Voglio riportare qui una vicenda spiacevole, capitata all’ennesimo utente del forum di Segnidalcielo, riguardo una discussione da lui incominciata per commentare la notizia del ritrovamento di un oggetto alieno (forse le chiavi dell’astronave?) nel cratere Potomski, non in linea evidentemente con il pensiero del comandante supremo Massimo Fratini e tutto il suo staff. A Giuliano, questo il suo nome, va tutta la mia solidarietà anche perchè effettivamente nessuno ha mai dichiarato che li sotto si nasconda un oggetto alieno. Sono solo state fatte ipotesi e congetture ed è stata creata così una “bufala” che gira in rete da diversi anni. Ecco quanto scrive:

  • Giuliano
  • Scusate ma perché dovete mettere titoli eccezionali come quello relaitvo all’ < > quando poi non c’è nessun dato certo? Non è stato scoperto niente; a quanto ho capito è solo un’ipotesi. O no? Se ho capito male ditemi dove sono le prove.
    Se invece è come dico io, invito a moderare l’enfasi dei titoli, che spesso si rivelano fuorvianti.

    La domanda non sembra provocatoria bensì semplicemente una critica ad un titolo tipicamente giornalistico. Me ne sono accorto anche io, quindi significa che effettivamente si tratta di uno specchietto per le allodole e per giunta falso. La risposta di Massimo Fratini, che loggato come Admin ha persino bisogno di aggiungere in calce Massimo Fratini, è piuttosto acida e completamente intollerante specie verso un nuovo iscritto come Giuliano:

  • M.Fratini
  • Caro utente, se lei si è iscritto solo per polemizzare, meglio che cambia aria (che cambi..i congiuntivi Massimo..n.d.D). Forse lei è abituato alle edizioni della Repubblica e del Corriere della Sera, ma i titoli alla edizione straordinaria su Segnidalcielo non ci sono mai stati. Quindi se permette, essendo il gestore e proprietario del sito, sono padrone anche di fare ciò che voglio. Se lei ha qualcosa che non condivide, può anche andare su altri portali. Cordiali saluti. Massimo Fratini (Direttore Segnidalcielo)

    PS: le rammento che in questo forum non si fanno polemiche!! Chi non condivide è libero di andarsene. OK?

    Niente polemiche dunque su Segnidalcielo. Ricordatevelo e magari evitate anche di frequentarlo se questo è il benvenuto. In realtà a ” ‘o Direttò” non è piaciuta la critica è ha così deciso di tagliare le gambe al povero utente ignaro, forse, di trovarsi in un “bunker” dove la verità nè entra nè esce, ma viene forgiata a piacimento non essendoci una parvenza di contraddittorio o di dialogo pacifico tra le varie scuole di pensiero.

    Giuliano

    “SENSAZIONALE SCOPERTA IN RUSSIA: TROVATO OGGETTO ALIENO NEL CRATERE DI PATOMSKIY (TUNGUSKA EVENT)”

    A me sembra un titolo da edizione straordinaria. Detto questo, non mi sembra di aver offeso nessuno, nè di aver urtato la sensibilità di qualsivoglia utente o amministratore. Proprio perchè sono un appassionato di questo mondo detesto vedere arricchirsi di giorno in giorno il coacervo di bufale che allontana la verità a cui vorrei venire a conoscenza. Ho semplicemente fatto notare che non capisco il motivo per cui si debbano inserire titoli che poi non trovano aderenza con l’articolo al quale si riferiscono, e non mi sembra una precisazione inadeguata, in quanto questo dovrebbe essere un portale di divulgazione.
    Ripeto, sono argomenti che mi interessano molto, e per questo motivo se mi capita di riscontrare qualcosa che secondo il mio modesto e personale parere (sottolineo modesto e personale), lo dico. Non si tratta di polemiche, si tratta di dialogo. Mi farebbe piacere che cambiasse il suo modo di rapportarsi (“se insiste la sbatto fuori” mi ha scritto nella email) quasi di censura, ad una più aperta comunicazione basata sul confronto delle opinioni.
    Vorrei capire per quale motivo reputa che quanto dico non sia costruttivo. Ho solo invitato ad una maggiore coerenza fra titolo e articolo. Punto. E in un contesto del genere non mi sembra di aver mancato di rispetto a nessuno.

    Aggiungiamo anche, caro Giuliano, che oltre ad essere falsa è persino fuorviante. La notizia sensazionale è stata data nel 2005. Ma scritto così sembra veramente un titolo degno dei “ciapa ratt” delle note testate giornalistiche italiane (e non).

    Il problema è che sono troppo disponibile e tollerante con tutto e con tutti. So le notizie che devo e desidero pubblicare, supportato anche da fatti e prove. Nell’articolo e in ultimo i video, sono prove eclatanti di una spedizione Russa composta da scienziati, i quali hanno effettuato rilievi con attrezzature scientifiche. Sto cercando di contattare uno dei responsabili attraverso una giornalista ANSA a Mosca. Non credo che ci siano i presupposti che si tratti di una “farsa”. Le prove? Ci sono e se le vada a vedere! Lei ha solo creato un presupposto per polemizzare. Siamo aperti a tutto e a tutti. Giusto che lei debba esprimere il suo scetticismo in merito alla notizia, ma come da lei dimostrato, ha solo creato problemi alla Redazione, invitandoci ad una moderazione dei titoli a caratteri cubitali. Le rammento che i titoli, nei loro caratteri, rimangono sempre della stessa grandezza. Se desidera inoltre avere uno scambio telefonico con me personalmente, il mio recapito lo fornirò via email. Sono aperto ad un dialogo e sereno confronto. Grazie e cordiali saluti.
    Massimo Fratini (Direttore Segnidalcielo)

    Il suo problema, caro Direttore, è che lei non accetta il contradditorio e sembra quasi divorato dalla voglia di non lasciar “macchiare” il suo splendido forum con questo tipo di risposte. Purtroppo per lei ha dato vita ad un forum di discussione pubblico. Non sarebbe meglio, viste le premesse, renderlo privato ed accessibile solamente a coloro che non hanno il minimo dubbio sulle sue affermazioni?
    La invito nuovamente a scendere dal suo altissimo livello vibrazionale (tanto è ancora in tempo per tornarci visto che il cambio di livello automatico, a quanto dicono, avverrà solo nel 2013) per commentare questo “svarione” e questa caduta di stile che un direttore di svariate testate giornalistiche non dovrebbe avere.
    Quanto alle prove, di quali prove sta parlando? Ma si può rispondere ad una domanda dicendo di andarsi a leggersi le fonti? Spenda queste 2 kilocalorie e almeno riporti un paio di link per orientare l’utente dubbioso e poco informato, e colori il suo intervento mostrando invece quanto è informato lei in materia di geologia, chimica e fisica, pur non essendo del ramo ma come appassionato curioso e discretamente preparato.

  • Lei pensa che davvero un oggetto di quelle dimensioni, come ricorda Madscientist nell’altro post, possa aver creato un cratere di quelle dimensioni misere? Le ricordo quelle del bolide caduto a Tunguska (anche se solo ipotesi dato che non è rimasto nulla dell’asteroide):

    * Giorno: 30 giugno 1908
    * Ora: 14.28
    * Latitudine: 60 gradi e 55 primi Nord
    * Longitudine: 101 gradi e 57 primi Est
    * Altezza dell’esplosione: 8.5 km
    * Energia liberata: 12.5 Megatoni
    * Massa dell’oggetto: 400 milioni di kg
    * Diametro dell’oggetto: 60 metri
    * Velocità: 16.5 km/sec
    * Inclinazione: 3 gradi
    * Azimuth: 115 gradi

  • Perchè l’oggetto è definito e non disintegrato?
  • Lei non crede che possa trattarsi di una sacca creata da qualche esplosione naturale sotterranea? Si tratta della seconda teoria evidenziata nel resoconto di quegli scienziati Russi.
  • Quante meteoriti e/o oggetti “alieni”, ad oggi, sono stati ritrovati conficcati nel suolo terrestre?
  • Perchè questa storia dovrebbe essere collegata a quella di Tunguska, nella Siberia orientale, se collocata in una epoca totalmente differente?

  • Come mai non è rimasto nulla, nemmeno della polvere, di questo misterioso oggetto caduto dal cielo? Non si è rotto nemmeno un pezzettino?
  • Ha mai visto la fotografia del luogo di impatto di un meteorite delle dimensioni di 600mt per fare un paragone?
  • Il “cocuzzolo” del cratere è un “rigurgito” di qualche materiale gassoso proveniente dal sottosuolo (come le famose bolle nel fango) o la prova definitiva che qualcosa è andato a conficcarsi nel sottosuolo?
  • Ed infine, se lei vuole porsi al di sopra di tutta quella branchia “malata” di ricercatori indipendenti che fanno solo male all’ufologia, quale sarebbe la sua ricetta vincente per infondere fiducia e credibilità nei suoi 7000 utenti giornalieri?

    Ma sopratutto, possibile che su 7000 visite al suo sito … l’altroieri, ieri e oggi c’era solo un utente connesso, cioè io? Giochiamo con le statistiche adesso?
    :)

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

    Il tuo indirizzo ip:
    54.92.231.100

    Valutazione 3.00 su 5
    happy wheels 2 demo

    Commenti via Facebook:

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    *

    12 Comments

    • Tanto non risponderà mai, se vuoi però ti da il suo numero di cellulare dove probabilmente verrai insultato e minacciato ;) Mi fa quasi pena sto Massimo Frattini, io stesso, come ho scritto nel mio blog sono stato minacciato e bannato dal suo sito “d’informazione aliena” :D

        Quota

      • dan512 ITALY Internet Explorer Windows 3 anni ago

        Nel foum di “segnidalcielo”.
        Altri 3 bannati a Luglio.

        Record da “Guinness dei Primati”.
        Ciao

        PS. Dove finirà di questo passo?

          Quota

        • Se ti puo’ consolare mi hanno anche minacciato di far chiudere il blog per aver scritto questo articolo e aver contestato le loro fregnacce…

            Quota

    • P.S.
      Il nuovo stile del blog è strafigo :)

        Quota

    • astars:
      Tanto non risponderà mai, se vuoi però ti da il suo numero di cellulare dove probabilmente verrai insultato e minacciato ;)Mi fa quasi pena sto Massimo Frattini, io stesso, come ho scritto nel mio blog sono stato minacciato e bannato dal suo sito “d’informazione aliena” :D

      Ha capito che comincia a girare qualche soldo a cui non vuole rinunciare per causa di quattro “idioti” come noi..
      :)

      Questo tema è davvero bello, anche se c’è parecchio da lavorare. Solo i files del .css sono 6 o 7 mi pare.

        Quota

    • Laura ITALY Internet Explorer Windows 2 anni ago

      proprio oggi sono stata bannata perchè non d’accordo su un’articolo comparso ieri…
      avevo solamente suggerito di verificare le notizie prima di pubblicarle, perchè come io stessa avevo impiegato 5 minuti per riscontrare la bufala…..ho suggerito in questo modo non stessero rendendo un buon servizio alla ricerca sugli UFO…. rischiando di fare il gioco dei detrattori…..l’avessi mai scritto. Insultata è poco. molto poco “cordialmente” mi hanno detto di “smammare”… se non condividevo !!!!! e pensare che li ho seguiti per due anni andando perfino ai loro convegni….HO sempre pensato che non fosse tutto oro colato! però da questo arrivare alle minacce!!!! BRAVI. COMPLIMENTI.

        Quota

    • Receptioist BRAZIL Internet Explorer Windows 2 anni ago

      Io fui bannato nel famoso “nanosecondo” quando Il mega direttore affermó sul famoso caso Ufo a Gerulasemme (cito testuali parole )
      VERO O FALSO NON IMPORTA , BASTA CHE SE NE PARLI :o (sgomento).
      Ovviamente gli domandai anche il xché del mitico slogan SOSTENETE SEGNIDALNERVO.
      Dopo tutti le manifestazioni a pagamento vuole anche un aiutino?
      Fatto sta che é anche simpatico rientrare poi nel sito con altri nickssss.
      Provare x credere :).

        Quota

    • Laura ITALY Internet Explorer Windows 2 anni ago

      Mi hanno troncato l’ IP…. qunidi dall’uff. è impossobile… ma da casa potreì.
      Hanno continuato pure a scrivere su di me dicendo che non avevo il coraggio di incontrarli. Gli ho mandato un’e-mail…educatissima con cui ho chisto un incontro a cis a vis…. mi hanno risposto?????? ANCORA NO!

        Quota

      • Una volta bannavano solo l’email…ma basta usare un proxy server. Lascia perdere, non e’ un forum democratico quello

          Quota

    • Receptioist BRAZIL Internet Explorer Windows 2 anni ago

      Oi mano estão fazendo o seu nome no site das crianças.
      kkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkk

        Quota

    • Eu sei. Agora virei o “Divino Otelma”, mas nao me preocupo com isso. A ufologia seria não vive e nunca viveu naquele site…
      :-)

        Quota