  • Daniele ITALY 11 anni ago

    Ciao divi!
    Volevo giusto informarti che son riuscito a far funzionare tutto!
    Ho compilato il kernel 2.6.22 pur essendo a digiuno di tutto semplicemente usando kerneler, un pò di buon senso e buona conoscenza del mio HW.
    Ora tramite l’applet KITA da te segnalata ho la temperatura e frequenza CPU in bella vista su kicker 🙂
    Ultima cosa: digitando da console:
    cat /sys/devices/system/cpu/cpu0/cpufreq/scaling_available_frequencies
    risultano disponibili le frequenze di 1, 1,3, 1,6 e 2,0 GHz. In windows i passi sono di 166MHz…comunque: sapresti indicarmi qualche buona guida (che magari hai usato o sai che funziona) per abilitare lo scaling almeno per le 2 frequenze intermedie, o magari di tutte e 7?

    Grazie ancora dei preziosi consigli, ciaooo! 🙂

      Quota

  • @Daniele
    non si puo’..lo scaling e’ concesso dal bios, e con linux e’ davvero raro avere a disposizione tutte le frequenze che normalmente si hanno a disposizione con windows
    Personalmente non ne ho idea se sui miei due pc originariamente (con windows) erano disponibili piu’ opzioni di scaling..ma stando a quello che dicono tutti la situazione e’ cosi’..

      Quota

  • Ciao divilinu!
    Secondo te mi devo preoccupare se tra i messaggi all’avvio ho:
    [ 35.387971] coretemp coretemp.0: Using undocumented features, absolute temper
    ature might be wrong!
    [ 35.388010] coretemp coretemp.1: Using undocumented features, absolute temper
    ature might be wrong!
    Uso il kernel 2.6.22.13 dal repo di Ubuntu 7.10.
    Grazie

      Quota

  • @marcus89
    scusa ma del kernel di UBuntu non me ne occupo piu’
    Non ho mai visto quel messaggio..non ho idea di cosa voglia dire
    La temp viene rilevata correttamente?

      Quota

  • La temperatura viene rilevata, sia i due processori che l’hd. Il messaggio di errore sembra riferirsi però non a un’impossibilità di rilevare la temperatura, quanto a una possibile inaffidabilità della temperatura rilevata.
    La temperatura dei due core va dai 39°C di utilizzo “normale” ai 59°C col processore sparato (BOINC). Non ho esperienza per giudicare se temperature di questo livello siano plausibili..

      Quota

  • @marcus89
    come valori mi sembrano normalissimi, anche da me e’ cosi’..

      Quota

  • Quei messaggi sono normalissimi.
    E’ una comunicazione degli sviluppatori del modulo; si parano il fondoschiena dicendo che per implementarlo non hanno avuto da intel specifiche hardware, e quindi ti dicono “non ti assicuriamo il funzionamento corretto”. Bye!
    Ma per il resto fa il suo egregio dovere!

      Quota