Se sia una bufala probabilmente non lo sapremo mai. Come non sapremo mai se i due finalisti Danny Storm e Valerio Zeno della trasmissione Olandese “Cavie” (Proefkonijnen) abbiano provato dolore nel sedersi a tavola con 5 cm² di carne in meno. Voglio dire, uno di questi urla persino quando gli fanno la puntura di anestesia…

Infatti la televisione, o meglio quello che ne rimane, ha raggiunto e oltrepassato limiti etici e morali che non sono da meno di quelli presenti su Internet, ma inspiegabilmente la rete vogliono censurarla mentre la televisione no.
Ecco quindi il cannibalismo in diretta tv, dove due concorrenti sono costretti a mangiare della carne umana, la loro, prelevata da un chirurgo ad inizio trasmissione dalla pancia (dell’ottimo Bacon) e dal sedere (forse un pò troppo dura, non di certo Picanha Argentina). Un portavoce del canale, Thijs Verheij, ha dichiarato che’intera scena è stata registrata in presenza di testimoni. Un sapiente cuoco ha poi fatto dorare i pezzettini di carne in abbondante olio bollente. A ciascuno il suo:

Inutile dire che la messa in onda delle scene “crude” ha suscitato non poche polemiche ma per la legge Olandese il cannibalismo non risulta come pratica punibile dalla legge. Anzi, Storm e Zeno sono persino rimasti felici dell’esperienza vissuta:

La carne umana non è male, anche se con qualche condimento in più si poteva migliorare. Il difficile è guardare un amico mentre stai mangiando un pezzo di lui.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
54.162.250.227

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

1 Comment

  • pierrelebo Google Chrome Windows 3 anni ago

    Ciao a tutti,
    Abbiamo un totale di (14000000) di USD alla ricerca di un serio patenaire in grado di gestire tale quantità di attività generatrici di reddito nel suo paese.
    Le nostre condizioni di prestito sono chiari e semplici. Non prendo o le tasse o spese notarili. Il mio prestito è molto sicuro e onesto. E-mail: pierrelebo139@gmail.com
    Grazie per avermi contattato.

      Quota