Stan Romanek, l’uomo più fortunato del mondo (lascia la videocamera puntata sulla finestra per 30 secondi e filma involontariamente un alieno curioso), colui che asserisce di aver avuto centinaia di contatti con gli E.T e di essere in possesso di una notevole quantità di materiale documentato (ma da chi??) viene tirato nuovamente in causa dall’Innominato (nome d’arte) evidentemente per rispondere al mio vecchio articolo sull’Impostore del Colorado.

Su Segnidalpero troviamo l’intervista a Romanek, ad opera di Maurizio Baiata, che ha avuto modo di incontrarlo alcuni anni fa negli Stati Uniti (restituisco qualche click a Segnidalcono).
Romanek è il prescelto, uno dei pochi esseri umani – tra cui i pastorelli analfabeti di Fatima – “usati” da entità superiori per divulgare messaggi di pace, amore ma anche di sofferenza e morte. Sostanzialmente non c’è nulla che non conoscessimo già in questa intervista. L’uomo è origine dei propri mali e se non si mette in riga sono cazzi! Ma che bei messaggi.
Nel mio articolo su Stan Romanek ho commesso delle leggerezze (debunker si diventa, non si nasce, al contrario dei contattisti).
Il Panda non c’entra (era in tono scherzoso) e la figura non è un riflesso proveniente da dentro la stanza.
Secondo un parere più che autorevole, quello di Guy Steve Biggs, imprenditore specializzato in effetti speciali, l’alieno di Romanek è una marionetta. Un fantoccio azionato da qualcuno di bassa statura da sotto la finestra. I movimenti sospetti e l’analisi del video sono entrambi pubblicati qui.

Spiace dover apprendere da un sito che tratta di ufologia che le idee del proprio fondatore siano pesantemente “di parte”, come avviene in buona parte dei casi trattati su Segnidalfieno, ad appannaggio di una critica meno superficiale e più staccata dalle proprie convinzioni.
Ma questo riesce solo al CISU….
🙂

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
54.162.250.227

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

6 Comments

  • Receptionist BRAZIL Internet Explorer Windows 5 anni ago

    Master of puppets é troppa grazia per lui.
    Non scomodiamo GLI IMMORTALI METALLICA (ovviamente quelli fino al ’90).
    (smile classico) :).

      Quota

  • Insider ITALY Mozilla Firefox Windows 5 anni ago

    Bravo Div, da quanto leggo il “progetto” è andato in porto…

      Quota

  • Insider: Bravo Div, da quanto leggo il “progetto” è andato in porto…

    Hehehe..no, non ho avuto modo di parlare con Paolo e ho buttato giù due righe. In realtà perchè non c’è molto da dire su Stan Romanek e poi perchè così ne approfitto per fare Google-bombing (se cerchi “stan romanek” con Google il mio blog appare 11° e 12°). Le prove sembrano eccezionali ma le spiegazioni purtroppo non sono altrettanto, quindi è solo fuffa al vento (dopo i Metallica citiamo pure i Kansas: Dust in the Wind)
    :p (smile elaborato)

      Quota

  • Oddio il video di Romanek mi fa ribrezzo quanto quello di Phoenix.
    La più brutta pantomima dagli ultimi 20 anni di avvistamenti di ET.
    E’ tutto sbagliato nel filmato: le movenze a scatti, l’ assurdità del testone a confronto del collo (a meno di non avere un bastone al posto della spina dorsale) in quanto la “nostra” gravità” lo farebbe cadere a terra, considerando il fatto che simili corpi filiformi sarebbero necessariamente adatti a una gravità minore, per finire con la scomparsa del Romanek dalla stanza (compatibile con il posizionamento del pupazzone e della sua attivazione, non si sa se con un complice o con un automatismo) e del suo ritorno, con la peggiore finzione di sorpresa, ritardata di almeno .30sec rispetto alla visione dell’ alieno (ne è testimone il riflesso sulla finestra).
    Che dire, se potessi analizzare assieme a Fozzillo il filmato ne vedremo sicuramente delle belle. Il filmato originale non è mai stato sottoposto ad analisi non di parte, quello mostrato in TV era una copia, quello su YT ancora peggio. Ci si chiede come mai Baiazza e SegniSuStaceppa possano dare credibilità alla cosa, visto che loro dispongono solamente di copie non analizzabili e della parola del Romanek. Tanto per dire al Larry King Show ne hanno parlato (peraltro dando spazio alle dichiarazioni di Romanek, ma non confutandole in alcun modo: gli sguardi di Larry King a Romanek e le domande incalzanti sono ironiche come il tono del conduttore stesso) e quando invece ne hanno parlato al Letterman Show l’ hanno preso decisamente per il sedere.

      Quota

  • L’altra volta ammetto di non aver indagato su tutta la vita di Stan Romanek ma forse sarebbe stato meglio non indagare. Specie subito dopo aver mangiato la polenta taragna con le melanzane grigliate fritte.

    Mi farò coinvolgere emotivamente dai vari esperti video e di effetti speciali, ma devo dire che sembra veramente un pupazzo.
    L’evoluzione non è intrinseca nell’essere umano. Tutto l’Universo è sorretto dalle stesse regole che vigono qui sulla Terra. Un essere con un “BigHead” del genere non può avere un collo modello stuzzicadenti. Qui e altrove, anche nelle Pleiadi, casomai ve chiedeste.

      Quota

Pings

  1. Video interessante. - Pagina 2 ITALY Netscape Navigator 9 gennaio 2012