Uno strano avvistamento avvenuto in provincia di Udine, sulla strada Napoleonica, e confermato da alcuni testimoni, ha avuto notevoli ripercussioni sulla stampa locale. Il Gazzettino.it racconta l’esperienza di Leonard D’Andrea, operaio di Codroipo alla Caffaro, che stava percorrendo la Napoleonica all’altezza della rotonda di Mortegliano quando tutto ad un tratto ferma di colpo la macchina dietro ad un gruppo di altre automobili:

«Ho notato delle macchine ferme, mi sono accodato. Sul momento pensavo a un incidente. Ma quando sono sceso, ho notato che davanti a tre macchine c’era una strana creatura che camminava lungo la strada. Era alta circa quattro metri ed era silenziosa».

La segnalazione è giunta anche ad Antonio Chiumiento (ufo Piancavallo..ricordate?) ma con delle sfumature differenti.
Il testimone asserisce che lo strano essere aveva “grossi tendini” sulla parte posteriore delle gambe, e le stesse incurvate leggermente in avanti. Alcuni giornali invece parlano di “groviglio di tendini”. La forma del corpo sarebbe rotonda, quasi ovale. Tutti i cellulari delle persone coinvolte nell’avvistamento erano fuori campo ed il telefono del testimone non funzionava proprio. Niente fotografie dunque. Solo la torcia funzionava ed è proprio con quella che Leonard ha notato i particolari. Questo essere si è poi dileguato nel bosco adiacente in direzione Lestizza, tra lo stupore della gente.

Ma un’altra segnalazione, anonima, è arrivata a Chiumiento da un agricoltore della zona. Sempre Sabato 11 Febbraio, verso le 10.30, il contadino ha sentito dei rumori provenienti dal suo allevamento di struzzi. Il cancello era aperto ed una figura enorme, altissima, è stata vista girovagare nelle vicinanze per poi scomparire nel buio.

Gli struzzi sono animali dal corpo “ovale” alti mediamente due metri e mezzo e leggiadri nei movimenti. Non fanno rumore e hanno zampe piuttosto muscolose. Immaginate di guidare immersi nei vostri pensieri quando improvvisamente, complice la notte suggestiva, vi trovate davanti ad un animale che per strada non ci dovrebbe stare. Esistono altre creature terrestri di quell’altezza con due zampe? Non mi vengono in mente.
I telefonini sono fuori uso. Ma non uno solo: Tutti. Che c’è di strano? Non vi è mai capitato di sostare in una zona poco coperta dal segnale? Le automobili funzionavano, così come la torcia di Leonard. Stando ai racconti ufologici la distorsione del campo magnetico al passaggio di astronavi aliene o esseri extraterrestri di solito mette fuori gioco qualsiasi apparato elettronico.
No, non ci siamo. Anche l’altezza dell’essere potrebbe essere inferiore a quanto raccontato. Forse il lungo collo dell’animale che corre nel buio della notte potrebbe aver ingannato un occhio appannato dall’emozione e per questo poco lucido nelle valutazioni.

Potrebbe anche essere uno scherzo di carnevale. Dei trampoli forse. È dura comunque correre su due aste di legno e rischiare di rompersi l’osso del collo per inscenare una burla notturna che rischiava di passare inosservata per via del traffico esiguo.

A proposito di struzzi, chi mette la testa nella sabbia, come sempre, è il CUB che senza battere ciglio ricorda subito le analogie con gli alieni del caso Zanfretta. Un briciolo di serietà per favore…
🙂

Aggiornamento 15 Febbraio 2012

Complimenti vivissimi a Il Messaggero: ” L’UFO disegnato da Leonard D’Andrea”

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
54.81.47.168

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

15 Comments

  • si vabbe’ tu vai a mettere tutte le piu’ grandi stronzate che trovi giusto per ridicolizzare l,argomento… complimenti.. solo un rincoglionito come te’ scambierebbe uno struzzo per un alieno

      Quota

  • Perchè non chiami la polizia e denunci l’alieno di 4 metri che corre per le rotonde di Mortegliano? Magari ha picchiato la testa in qualche cavalcavia e ha bisogno di aiuto.

      Quota

  • cdmczz ITALY Internet Explorer Windows 5 anni ago

    certo lo so’ che era uno struzzo cazzo!! no ci vuole un genio per riconoscere uno struzzo e non ci vuole un genio a capire che un alieno non si mette a correre per le rotonde di montegliano… non serve che ce lo spieghi tu.

      Quota

  • Infatti vedo che il mio articolo non serve a molto. Non hai nemmeno imparato come si scrive “Mortegliano”.
    Sei capitato su un blog satirico quindi qui le stronzate si sprecano … e a quanto pare pure gli stronzi.
    🙂

      Quota

  • è carnevale, ogni scherzo vale.

    http://tinyurl.com/5lvv8k

      Quota

  • PhotoBuster:
    è carnevale, ogni scherzo vale.

    http://tinyurl.com/5lvv8k

    Fantastico…voglio assolutamente quel costume..:-)

      Quota

  • Receptionist BRAZIL Internet Explorer Windows 5 anni ago

    Beh anke se nn c’entra un cz..domenica mattina sulla Br 101 x porto seguro da praia do espelho scansammo un cavallo in libertá che fuorisciva dalla fitta nebbia.
    Il tipo piu’ avanti nn ebbe la stessa sorte ( culo ) con l’altro cavallino.
    Cavallo spiaccicato , macchina distrutta..lui credo all’ospedale.
    Morale della favola :
    meglio un alieno !

      Quota

  • andrea KUWAIT Opera Mini Series 5 anni ago

    scusate se mi intrometto, ma l’allevatore di struzzi é difficile che, vedendo struzzi tutti i giorni, abbia scambiato un suo animale per una non meglio definita “creatura”. Inoltre il sopracitato prof. Chiumiento, ospite a TelePordenone questa sera, ha aggiunto che la recinzione dell’allevamento é stata trovata tagliata verticalmente…con questo voglio dire che anche secondo me é assurdo che un alieno così a caso venga in quel di Udine a passeggiare, però, che sia stata una persona con i trampoli é difficile, che sia stato un robot o simile ancora di più, che le persone si siano messe tutte d’accordo può essere ma non ne vedo il motivo, che sia stato un orso o simile no perché sarebbe troppo alto…rimane l’allucinazione collettiva, ma la rete tagliata e la presenza di eventuali tracce smentirebbero questa ipotesi, una mutazione genetica o qualcosa del genere mi pare strano e l’ultima ipotesi é quella appunto della creatura extraterrestre…

      Quota

    • Grazie del commento andrea. Al momento tutte le ipotesi formulate, al di la delle battute, sembrano verosimili…proprio come fai notare.

        Quota

  • cdmczzfc ITALY Internet Explorer Windows 5 anni ago

    lesi… era l,uomo falena a MORTEGLIANO il disegno e’ molto simile mancano solo le ali!!! ha ha ahahahhahhhhhhhhhhhaaaaa

      Quota

  • vittorio ITALY Internet Explorer Windows 5 anni ago

    Se uno si reca dagli inquirenti per una denuncia che prevede un’indagine ,logicamente si aspetta che questi non vadano subito in tv o diano il via ad OPERAZIONI MEDIATICHE ma si attende che chi deve indagare avvii un’indagine possibilmente in segreto.Anche per evitare che vi siano inquinamenti delle prove.Poi ad indagine ultimata,si comunicano i risultati dell’inchiesta….Magari in questo caso la notizia non si poteva TENERE NASCOSTA…MA nulla sembra essere stato fatto per agitre in tal senso….poi ovviamente ognuno agisce secondo coscienza…

      Quota

  • Sonichead ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 5 anni ago

    L’identikit fa piegare dalle risate!! ahahahah!!

      Quota

  • divislogato Mozilla Firefox Ubuntu Linux 5 anni ago

    Ottimo stile fumettistico. Grandioso il particolare della faccia rotonda (leggermente E.T) che termina a cono, anzi a culo di squalo. Pensa che io me lo immaginavo proprio così…
    😀

      Quota

  • fulvio Mozilla Firefox Windows 5 anni ago

    cdmczz
    certo lo so’ che era uno struzzo cazzo!! no ci vuole un genio per riconoscere uno struzzo e non ci vuole un genio a capire che un alieno non si mette a correre per le rotonde di montegliano… non serve che ce lo spieghi tu.

    p.s. forse non andrà spiegato a te ma credimi c’è tanta gente che crede veramente che sia un alieno e non uno struzzo c’è gente che ci campa facendo credere che sia un alieno fatti un iro sulle innumerevoli pagine dei fuffologi che abitano su faccialibro e te ne renderai conto

      Quota