Image Hosted by ImageShack.us

Progetto originale Autori e porting
Tracker:kde-apps

..Credo,senza troppo esagerare,che questo client bittorrent sara’ davvero un ottima alternativa a Ktorrent o Azureus..(giusto per citare i piu’ quotati)
E’ molto minimale e compatto..sicuramente fara’ felici gli utilizzatori di Windows,perche’ l’interfaccia grafica ricorda molto quella di µTorrent (µTorrent e’ possibile utilizzarlo su wine con successo)..ma non fara’ storcere il naso ai linuxiani purosangue..
Le librerie usate sono..e saranno ormai..le Qt4 :ecco un anteprima del programma

Image Hosted by ImageShack.us
Free Image Hosting at www.ImageShack.us

============
Installazione
============

Come prerequisiti, sono indispensabili le librerie Qt4..di cui avevo gia’ parlato in questo articolo..
Possiamo scaricare liberamente il programma “qbittorrent” da questi repository

Per aggiungere i repository: aprite il file /etc/apt/sources.list

sudo kate /etc/apt/sources.list

*Kubuntu Edgy Eft 6.10

deb http://hydr0g3n.free.fr/qbittorrent/edgy/ ./
deb-src http://hydr0g3n.free.fr/qbittorrent/edgy/ ./

*Kubuntu Feisty Fawn 7.04

deb http://hydr0g3n.free.fr/qbittorrent/feisty/ ./
deb-src http://hydr0g3n.free.fr/qbittorrent/feisty/ ./


* Kubuntu Gutsy 7.10

deb http://hydr0g3n.free.fr/qbittorrent/gutsy/ ./
deb-src http://hydr0g3n.free.fr/qbittorrent/gutsy/ ./

*Debian testing

deb http://hydr0g3n.free.fr/qbittorrent/testing/ ./
deb-src http://hydr0g3n.free.fr/qbittorrent/testing/ ./

*Debian unstable/sid

deb http://hydr0g3n.free.fr/qbittorrent/unstable/ ./
deb-src http://hydr0g3n.free.fr/qbittorrent/unstable/ ./

Per sistemi x86_64 o powerpc..potete provare coi sorgenti,che questa volta non ho testato:

Image Hosted by ImageShack.us

Qbittorrent 0.9.2
Libtorrent stable
Libtorrent unstable

Salvate il file sources.list e lanciate:

sudo apt-get update
sudo apt-get install qbittorrent

Anche se i pacchetti non sono autenticati..accettate lo stesso
Una volta installate tutte le dipendenze..e’ possibile lanciare il programma:

qbittorrent

Image Hosted by ImageShack.us

La lingua italiana viene impostata automaticamente,altrimenti potete selezionarla

Image Hosted by ImageShack.us

Le opzioni,come dicevo prima,sono molto semplici..ma c’e’ tutto quello che serve per gestire i nostri torrent,compresi alcuni motori di ricerca gia’ inclusi,in un tab con uno stile molto Direct connect.

Image Hosted by ImageShack.us

Commento dell’autore:

Description:
qBittorrent is an advanced P2P bittorrent client programmed in C++/Qt4.2. It aims to be a good alternative to other bittorrent clients out there by being featureful, very active, good-looking, light and easy to use.

Please note that we are currently working on next major release (v1.0.0) that will include a bunch of new features such as (UPnP/NAT-PMP, RSS, styles, Windows portability, files prioritizing in a torrent…)

_______________

Se sei un patito di torrent,guarda anche:

Ktorrent
Azureus
Bittornado

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
3.228.21.186

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

,

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

15 Comments

  • Nice blog!

      Quota

  • Secondo me il migliore è deluge!

      Quota

  • Purtroppo tutti questi programmi alternativi ad Azureus, per chi è utente fastweb funzionano male. Non so il perché, ma il “distributed database” di Azureus funziona, e con questo programma si vedono molte fonti (e si scarica abbastanza rapidamente), mentre con i vari KTorrent, Qbittorrent, Deluge e compagnia, questo non avviene. Basta aprire Azureus e un altro di questi programmi (configurati con porte differenti) e lanciare lo stesso torrent, per notare le differenze.

      Quota

  • |_NiGhTmArE_| ITALY 12 anni ago

    carino ma non troppo… manca per ora di alcune cose fondamentali come il supporto al port forwording, il supporto all’encryption e per chi fa da seed manca il super seeding

    ora però mi chiedo… era veramente necessario? la mia risposta propende per il no viste le valide alternative come ktorrent (KDE), Deluge (Gnome) o Azureus (peccato sia un mattone)…

    @Ubox
    Deluge è semplice e carino ma anche lui ha le sue mancanze (l’ultima versione che ho provato peccava in cofigurabilità e lentezza) e poi (visto che mi sto sforzando di usare kde) cerco di esasperare il concetto di omogeneità nella mia box, quindi tento ad evitare MONO, JAVA e GTK per il mio bel pinguino anche se a volte è molto difficile (leggi: Inkscape, GIMP, Subtitleeditor, Avidemux, Beryl-Manager/Beryl-Settings… lol)

      Quota

  • |_NiGhTmArE_| ITALY 12 anni ago

    @sciamano72
    mi viene da pensare che le fonti che vedi in più sono tutte quelle che fanno parte del dht di azureus… essendo questo dht non standard (non mainline ma come dici tu distributed database) gli altri client non possono accedervi e di conseguenza becchi meno fonti… quando fai il confronto prova ad evitare di conteggiare i peer acquisiti tramite dht giusto per le statistiche (perchè poi alla fine delle statistiche non ce ne facciamo niente :P)

      Quota

  • @nightmare
    si e’ molto migliorabile..indispensabile?..bho..sicuramente e’ un client in piu’ da tenere in considerazione.Essendo un progetto multipiattaforma bisogna accontentare contemporaneamente utenti di 3 sistemi operativi diversi.
    Un altra cosa migliorabile e’ la ricerca.Ottima l’idea ,che fa assomigliare qbittorrent ad un client p2p “classico”..ma manca un “add tracker” per aggiungere altri motori di ricerca (ricerca molto veloce tra l’altro..e multi-tracker)

      Quota

  • @nightmare, probabilmente è come dici tu, però qualsiasi sia la ragione per cui Azureus mi fa scaricare più rapidamente, non vedo per quale ragione dovrei usare client più lenti… 🙂
    Gli altri concorrenti dovrebbero organizzarsi e trovare un modo per controbattere a questo “predominio” Azuriano. 😉

      Quota

  • |_NiGhTmArE_| ITALY 12 anni ago

    @sciamano72
    beh concordo pianemente con te sul fatto di usare Azureus perchè va meglio (infatti avevo scritto “giusto per le statistiche” :P)
    per controbattere il “predominio” Azuriano bisogna fare/sperare in sole 2 cose secondo me:
    1) Azureus toglie il suo dht proprietario e ne mette uno standard (sarebbe come sperare che la microsoft rendesse opensource i propri software)
    2) La maggioranza degli utenti decide di usare un altro software senza dht proprietario 😛

    Nonostante non mi piaccia l’idea di avere tanti software che fanno bene o male le stesse cose spero che questo riscuota un buon successo sugli os della concorrenza (così che gli utenti abbiano qualche grattacapo in meno nell’eventuale cambio di sistema perchè o proprio su questo che ha giocato Azureus)

      Quota

  • la versione e’ la 0.9.2….le prossime features sono interessanti

    UPnP/NAT-PMP, RSS, styles, Windows portability, files prioritizing in a torrent

      Quota

  • Nightmare, concordo con te… uno dei punti di forza di Azureus (oltre al dht) è anche il fatto che essendo multipiattaforma non è traumatico passare da un SO a un altro… addirittura si possono resumare i download.
    Io comunque sul windows usavo BitComet (prima che lo cacciassero da quasi tutti i tracker) e viaggiava che era un piacere. Mi accontenterei di trovare un client linux che funzioni bene quando BitComet e potrei anche lasciar perdere Azureus.

      Quota

  • Wesbluemarine ITALY 12 anni ago

    Sì ma bitcomet è un pò leecher….io preferivo utorrent e azureus su windows perchè alcuni tracker bannano bitcomet…

      Quota

  • Wes, è quello che ho scritto… 😉
    Non intendevo che volevo un client che “barasse” come BitComet, ma solo che mi facesse vedere le fonti che mi faceva vedere BitComet. Che erano praticamente tante quante Azureus…
    Quindi tecnicamente sarebbe possibile “competere” con Azureus, ma per ora non esiste alcun client che sia in grado di farlo.

      Quota

  • @sciamano
    diciamo che ieri scaricavo allegramente a 450kb\s …e il massimo che posso raggiungere e’ 500,avendo una linea adsl a 4MB…
    non sono esperto di torrent..lo ero di client direct connect (di cui una mia creazione ancora sta spopolando..:-)) pero’ tutto sommato questo qbittorrent mi piace..

      Quota

  • wesbluemarine ITALY 12 anni ago

    Ragazzi ho provato questo client e devo dire che è fantastico!sinceramente lo trovo più stabile di ktorrent….poi è veramente carino….forse non l’ho trovato ma manca l’upnp ed anche le informazioni dettagliate sulle fonti…..speriamo rimedino….come interfaccia mi ricorda molto bitcomet\utorrent…

      Quota

  • humm..io l’ho usato qualche volta ma non mi convince..
    spesso la banda in upload “straborda” e addirittura blocca totalmente il traffico di rete..pagine web in timeout..un casino
    Anche con l’upload pieno questo non deve succedere
    Ho visto valori di 60-70Kb\s in up quando il max mio e’ 30-35…e’ indubbio che qualcosa non va

      Quota