Ottima GUI per il programma di virtualizzazione Qemu,realizzata in qt4 e con una configurazione basilare che comprende:

– Memoria
– Hard Disk
– Cdrom/iso
– Floppy Disk
– Network
– Varie opzioni tra le quali il numero di CPU da virtualizzare

QTemu dipende da:

Qt4 Library
Qemu

Per una migliore prestazione di qemu c’e’ bisogno del modulo accelerato kqemu
Vi rimando a questo vecchio howto che spiega come installare sia il programma qemu che il modulo per il kernel.
Una breve ripassatina:

sudo apt-get install qemu

Per installare il modulo:

./configure
make
sudo make install
sudo modprobe kqemu major=0

==========================
Installazione Interfaccia QTemu
==========================

Scarichiamo il programma (a seconda del nostro sistema operativo):

Sourceforge Linux
Sourceforge Windows

tar xjvf qtemu-1.0.4.tar.bz2
cd qtemu-1.0.4

Compiliamo i sorgenti con qmake:

qmake
make
sudo make install
./qtemu

Non riesco mai a capire perche’ col make install non si installa una cippa(probabilmente sbaglio io a non inserire qualche parametro..bho)..quindi:

sudo cp -v qtemu /usr/bin

Cosi’ possiamo richiamare il programma da qualsiasi directory.

Selezioniamo il Wizard per gettare le basi della nostra nuova macchina virtuale:

Chi ha gia’ un po’ di dimestichezza con virtualbox notera’ una leggera somiglianza con l’interfaccia di Qtemu.
Selezioniamo ora il sistema operativo:

Nome virtual machine e directory di lavoro:

Per terminare:

Adesso bisogna solamente selezionare tutti i parametri di connessione,memoria etc..
Click sulla bellissima icona Oxygen (Qtemu permette di selezionare Crystal o Oxygen) e siamo pronti per virtualizzare la nostra prima distribuzione,fresca fresca di rivista(Linux Pro): Fedora Core 7:

Ecco invece una Kanotix rc4 d’annata (ottobre 2006)..
Breve parentesi sul software in dotazione: E’ l’unica distribuzione che ho visto avere di default xine patchato + vdr…per chi ha una scheda sat o dvb-t = goduria infinita.
😉

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

__________________________________________________________________

Altri download Qemu

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
35.173.47.43

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

8 Comments

  • Fradeve ITALY 12 anni ago

    Servono dipendenza particolari di Qt4 per il make? Mi esce:
    fradeve@dhcppc2:~/qtemu-1.0.4$ qmake
    fradeve@dhcppc2:~/qtemu-1.0.4$ make
    g++ -c -pipe -Wall -W -O2 -D_REENTRANT -DQT_NO_DEBUG -DQT_THREAD_SUPPORT -DQT_SHARED -DQT_TABLET_SUPPORT -I/usr/share/qt3/mkspecs/default -I. -I/usr/include/qt3 -o main.o main.cpp
    main.cpp:24:24: error: QApplication: Nessun file o directory
    main.cpp:25:19: error: QLocale: Nessun file o directory
    […]
    main.cpp:32: warning: unused parameter ‘argv’
    make: *** [main.o] Error 1

    Qualche idea?

      Quota

  • strano

    Qt 4.1 is required.

    la versione minima e’ questa..e se hai installato le qt4 da sorgente va impostato il path in ~.bashrc

      Quota

  • Lorenzo ITALY 12 anni ago

    Domanda un filo OT.
    Ma QEmu è sempre lentuccio?

    Io adesso uso VirtualBox, che lo trovo una scheggia, Qemu lo provai a suo tempo ma non reggeva veramente il confronto

      Quota

  • @Lorenzo
    forse non avevi installato il modulo Kqemu…

      Quota

  • Lorenzo ITALY 12 anni ago

    @Divilinux

    sisi, installato installato, hai ragione, mi ero dimenticato di dirvelo….

      Quota

  • @Lorenzo
    trovo virtualbox e qemu veloci uguale..probabilmente dipende da tante cose
    😉

    ps. uso virtualbox open..so che ci sono 2 versioni..

      Quota

  • Linuxcore ITALY 12 anni ago

    tra quemu e virtualbox quale mi consigliate? vorrei migrare completamente su linux, ma il problema è che windows xp l’ho utilizzo per computer music, quali reason 3, cubase sx 3 e soundforge…

    che mi dite?

      Quota

  • @Linuxcore
    non mi intendo di windows e nemmeno di windows virtualizzato
    sia virtualbox che qemu sono ottimi tool…
    Tutti gli utenti che vogliono emulare win di solito usano virtualbox o vmware..forse un motivo c’e’..ma non saprei
    😉

      Quota