image hosting by Twango

Tratto da Linux pro

Tra i tanti articoli interessanti,su questa rivista informatica,mi e’ saltato l’occhio (guarda a caso) sulle novita’ in campo IstantMessaging legate al prossimo KDE4.In particolare,prendendo spunto dal project-manager di Kopete:

” Decibel possiede il potenziale per diventare una parte estremamente importante di Kopete in KDE4.,e diverse persone stanno studiando come Decibel e Kopete possano essere integrati.Per ora faccio il tifo da bordo campo poiche’ non sappiamo ancora quanto questo sara’ importante,dal momento che i primi bit di codice Decibel sono entrati a far parte del repository Subversion di KDE solo a meta’ Novembre.Il Team di sviluppo di Kopete ha un po’ di influenza sullo sviluppo e sulle specifiche di Decibel,nonostante molto dipenda dai progetti Telepathy e Tapioca.Alcuni sviluppatori di Telepathy erano all’Akademy di quest’anno,e mi sono detto che sarebbe stato molto utile averli qui con noi. “

Quali sono queste innovazioni?

1-Tab verticali nella finestra della chat
2-Possibilita’ di creare un identita’ globale
3-Filesystem virtuale kopete:/ tramite KIO slaves
4-Possibilita’ di memorizzare tutti i contatti nella rubrica di KDE

Per capire l’intervento ,bisogna prima capire cosa sono Decibel,Telepathy e Tapioca.

Decibel e’ un framework,cioe’ una nuova API di KDE per la messaggistica istantanea,il che vuol dire che verranno rinnovati ALLA FONTE i criteri di sviluppo delle applicazioni che ne fanno largo uso.
Sembra che stiano sfornando framework a tutto spiano,in effetti e’ cosi’..;).Se vi ricordate anche Phonon(altra API) ha come obiettivo l’integrazione con molte funzionalita’ VOIP.

Telepathy e’ un fork (non mi uccidete) che puo’ essere liberamente scaricato da Freedesktop.org .Utilizza la comunicazione real-time tramite D-Bus.Probabilmente gli amici Gnomisti potranno saggiarne le caratteristiche in futuro..visto che sara’ implementato in questo Desktop Environment.

Tapioca.. e’ un fork anche lui!..o meglio ..Lei..visto che una API e’, a suo modo, una gran bella signora.Tapioca e’ implementata con l’utilizzo di librerie QT,che non hanno pero’ impedito agli sviluppatori di condividerne i segreti,evitando in questo modo la difficile convivenza con gli altri framework.

image hosting by Twango

Appare chiaro insomma che lungo il percorso diretto al Kde4, ci sia un “sottobosco” di persone che lavorano assiduamente per migliorarci la vita.
Da qui poi e’ possibile comprendere come mai il rilascio del nuovo Kde4, si protragga cosi’ avanti nel tempo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
3.227.235.71

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

5 Comments