Image Hosted by ImageShack.us

Ogni volta che sento nominare wine,quando si parla di questo tipo di programmi,mi piange davvero il cuore.Io credo che sia per colpa anche dei nomi,tipici di questo ambiente, spesso un po’ troppo esotici e anche contorti,intraducibili,empirici..mille opzioni con mille vocaboli e relative librerie da imparare quasi a memoria..come se usare il computer,oggi,volesse dire sostenere un esame di Stato.
In piu’ c’e’ da mettere in conto lo stradominio dei “soliti noti”..quei programmi adorati dalla maggior parte degli utenti,programmi che a detta di qualcuno “non se ne puo’ fare a meno”.Ci sono molti software opensources per chi ,come me,non ha molte esigenze e chiede ad un programma di fare solamente il propio lavoro.Un ripper deve “rippare”..un encoder “encodare” o convertire.
Quasi tutti hanno un anima solida e consolidata,basata sui soliti Transcode,Mencoder,Ffmpeg ed Mplayer..parti vitali delle applicazioni che stiamo per scoprire (o rinfrescare).
Nel panorama degli Squartatori (informaticamente parlando) c’e’ posto per tutti: Gtk,Perl,Qt,KDE,Python.
Questo per far capire che,quando installiamo Ubuntu e abilitiamo i repository per il multimedia,siamo GIA’ in grado tirare fuori il geek-regista-montatore che c’e’ in noi..ma Transcode e compagni..sono tutti programmi testuali,ci vuole un front-end per alleviare la nostra povera mente,che a malapena si ricorda cosa abbiamo mangiato la sera prima;non possiamo imparare a memoria tutti i parametri di Mencoder da lanciare via terminale.

Con questo piccolissimo howto voglio mostrare 4 programmi di ripping che bisogna assolutamente avere e che un nuovo utente,specie se tentato da Wine,dovrebbe conoscere.

Quale sara’ il migliore?

Copia di Backup dei DVD Originali

Tralasciando tutta la parte legalese che non mi interessa,per poter creare una copia di backup dei nostri DVD originali abbiamo bisogno di una libreria che si chiama libdvdCss2(Content Scrambling System). Questa libreria ci permette sia di riprodurre che di archiviare i DVD decriptandoli.

Oltre a libdvdcss2 abbiamo bisogno di altri tool,molti dei quali arrivano da repository extra come i Medibuntu:

sudo wget http://medibuntu.sos-sts.com/sources.list.d/feisty.list -O /etc/apt/sources.list.d/medibuntu.list

La chiave pubblica:

wget -q http://medibuntu.sos-sts.com/repo/medibuntu-key.gpg -O- | sudo apt-key add -

sudo apt-get update
sudo apt-get install libdvdread3 libxine1-ffmpeg libdvdcss2 libdvdplay0 libdvdnav4

Installiamo anche altri tool molto utili:

sudo apt-get install dvd+rw-tools dvdauthor udftools faac libxvidcore4 libavcodec0d libavformat0d ffmpeg toolame

===========
Region code
===========

Se il player si blocca mentre cerca di riprodurre il contenuto di un DVD,molto probabilmente la causa e’ del Region-code che non permette di riprodurre supporti lockati con questo sistema.
Abbiamo quindi bisogno di un tool che si chiama Regionset:

sudo apt-get install regionset

NOTA DELL’AUTORE:

“On delivery, most DVD drives have no region code set. The drive firmware allows you to change the region code, but on nearly all drives you are limited to five (5) changes. After the fifth change, the DVD drive will stay fixed on that code — on some drives you can upgrade the drive firmware and have then additional five changes, on other drives you won’t be able to change the region code any more.”

Per cambiare region-code basta inserire un DVD nel lettore e lanciare:

regionset

dyve@kubuntu:~$ regionset /dev/scd1
regionset version 0.1 — reads/sets region code on DVD drives
Current Region Code settings:
RPC Phase: II
type: NONE
vendor resets available: 4
user controlled changes resets available: 5
drive plays discs from region(s):, mask=0xFF

Would you like to change the region setting of your drive? [y/n]:

=====
K3B
=====

K3b per la copia DVD-DVD e’ fantastico,e ci permette anche di rippare un dvd, comprimendolo con diversi tipi di codec oppure salvando il contenuto nelle due directory VIDEO_TS AUDIO_TS per poi importarle e masterizzarle su di un supporto DVD standard.

Da:

Strumenti–estrazione DVD-Video estraiamo il contenuto del DVD per comprimerlo.

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

Se la nostra intenzione e’ creare una copia direttamente su DVD..cliccando col destro su copia-dvdVideo selezioniamo i due supporti..e avviamo la masterizzazione.

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

==========
Thoggen
==========

Thoggen e’ un programma per il backup dei DVD che si spera funzioni e rilevi tutti i dispositivi al primo colpo..visto che le opzioni sono 2(oltre ai miseri menu’):

1-scelta supporto
2-finestra con i titoli autorilevati

Image Hosted by ImageShack.us

La seconda parte dell’interfaccia ci offre alcuni parametri riguardo alle dimensioni del file in uscita,lingua e ritaglio dell’inquadratura.L’estensione del file di output e’ in formato Ogg.

Image Hosted by ImageShack.us

Thoggen si e’ rivelato ottimo per i lavori veloci,perche’ e’ immediato ma sopratutto molto veloce sia nell’importare i titoli che nell’estrarli e convertirli.
Sebbene sia in Gtk, lo consiglio vivamente anche a chi utilizza Desktop Environment con fondamenta diverse..

Per installarlo:

sudo apt-get install thoggen

Image Hosted by ImageShack.us

Consultando il sito ufficiale (molto carino) ho notato che presto verranno implementati anche altri output,non appena il “core” verra’ completato e reso funzionale.

Image Hosted by ImageShack.us

Continua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
54.86.132.30

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

, ,

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

12 Comments

  • Il tema di Mplayer è semplicemente stupendo ^__^

      Quota

  • Nooooooooooo è VLC!!!! 😀 LOOOOOOL

      Quota

  • @2divisio
    si e’ una skin recuperata in giro..hehe

      Quota

  • Scusa, non ho capito se regionset bypassa il cambio di regione del drive o se è solo un tool per cambiare quest’ultima. In pratica, con regionset posso cambiare regione quante volte mi pare, o il limite di 5 modifiche rimane?

      Quota

  • @sciamano
    ho messo la nota dell’autore apposta..
    anche con linux ci potrebbe essere il limite dei 5 regionset..dipende dal firmware e dal device
    aggiornando il firmware,forse,e’ possibile avere in dono altri 5 tentativi

      Quota

  • Sì, l’ho letta… ma la nota dell’autore non era molto chiara.
    A questo punto mi domando a cosa serva ‘sto programma: i lettori (fino a quando hanno i 5 “tentativi” a disposizione) cambiano zona automaticamente, mica serve un software apposta…

      Quota

  • scusa la mia ignoranza….installando tutta la roba che hai scritto (tranne k3b) non si installa nulla di kde specificatamente giusto?? Uso gnome e mi piace mantenere divisi i due DE….

    poi il formato di output di thoggen è in ogg, che di per se è bella come cosa perchè è un formato aperto, però per quanto sia aperto non credo proprio che il mio lettore dvd da salotto lo digerisca come formato….c’è un modo per convertirlo in qualcosa di sicuramente digeribile???

    grazie mille!

    ciao

      Quota

  • @jak
    solo k3b richiede le librerie di kde..gli altri programmi sono in gtk o in perl-gtk.
    ci sono tanti programmi per convertire ogg in avi o in mpeg.Ho scritto diversi articoli..basta cercare nel blog.Pero’ e’ chiaro che sono tutti per kde..o servicemenu’ per konqueror…
    😉

      Quota

  • intanto grazie per la risposta al volo!! 😀

    volevo chiederti un’altra cosa su thoggen: ma i vari formati del menù “dimensione immagine” a cosa corrispondono??quale è meglio e quale è quella originale??
    Poi la qualità massima a me arriva a 63, credo punti percentuali, però si ha cmq perdita di qualità è normale?

    grazie e scusa se abuso del tuo blog personale!

    ciao

    ciao

      Quota

  • Topolinux ITALY 11 anni ago

    Divilinux, sei molto bravo… ma fammi un piacere:
    impara l’italiano!
    Ti ho osservato. Scrivi sempre PROPIO al posto di PROPRIO… non sono errori di battitura! Apri il vocabolario se non mi credi.

      Quota

  • @Topolinux
    mi spiace ma e’ una cosa che mi hanno fatto notare molti mesi fa..e mi sono impegnato a scrivere PROPRIO al posto di PROPIO
    Se in questo articolo hai notato un errore del genere e’ stata solo una svista
    😉

      Quota

  • Topolinux ITALY 11 anni ago

    Ok, cercando PROPIO nel campo di ricerca del blog saltano fuori tre articoli. Correggili se ti va.
    Dicevo sul serio quando ho affermato che se molto bravo… purtroppo però certi errori offuscano parecchio.

    ciao

      Quota