Il 10 Giugno scorso il Lunar Reconnaissance Orbiter (LRO), ha scattato delle fotografie stupende e dal grande valore scientifico che mostrano l’ombra di una montagna all’interno del cratere Tycho al sorgere del Sole. L’impresa è stata possibile solo con una rotazione di 65° verso Ovest, in modo da ottenere un’angolo ottimale della Narrow Angle Camera e riprendere laterlamente il cratere largo circa 82km e profondo 4,7km:

Gli scienziati della N.A.S.A stanno indagando per cercare di capire se la formazione rocciosa, alta circa 2km, si sia formata a causa dello schiacciamento e della deformazione delle rocce o se la base della montagna sia composta da strati rocciosi pre-esistenti portati intatti in superficie.
I bordi del cratere sono ripidi e taglienti perchè, come spiega Mark Robinson, Tycho è relativamente giovane rispetto agli standard lunari. Ha approssimativamente 108 milioni di anni, età che coincide con l’impatto dell’asteroide caduto nella penisola dello Yucatan e che avrebbe causato l’estinzione in massa dei Dinosauri.
Una paricolarità: Come si può ben notare le ombre proiettate non sono parallele, proprio come accade qui sulla Terra, perchè dipende dalle condizioni del terreno e dalla mancanza di punti di riferimento sull’inclinazione del terreno stesso. Ciò non implica necessariamente la presenza di due fonti luminose, come asseriscono invece i negazionisti dello sbarco sulla Luna. Anzi, ora riesce anche a capire meglio perchè nel paesaggio mostrato dalla missione Apollo in televisione le colline apparivano “rotondeggianti”, nonostante i complottisti affermino che si sia trattato di una svista durante le riprese perchè sulla Luna, non essendoci atmosfera, vento o movimenti tettonici, non c’è erosione. Le fratture mostrate in questa foto hanno avuto origine probabilmente in seguito allo “scivolamento” delle rocce dalla sommità del cratere che hanno eroso la parte inferiore:

  • Per saperne di più.
  • Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

    Il tuo indirizzo ip:
    54.198.55.167

    Valutazione 3.00 su 5
    happy wheels 2 demo

    Commenti via Facebook:

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    *