image hosting by Twango

Il filesystem

/proc

image hosting by Twango

corrisponde ad un insieme di strutture gestite dal kernel Linux,che all’utente appaiono come un insieme di directory e di files.
Il nome e’ un acronimo di Process Filesystem,e permette all’utente l’accesso alle informazioni relative al kernel e ai processi in esecuzione.
Per ogni processo in realta’,esiste una directory identificata dal

PID

del processo;all’interno di ogni directory si trova un file chiamato:

/proc/PID/status

che riporta una serie di informazioni circa il particolare processo in questione,identificandone diverse informazioni come nome,stato,l’UID e il GID con il quale e’ in esecuzione…vediamone qualcuno.

cat /proc/cpuinfo

Riporta info sul microprocessore/i e co-processori,features,bug,etc….

dyve@Macmini:~$ cat /proc/cpuinfo
processor : 0
cpu : 7447A, altivec supported
clock : 1416.666661MHz
revision : 0.2 (pvr 8003 0102)
bogomips : 82.94
timebase : 41620997
platform : PowerMac
machine : PowerMac10,1
motherboard : PowerMac10,1 MacRISC3 Power Macintosh
detected as : 287 (Mac mini)
pmac flags : 00000010
L2 cache : 512K unified
pmac-generation : NewWorld

off-topic:Particolare interessante sono i bogomips di questo “scatolotto” equipaggiato con un processore ppc – G4

Con l’utility “grep” e’ possibile catturare uno o piu’ valori specificati:

cat /proc/cpuinfo | grep cpu

dyve@Macmini:~$ cat /proc/cpuinfo | grep cpu
cpu : 7447A, altivec supported
dyve@Macmini:~$ yve@Macmini:~$ cat /proc/cpuinfo | grep cpu

===============

/proc/pci

Riporta una lista di dispositivi collegati ad un bus PCI

/proc/meminfo

possiamo ottenere informazioni dettagliate sull’utilizzo della memoria,senza ricorrere a “top” o ” free”

/proc/ide/FILE

Acronimo di Integrated Drive Electronics,prevede che i componenti elettronici necessari a controllare un unita’..siano incorporati nell’unita’ stessa
In altre parole le funzioni di controllo del dispositivo sono gestite non tanto dal controller,che infatti prende il nome di interfaccia IDE,ma da ogni singola unita’ IDE presente nel sistema.
Nella directory /proc/ide sono presenti vari files.
Esempio:

dyve@Macmini:/proc/ide/hda$ cat /proc/ide/hda/model
ST9808210A
dyve@Macmini:/proc/ide/hda$

/proc/interrupts

Contiene le informazioni sugli IRQ utilizzati,ovvero un identificativo numerico che rappresenta la linea diretta tra un dispositivo ed il processore.
Esempio:

dyve@Macmini:/proc/ide/hda$ cat /proc/interrupts
CPU0
21: 3736 MPIC 1 Edge i2sbus: i2s-a (tx)
25: 19451 MPIC 1 Level VIA-PMU
26: 0 MPIC 1 Level keywest i2c
29: 1938658 MPIC 1 Level ohci_hcd:usb1
30: 0 MPIC 1 Level i2sbus: i2s-a (control)
31: 1 MPIC 1 Edge i2sbus: i2s-a (rx)
39: 175131 MPIC 1 Level ide0
40: 2 MPIC 1 Level ohci1394
41: 25840 MPIC 1 Level eth0
42: 0 MPIC 1 Level keywest i2c
47: 0 MPIC 1 Level GPIO1 ADB
48: 581688 MPIC 1 Level radeon@pci:0000:00:10.0
61: 1 MPIC 1 Edge headphone-detect
63: 105432 MPIC 1 Level ohci_hcd:usb2, ohci_hcd:usb3, ehci_hcd:usb4
BAD: 1337704
dyve@Macmini:/proc/ide/hda$

/proc/ioports

Contiene l’elenco degli indirizzi di input/output utilizzati,ovvero gli indirizzi sfruttati dal processore per inviare dati ad una periferica e riceverli da essa.

/proc/dma

Indica i canali DMA.
Direct Memory Access: Viene utilizzato da diversi dispositivi per accedere direttamente alla memoria del sistema senza passare per il processore.

dyve@Macmini:/proc/ide/hda$ cat /proc/dma
4: cascade
dyve@Macmini:/proc/ide/hda$

Alcuni devices non hanno bisogno dei canali DMA,ma per tutte le periferiche e’ necessario almeno un numero di IRQ ed i necessari indirizzi di I/O

/proc/version

L’equivalente di uname -a

/proc/uptime

Indica il tempo di Uptime del sistema

Per una panoramica (quasi) completa riguardo il filesystem /proc: Die.net

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
34.229.76.193

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*