Image Hosted by ImageShack.us

In questo caso particolare,anche se il titolo sa molto di prima colazione,parliamo dei gloriosi Asus serie L3d.
Nei kernel piu’ recenti,vanilla e non,possiamo trovare il modulo asus_acpi il quale genera “eventi” alla pressione dei tasti fn+x.
Per assicurare un corretto funzionamento del risparmio energetico,mettiamo in /etc/modules i seguenti moduli:

sudo kate /etc/modules

ac
battery
button
fan
processor
thermal
asus_acpi

Con kde e’ possibile gestire la configurazione del risparmio energetico (quello supportato naturalmente) utilizzando il tool
Kpowersave

sudo apt-get install kpowersave

Per controllare gli eventi disponibili possiamo leggere dal file:

:~# cat /proc/acpi/event
button/power PWRF 00000080 0000000c
hotkey HOTK 00000050 00000001
button/sleep SLPB 00000080 00000010
hotkey HOTK 00000051 00000001
hotkey HOTK 00000052 00000001

Qui entra in gioco il famoso demone acpid,che consente di sfruttare questi eventi (asus_acpi)

sudo apt-get install acpid

==========
Volumi
==========

I tasti fn che funzionano di default sono:

*LCD brightness: Fn-F5, Fn-F6
*LCD turning on/off: Fn-F7
*Wireless on/off: Fn-F2 (A6j)

Per impostare invece i volumi bisogna creare alcuni script:

Volume-Up

sudo kate /etc/acpi/events/volume-up

Codice:

# /etc/acpid/events/volume-up
# This is called when the user presses the volume up button (Fn-F12)
event=hotkey HOTK 00000030
action=/usr/bin/aumix -v+2

Volume-Down

sudo kate /etc/acpi/events/volume-down

Codice:

# /etc/acpid/events/volume-down
# This is called when the user presses the volume down button (Fn-F11)
event=hotkey HOTK 00000031
action=/usr/bin/aumix -v-2

Mute

sudo kate /etc/acpi/events/mute

Codice:

# /etc/acpid/events/mute
# This is called when the user presses the mute button (Fn-F10)
event=hotkey HOTK 00000032
action=/etc/acpi/mute.sh

Creiamo lo script mute.sh:

sudo kate /etc/acpi/mute.sh

Codice:

#!/bin/sh
o=`aumix -q | egrep 'vol 0, ?0'`
if [ -z $o ]; then
aumix -S
aumix -v0
else
aumix -L
fi

Questo metodo e’ stato testato coi notebook della serie L3D..ma puo’ funzionare anche con altri Asus.
_______________________

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
35.172.100.232

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

8 Comments

  • Maramax ITALY 12 anni ago

    Aggiungo che è possibile pilotare il led della notifica email:
    per accendere
    echo “1” > /proc/acpi/asus/mled
    e per spegnere
    echo “0” > /proc/acpi/asus/mled

    non è una special key ma può tornare utile

      Quota

  • Cimmo ITALY 12 anni ago

    o usare keytouch per tutti i tasti extra di tutti i portatili o tastiere multimediali che e’ gia’ pacchetizzato anche per ubuntu.
    http://keytouch.sourceforge.net/dl-keytouch.php

      Quota

  • Francesco ITALY 12 anni ago

    Ho provato la configurazione che consigliate e non mi funziona…
    Ho visto che sulla mia ubuntu feisty non ho aumix nel path indicato come posso risolvere?
    Io sto usando ubuntu con kde installato sopra.
    Ciao grazie.

      Quota

  • Francesco ITALY 12 anni ago

    Opppppppsssssssssss…..
    Scusate mea culpa…
    non avevo installato aumix… 😛
    Adesso funziona tutto bene…
    tranne il ritorno dal muto al suono…
    bisogna farlo a mano…
    Grazie a tutti ciao.

      Quota

  • Ciao!
    Io ho un F3Jc, ci ho messo Ubuntu 7.04 64bit (perchè ho il core2duo). Purtroppo mi par di capire che il bluetooth può funzionare solo se installo acpi4asus. Ciò mi mette un po’ di soggezione, perchè al momento funzionano i tasti volume e luminosità schermo, e funziona la wireless se la attivo mediante lo switch hardware sul frontale del portatile. Ho letto di persone che per installare acpi4asus hanno perso queste impostazioni. Quello che vorrei sapere è: acpi4asus non dovrebbe essere già incluso nel kernel, come dici tu? E’ l’unico modo di attivare il bluetooth? Poi funzioneranno anche i led?
    Personalmente ho provato con acpi4asus versione 0.41, ma il make non va perchè il kernel non è ben configurato
    [code]Kernel configuration :
    CONFIG_BACKLIGHT_CLASS_DEVICE : [[: 1: ==: unexpected operator
    [: 1: ==: unexpected operator
    ]
    CONFIG_LEDS_CLASS : [[: 1: ==: unexpected operator
    [: 1: ==: unexpected operator
    ][/code]
    Ci sono altri miglioramenti significativi nell’usare acpi4asus?
    Ciao e grazie mille!

      Quota

  • volevo solo aggiungere che se vuoi, mi sarebbe molto gradito un tuo parere, puoi usare il topic cui ho partecipato sul forum…grazie!!
    http://forum.ubuntu-it.org/index.php?topic=98704.0

      Quota

  • kiroken ITALY 12 anni ago

    ho provato questo sistema ma i tasti speciali (quelli del volume) non funzionano ancora. Inizialmente ho creato gli script senza aver istallato aumix come francesco può essere quello il problema? ho un portatile f3ja della asus e ubuntu feisty

      Quota

  • @kiroken
    lo script e’ costruito su aumix..

      Quota