Oggi voglio mostrarvi un video, scelto a caso tra la moltitudine di video simili reperibili su youtube, che dimostra come alcuni sedicenti “ricercatori indipendenti” spiegano al grande pubblico temi inerenti a U.F.O e sfere di luce, dette anche ORBS.

L’approfondimento, se così possiamo chiamarlo, è a senso unico. Assenti confutazioni, dubbi e spiegazioni. Nulla che vada al di là di semplici zoomate e qualche fermo immagine. In studio c’è un pò di imbarazzo generale; Anche l’esperto tirato in causa ha momenti di missing-time e sembra rendersi conto che sta dicendo qualche boiata di troppo

Diciamo che esistono diversi tipi di orbs che noi abbiamo potuto anche riprendere. Esistono orbs che…vivono..eee..ee…che sono presenti in un’altra frequenza in un’altra risonanza di energia, in un’altra frequenza anche magnetica lontano però dalla percezione dei cinque sensi dell’essere umano. In certi casi può accadere che queste sfere di energia da una frequenza che solitamente è molto veloce che è la dimensione in cui loro vivono, venga rallentata da queste coscienze, perchè di questo si tratta, e che si rendano visibili per essere poi riprese da testimoni e da avvistatori. Questa sfera è veramente sicuramente una sfera multidimensionale

Questi due signori stanno parlando della teoria degli orbs come se fosse qualcosa a cui la scienza ancora non ha saputo dare risposta. La verità è che la scienza non può stare dietro a migliaia di video in cui vengono ripresi granelli di polvere sull’obiettivo, mosche fantasma, salsedine, goccie di pioggia e caccole del naso. Gli altri tipi di orbs poi sono congetture varie che si fanno su qualsiasi cosa sia vagamente sferico e luminoso, tra cui le varianti supercazzolare come i RODS già da tempo sbufalati.

Ma con l’avvento della tecnologia digitale in real time, sulle scene di disastri e catastrofi naturali, sono apparsi degli ORBS molto più luminosi e rapidi nei movimenti. Li vediamo attraversare violenti tornado, sorvolare indisturbati sopra incendi e aree colpite da terremoti ovvero situazioni simili a quelle mostrate nel dossier.
Molti di questi ORBS si sono rivelati poi ad analisi approfondite, semplici elicotteri di soccorso ripresi da telefonini con camera a bassa risoluzione in scarse condizioni di luce e nascosti dalle nuvole o fari di automobili. Lo zoom molto ravvicinato, in questi casi rovina l’immagine principale storpiandola ancora di più e producendo vistosi artefatti scambiati dalla mente umana (Pareidolia) per immagini conosciute (dischi volanti, ominidi etc…).

Da dove arriva la conclusione che si tratta di coscienze multidimensionali? Forse dalla frustrazione di non riuscire ad accettare una spiegazione razionale del fenomeno. Proprio per questo non c’è nessuna prova che queste sfere di luce siano creature energetiche provenienti da dimensioni parallele che si “emozionano” emanando colori ogni volta differenti. Si parla anche di frequenze ma quali sono queste frequenze e come sono state rilevate? In base a che cosa appaiono gli orbs, quando e perche? Non lo sanno nemmeno loro, non possono saperlo perchè queste sono teorie inventate di sana pianta per poi ricamarci intorno la pace cosmica, la fratellanza spaziale e la purezza dell’anima. Sono argomenti che vendono parecchio. Insistere su assiomi verosimilmente strampalati che si prendono gioco di tutto e di tutti offre un’alternativa appetitosa che tanto va di moda nella perenne noia moderna.

Noi sappiamo in qualche modo che arrivati ad una certa frequenza non si ha più la materia, non c’è più la fisicità. E qui parliamo di qualcosa che..che..che non è fisico ma che è cosciente. Quindi sono sfere di energia che certe volte quando vengono fotografate, o riprese anche a colori, possono avere colorazioni differenti. Ora, questo può essere (il) significato di un’emozione, di una interazione emotiva della sfera che la coscienza, rappresentata dalla sfera esprime. Quindi stati d’animo e emozioni che diventano colori che solitamente vengono…eee..ripresi e avvistati comunemente da..mhhh…testimoni.

Queste sono affermazioni che possono ingannare la casalinga di Voghera, non di certo fisici e scienziati che sanno bene che la luce interagisce con la materia e che negli ultimi tempi si è scoperto che anche le onde elettromagnetiche, come la luce appunto, presentano delle caratteristiche simili alle particelle (fisica quantistica). Eppoi ancora, se è valida la famosa formula E=mc² come potrebbe esserci energia senza la massa (o la massaia)? Insomma quanto detto dall’esperto che compare nel video è senza senso e soprattutto manca di una adeguata spiegazione, perchè ad affermazione straordinaria (che sconvolge le leggi della fisica) ci si aspetta una prova altrettanto straordinaria. Non basta dire che ad una certa frequenza non si ha più la materia, bisognerebbe anche dimostrarlo. Sapete come si chiama una teoria che viene difesa a spada tratta senza permettere ad altri di contestarla? Religione…..

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
54.90.237.148

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

6 Comments

  • The Foe-Hammer ITALY Mozilla Firefox Linux 6 anni ago

    Uh, ma questi orbs assomigliano tanto ad una manisfestazione di Yog-Sothoth (Il Guardiano della Soglia, La Chiave e la Porta, La Guida, Il Tutto-in-Uno e L’Uno-in-Tutto, L’Altrove )

    http://tinyurl.com/62henjw

    :D:D:D

      Quota

  • Hahaha…come può un ORB(o) fare la guida?
    🙂

      Quota

  • Quello nel video è Massimo Fratini. Il massimo esperto mondiale di fufologia… Come ti permetti di criticare il suo maestosissimo lavoro di ricercatore presso la Sapienza di Roma? 😛 Povero mondo… 😀
    In che mani è messa la ricerca italiana 😉

      Quota

  • heemmm…ho volutamente omesso il nome in seguito a ritorsioni legali. D’ora in poi ho promesso di non chiamarlo col suo vero nome ma come “innominato”, che mi sembra più ideoneo. Spero facciate anche voi così. Il diritto di critica è sacrosanto ma, alla luce delle proposte di legge italiane in materia, chiunque può far chiudere un sito anche se quel sito non ha commesso alcun crimine perchè a quanto ho capito non è possibile difendersi.

    Tanto mal che vada sono in Brasile dove è impossibile estradarmi per comparire in un processo a mio nome. Faccio un backup e passo tutto su un sito brasiliano, perchè nessuno può arrogarsi il diritto di far tacere chi non la pensa come lui.

    🙂

      Quota

  • LOL

    Ma figurati, “L’innominato” dovrebbe spiegare in un aula di tribunale che gli alieni e/o ORBS esistono e ha le prove. Ma prove vere… Cosa che non farà mai perchè sa già che la causa è persa in partenza 🙂

      Quota

  • Non vale la pena nominare l’innominato. Basta sbugiardare le sue conclusioni, quelle che non si sbugiardano da sole naturalmente, senza citarlo direttamente in causa. A breve penso che ce lo ritroveremo in qualche salotto soporifero o in trasmissioni ridicole a parlare dei grigi di Zeta Reticuli. Sono finiti i bei tempi di Quark….

      Quota