La script-mania (non in senso dispregiativo..) si e’ spinta sin nei meandri della configurazione del Kernel
Kerneler.sh apre la strada verso una piu’ facile gestione del kernel (debian) da parte di chi non e’ pratico di queste cose e vuole imparare senza leggersi valanghe di guide e howto. Ecco la descrizione tratta dal sito ufficiale:

Kerneler è completamente testuale poiché ritengo abbastanza inutile la grafica per un programma che deve gestire la compilazione del Kernel. In realta’ è presente una “grafica testuale” realizzata mediante l’uso di dialog che permette di avere dei menu interattivi che sono molto prossimi a quelli realizzati per X
Il software è in fase di sviluppo ma attualmente è funzionante sulle seguenti distribuzioni:

* debian sarge (parzialmente, infatti monta una versione molto vecchia di make-kpkg)
* debian etch
* debian sid
* ubuntu Breezy Badge (Leggere FAQ)
* ubuntu Dapper Drake (Leggere FAQ)
* ubuntu Edgy Eft (Leggere FAQ)
* Knoppix
* SimplyMEPIS
* Damn Small Linux (DSL)

Features:

* Downloader. Scarica automaticamente la versione scelta con il download manager scelto e ne controlla la dimensione
* Decompressione. Decomprime i file sorgenti e controlla che siano stati correttamente estratti.
* Gestore della versione. Permette di passare da una versione all’altra del kernel in modo facile senza bisogno di scaricare parecchi mb di sorgenti!
* Patcher. Aggiorna i sorgenti all’ultima revisione automaticamente oppure aggiunge patch (con relativa funzione di rimozione) ck, mm e Beyond
* Configuratore. Copia il vecchio file .config in utilizzo e controlla che sia presente tutto il necessario perché make menuconfig possa venir lanciato
* Compilatore. Genera diversi tipi di pacchetti a partire dai sorgenti.
* Installatore. Installa i pacchetti .deb generati in questa, o in precedenti sessioni, della versione specificata
* Menu Hardware. Permette di avere una idea dell’hardware presente tramite un comodo menu

Per tutti i tool necessari alla compilazione,libcurses comprese,rinfreschiamoci le idee con questo HOWTO
Ottimo il lavoro svolto dagli ideatori. Su numero di Luglio di Linux Magazine c’e’ un articolo che riguarda proprio l’utilizzo di Kerneler.
Probabilmente chi e’ gia’ pratico ,trovera’ le opzioni presenti nell’interfaccia molto familiari..ma vale la pena provare,perche’ la fase di sviluppo e’ ancora Alpha,e molto altro ancora verra’ senza dubbio aggiunto.Questo e’ il primo accenno di automatizzazione dei vari procedimenti che si compiono per portare avanti una ricompilazione e una configurazione del Kernel.Gli unici requisiti richiesti sono un po’ di pazienza e delle minime conoscenze sul proprio hardware.

In virtu’ di questo,Kerneler supporta lshw,un tool che genera un report in HTML delle componenti dell’hardware divisi per classi.

sudo apt-get install lshw

Qualche esempio:

lshw --short
lshw --class memory

==================
Download & Installazione
==================

Kerneler e’ disponibile per il download in 2 versioni

Inglese 0.17 Alpha
Italiano 0.17 Alpha

Una volta estratto il pacchetto basta lanciare:

sh kerneler.sh

O,se preferite:

./kerneler.sh

___________________________

FAQ

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
18.232.99.123

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

24 Comments

  • Lo provo. Magari grazie a kerneler riesco ad installare Feisty… chissà.

      Quota

  • grazie della segnalazione, nn posso non copiare l articolo sul mio blog…. 😀

      Quota

  • lo provai tempo fa e non ha mai funzionato … ma sicuramente son sfigato io … come sempre del resto 🙂

      Quota

  • greenrabbit ITALY 12 anni ago

    Anche a me non funzionava ma l’autore mi ha fatto giustamente osservare che il mio interprete dei comandi era dash e non bash e mi ha fatto semplicemente eseguire lo script con bash davanti e tutto ha funzionato correttamente…

    Ottimo tool davvero 😉

      Quota

  • Nerevar ITALY 12 anni ago

    La trovo veramente una cosa utile, soprattutto per i meno esperti… un sistema sempre più accessibile per ogni categoria di utente!!!

      Quota

  • bah.Ottimo programma….ma i passaggi per la compilazione del kernel sono pochi….inutile fino ad un certo punto….perchè si eliminano i momenti in cui il pc attende nostri comandi…

      Quota

  • ricochet ITALY 12 anni ago

    l’ho subito provata ma sulla feisty nada , l’ ho visto dopo,sul sito, che non era ancora supportata ; su linuxmagazine mi avevano “illuso” dicendo che andava sulla debian-based….che poi in pratica dopo aver scelto il kernel mi da errore quando provo a scaricare i sorgenti, idem se me li scarico io e li scopatto , non me li vede……si vede che era destino, me ne vado sulla tua guida…e che il pinguino me la mandi buona !! 🙂

      Quota

  • @ricochet
    idem..niente download (anche se riporta la last release corretta) e niente nemmeno con i sorgenti scompattati
    Non capisco bene l’opzione “utenti avanzati”..ma credo si riferisca alla versione Alpha del kernel (la prepatch)..perche’ l’utente avanzato non ha certo bisogno di uno script
    🙂

      Quota

  • greenrabbit ITALY 12 anni ago

    divilinu e ricochet a me funziona tranquillamente su feisty suia ubuntu e kubuntu 🙂 avete installato dialog? avete provato a dare il comando

    bash kerneler.sh

      Quota

  • @greenrabbit
    no ..non ho provato ma non mi interessa piu’ di tanto..
    Ho scritto l’articolo solo per far conoscere questo script che a qualcuno puo’ tornare utile
    😉

      Quota

  • ricochet ITALY 12 anni ago

    @greenrabbit:
    dialog me l’ha fatto installare kerneler la prima volta che l’ho lanciato, invece
    “bash kerneler.sh” l’ho lanciato ma niente; al momento di scaricare mi da inesorabilmente errore…. 🙁
    ciao!!

      Quota

  • Sono lo sviluppatore di Kerneler…
    Per una questione di semplicita’ nella release 0.17 era stato rimosso il controllo delle dipendenze e avevo scritto nel readme quale software è necessario affinche’ kerneler funzioni… Sfortunatamente nessuno ha letto le dipenze e di conseguenza la procedura viene completamente disastrata e il file di configurazione viene generato male…

    Ieri è stata rilasciata la 0.18 che impedisce a kerneler di funzionare se manca del software e propone all’utente di installarlo automaticamente!

    Kerneler funziona perfettamente con Ubuntu Festy che attualmente utilizzo per sviluppare kerneler…

    Per correggere evventuali problemi eliminare il file .kerneler_config e avviare nuovamente kerneler!

    Ho scritto che i sorgenti GIT sono per utenti avanzati per il semplice fatto che spesso nelle rc ci sono grossi bug che potrebbero causare dei danni… Quindi le rc devono essere usate con cautela… Hai ragione quando dici che un utente esperto non ha bisogno di uno script ma io sono il primo a sapere perfettamente come si ricompila il kernel ma perche’ non sfruttare delle comodita’ se ci sono?

    Grazie mille dell’articolo sul blog davvero ben fatto!

    Ciao!

      Quota

  • @Neon
    Innanzitutto ti aspettavo..sapevo che saresti arrivato a salvarci da tutti questi dubbi.
    😉
    Come ho visto il tuo (vostro) programma mi sono interessato subito proprio perche’ e’ una cosa fantastica a cui nessuno prima d’ora aveva mai pensato..
    e ho deciso che sarebbe stato utile proporlo a chi non ha mai avuto a che fare con queste cose…
    Qualcuno ti stara’ gia’ ringraziando..e lo faccio anche io
    augurissimi per il progetto.

      Quota

  • ricochet ITALY 12 anni ago

    @ Neon: e’ sicuro che io sono un caprone ma nel readme della versione 0.17 non ho trovato niente se non gli autori e la versione….. nella versione 0.18 invece sono andato a controllare e a parte dh-make era tutto gia’ installato ma comunque appena do l’ ok per scaricare i sorgenti mi da ” Errore durante il download del file !” ….dove sbaglio?!…
    grazie e buon lavoro!!!! 🙂

      Quota

  • @ricochet

    Hai gia’ provato a rimuovere il file .kerneler_config?
    Sfortunatamente la mancanza di dialog mandava nel casino tutto… la 0.18 dovrebbe impedire l’errore ma se la 0.17 è gia’ stata lanciata allora il file è stato creato erratamente e non funziona ne una ne l’altra versione…

    Mi scuso per quest’errore che ci è sfuggito completamente!

      Quota

  • ricochet ITALY 12 anni ago

    @ Neon: sì e’ andata; ho eliminato il file .kernel_config ( in effetti l’avevi gia’ detto nel post precedente ma me l’ero completamente perso,scusa 😉 )
    così sono riuscito a scaricare i sorgenti e anche se mi ha dato errore nell’autenticazione della chiave gpg almeno sono “dentro” !!!!!
    ancora grazie dell’aiuto e di nuovo auguri di buon lavoro,continua(te) così ………
    questo sì che è il madeinitaly che ci piace………ciao

      Quota

  • Molto bene sono contento che funzioni!

    L’errore dell’autenticazione gpg è a causa della lentezza snervante dei loro server in questi giorni… speriamo passi presto!

      Quota

  • Ciao a tutti….volevo chiedere a Neon : dopo aver fatto il tutto e generato il .deb del kernel, l’ho installato. Una volta riavviato, mi accorco che non funziona più Synaptic e non so cosa fare ! Io utilizzo una Ubuntu Festy. Potresti aiutarmi ? Ti premetto che sono neofita in linux e non un professionista !!! quindi cerca di essere il più chiaro possibile !!!! Grazie in anticipo, Camz

      Quota

  • Andrey ITALY 11 anni ago

    fuori la 0.19 … supporta anche feisty! evvai!

      Quota

  • maxfact ITALY Konqueror Debian GNU/Linux 11 anni ago

    scusa se lo rispolverato ma ora mi è venuta la malsana idea di ricompilare il kernel ed allora sto spulciando il tuo blog
    hai due link in questo post che non funziano più :
    1)quello del sito uffiacel di kerneler
    ora è questo :http://www.kerneler.org/index.php?title=Main_Page
    2)quello del how to che ha il seguente indirizzo http://divilinu.wordpress.com/2007/01/14/installare-ricompilare-il-kernel-alla-debian-way/
    non c’è più

    Visto che è uscito il 2.6.24
    forse questo tuo articolo spronerà persone come il sottoscritto a provare una ricompilazione fatta a mano oppure ad usare kerneler

    Buonaserata a tutti

      Quota

  • divilinu ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 11 anni ago

    @maxfact
    grazie..ho sistemato
    Il mio articolo si trova anche su questo blog perche’ ho fatto il backup..basta usare la ricerca
    E’ un po’ che non ritorno su kerneler, purtroppo non ho tempo di revisionare tutti i vecchi articoli
    😉

      Quota