Avete mai pensato che a volte i regali di Natale possono anche essere un incubo agghiacciante per qualcuno? Lo avrà tristemente intuito il povero gatto di 4 mesi di nome “Jasmine” (impacchettato, per l’occasione, in un classico cappello da Babbo Natale) che per soddisfare i voraci desideri del suo Pitone Giallo Burmese (uno dei serpenti più imponenti in Natura)non ha esitato a darlo in pasto al gigantesco animale di quasi 6 metri di lunghezza.

Il povero micio è stato stritolato ed ingoiato con gusto in pochi e terrificanti minuti sulle note di una canzoncina Natalizia (Little Drumer Boy Christmas song). Del resto a Natale siamo tutti più buoni…

Il video intitolato “Python Christmas” è stato probabilmente rimosso a causa del sadismo dei suoi contenuti. Su Liveleak non c’è più traccia mentre su Youtube è ancora presente uno slideshow delle immagini estratte dal video originale:

http://www.youtube.com/watch?v=1EXxoXIQBHw

Non sembrerebbe una bufala. Non ci sono conferme. Bisognerebbe esaminare bene il video per escludere che quel pitone sia di gomma ma non ci sarebbe comunque nulla di strano in tutto questo. L’unica differenza è nella preda. I conigli, le galline e i topi ispirano solo un senso di disagio mentre se la vittima è un gattino si svegliano le associazioni animaliste (la RSPCA). È stata aperta infatti una inchiesta per capire chi possa aver pubblicato quel video e risalire all’identità delle persone coinvolte. Chi ha commesso questo “crimine” rischia 6 mesi di carcere e una multa di 20.000 Sterline. Merry Christmas!

Fonte: Ibtimes.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
54.162.250.227

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

3 Comments

  • Receptionist BRAZIL Internet Explorer Windows 5 anni ago

    A napoli diremmo “adda passá nu guaio”.
    Come il resto degli utenti del tubo quando danno in pasto ai loro Pets (piranha e serpenti) bestioline vive .
    Senza Parole.

      Quota

  • divislogato Mozilla Firefox Ubuntu Linux 5 anni ago

    Io penso che la nostra società veda gli animali per ordine di intelligenza, o grandezza dell’encefalo.
    Un Gatto è sicuramente più intelligente di una gallina, un delfino lo è forse più del gatto. E poi anche per l’età. Un pulcino fa più pena di una gallina se viene stritolato da un pitone.
    Ecco perchè non ci fa orrore un video di un feeding con pollame mentre quello col gattino appena nato invece si. Alla fine per il pitone è uguale…:-)

      Quota

  • Receptionist BRAZIL Internet Explorer Windows 5 anni ago

    A me fanno orrore tutti.

      Quota