“E’ un aereo, un uccello o un Ufo?”. Questa è la domanda che si sono fatta diversi telespettatori di Channel 4, emittente televisiva inglese, mentre stavano seguendo un’intervista a Tom Watson, membro del parlamento britannico appartenente al Partito Laburista. Alle spalle del politico un “oggetto non identificato” sorvola in effetti a tutta velocità il cielo sopra Westminster, a Londra. Channel 4 ha pubblicato su YouTube questa clip chiedendo – senza prenderla troppo sul serio – cosa pensassero i navigatori di questo “avvistamento”. E così il video ha fatto immediatamente il giro del web.

(a cura di Pier Luigi Pisa – tv.repubblica.it)



Ad una prima analisi eseguita semplicemente catturando i frames e riguardando più volte “l’oggetto” al rallentatore (zoomato con VLC) la prima cosa che viene in mente è che si tratti di un essere vivente.
Potrebbe essere un insetto, visto che nelle inquadrature si distinguono un corpo centrale e un paio di ali. Le tonalità sono a tratti invertite a causa della luce del Sole o di qualche riflettore.

Ma è chiaro che un insetto di piccole dimensioni non “plana”, mentre noi ci troviamo di fronte a qualcosa che esegue una manovra del genere. Quindi potremmo pensare ad un aereo telecomandato, oppure ad un uccello…magari un gabbiano, un piccione o un falco, a giudicare dal movimento
Le immagini alle spalle del cronista sono dinamiche. Significa che il servizio non ha un semplice sfondo di Westminster. Che siano state usate immagini registrate o dal vivo, qualcosa è sicuramente passato nel cielo e non all’interno di uno studio chiuso o un ufficio stampa.

L’oggetto è comunque troppo piccolo per poter ipotizzare una nave spaziale o anche solo una sfera con la “coscienza”. Anzi, di sferico in quel “coso” c’è davvero ben poco.
Channel-4 è un media che da sempre si interessa al fenomeno ma che non è solito a sbilanciarsi, liquidando gli articoli con l’amletico “vero o falso”? Non importa. Vero o falso che sia, con questo nuovo sistema di creare notizie dal nulla, chi ci guadagna è sempre l’audience. Curioso poi il fatto di aver voluto lasciare la parola agli utenti, perchè sul canale di quel video i commenti sono disabilitati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
54.224.164.166

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

3 Comments

  • astars ITALY Mozilla Firefox Linux 6 anni ago

    Ho visto il filmato e mandandolo a rallentatore si vede molto bene che è uno dei gabbiani che svolazzano sul Tamigi. Questa è una foto di uno dei gabbiani che si trovano a Londra… http://goo.gl/nhiEI Li ho anche visti di persona e non ci vedo nulla di spettacolare 😛

      Quota

  • Bello poi quando scrivono “a tutta velocità”. Saranno pure cazzi del gabbiano. Magari andava di fretta e comunque non mi sembra che sfrecci nel cielo ad una velocità assurda, se per ” a tutta velocità” si intende questo.

    Un altro filmato che riprende un gabbiano. Le analogie sono molte. Senza considerare che, come dici giustamente, il Tamigi è ben frequentato da gabbiani e gabbianelle (spero per i gabbiani)

      Quota

  • pierrelebo Google Chrome Windows 3 anni ago

    Ciao a tutti,
    Abbiamo un totale di (14000000) di USD alla ricerca di un serio patenaire in grado di gestire tale quantità di attività generatrici di reddito nel suo paese.
    Le nostre condizioni di prestito sono chiari e semplici. Non prendo o le tasse o spese notarili. Il mio prestito è molto sicuro e onesto. E-mail: pierrelebo139@gmail.com
    Grazie per avermi contattato.

      Quota