Il recente avvistamento di Orbs in Nuova Zelanda (Rotorua) è palesemente un fake. Ma il rompicapo rimane ed il trucco non è stato ancora svelato:

L’uomo, identificato solo come Horsefarmer1000 (il suo nickname su Youtube), stava rientrando alla sua fattoria con il camion quando ad un tratto si è fermato per riprendere (non si sà se con un cellulare o altro) un misterioso oggetto che fluttuava nell’aria ad un’altezza di circa 20mt e distante 2000ft dal suo camion (notare la stranezza delle unità di misura differenti). L’assenza di punti di riferimento però rendono completamente inattendibili le stime dichiarate.

Il vice-presidente della Rotorua Astronomical Society, Brian Hurren, è molto possibilistico. Dice che il video – di circa 90 secondi – può essere qualsiasi cosa, da un out-of-focus di una stella a una sfera di plasma “insolita” (come se le altre fossero comuni…n.d.D).

Invece si tratta probabilmente di un fake realizzato sfruttando alcuni effetti naturali delle riprese notturne in presenza di fonti luminose.
L’oggetto ssomiglia molto al nostro satellite, ma la Luna non c’entra. Nell’ Almanacco dei fenomeni astronomici Neozelandesi del 2011 – scaricabile in PDF – la data del 2 Giugno era caratterizzata da una Luna Nuova e non da una Luna Piena (alle 09:03). Ma il video potrebbe essere stato girato in occasione di un’altra Luna piena precedente la pubblicazione su Youtube. Ricordiamoci che il contadino ha le scarpe grosse e il cervello fino. Potrebbe aver architettato questa burla per deridere la comunità scientifica della zona.

Quindi se non è la Luna (o l’eclissi parziale di Sole, sempre del 2 Giugno e non visibile in Nuova Zelanda) cos’altro potrebbe essere? Ci sono tante spiegazioni più semplici di bolle di gas o esseri multidimensionali.
A mio avviso il fake è stato realizzato con una comune torcia a LED mossa probabilmente dall’amico del fattore. Infatti Le voci dei due amici hanno intensità sonora differente e questo fa pensare chei si trovino relativamente distanti tra di loro. Dicevamo che quel giorno c’era la luna nuova, e l’oscurità pressochè totale potrebbe aver contribuito a tagliare dalla scena l’uomo con la torcia in mano. Una bella scenetta conclusasi con l’effetto “focus-out” della videocamera usata per le riprese.

Il globo poi non cambia forma. Pare invece che l’ombra intermittente – che si nota in basso alla sfera – assomigli un ostacolo che oscura parzialmente il fascio di luce della torcia stessa.
La località di Rotorua non è nuova ad avvistamenti “fuffologici”. Craig Baird, nell’Aprile 2011, ha fotografato un oggetto misterioso molto luminoso, e con una scia di vapore al seguito, sorvolando la Waikite Valley. Anche in questa occasione le fotografie sono state visionate dall’associazione astronomica locale, ma il presidente Ken Blackman ha detto di non avere la più pallida idea di cosa possa essere quell’oggetto. Pensate che associazione di professionisti: il vice-presidente brancola nel buio ed il presidente pure. Magari sarebbe ora di sostituire questi due individui con personale “leggermente” più qualificato.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
54.198.134.127

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*