Recentemente mi hanno chiesto un parere su una fotografia scattata a Trequanda, un paesino medievale in provincia di Siena. Sullo sfondo, alla destra del campanile e sopra l’albero in primo piano, si intravede un oggetto scuro di piccole dimensioni.
Purtroppo Facebook cancella i dati exif dalle immagini e la fotografia linkata era pessima con vistosi artefatti di compressione proprio attorno all’oggetto scuro.

Così ho ricevuto l’originale, che contiene tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno.
La Canon EOS 350D dell’operatore ha una esposizione di 1/160″ e una lunghezza focale di 18mm. Questa lunghezza è quasi un grandangolo in quanto corrisponde ad una apertura che va da 104 a 114°. Infatti queste sono le caratteristiche tipiche dell’impostazione “panorama” delle fotocamere digitali dotate di questa funzione:

Da Exif (sudo apt-get install exif):

Tempo esposizione |1/160 sec.
Numero F |f/7,1
Programma di esposiz|Modalità paesaggio (per foto di paesaggi con lo sfondo mes

Il fattore di sfocatura dell’oggetto è identico a quello del paesaggio. L’analisi densitometrica rivela tonalità di grigi differenti tra una porzione di area del campanile e la porzione di spazio dell’oggetto. Anche se di poco, l’oggetto si trova dietro il campanile. Le nubi sullo sfondo sono cumulonembi, formazioni nuvolose che raggiungono i 1500-2000mt di altezza. Un aereo con 60mt di apertura alare, alla stessa quota e alla stessa distanza dell’oggetto, occuperebbe molti più pixel. Siamo al limite dell’occlusione atmosferica.

Tornando al discorso della lunghezza focale, per fare un esempio pratico, un obiettivo da 18mm ha un grande angolo di campo (110 su 180°) e una naturale difficoltà a mantenere la prospettiva. Quello che non succede ad esempio con un teleobiettivo da 70mm:

Non sono un fototecnico ma secondo le mie analisi qui c’è puzza di BLURF0, ovvero un semplice volatile catturato dall’obiettivo impostato su “panorama”. Il tempo cupo e minaccioso deve aver messo fretta a quello che potrebbe essere, teoria personale, un grosso corvo (nero monocolore).

Immagine originale: Imageshack

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
54.162.250.227

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Blurfo

Tags:

,

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*