A volte bastano pochi secondi di trailer per riscuotere più successo dei 90 minuti canonici di un film come The Bournemouth incident, stando a quanto affermato dalla critica.
Il marketing virale ha colpito nel segno. In tantissimi hanno creduto che il Promo di questo film sia un documento eccezionale su di un “ovoide” apparso sulle coste dell’omonima città inglese.

Gabbati due volte, perchè quella manciata di secondi dove viene inquadrato l’uovo corazzato è un estratto del film stesso e non un video realizzato apposta. Un esempio di arte moderna in salsa “reality” per farci capire quanto siamo poco attenti alla realtà che ci circonda.
Efficacie ma non troppo, dal momento che è stato smascherato subito. Certo che credere ad un video di soli 14 secondi dove alcuni ragazzi dimostrano totale disinteresse nei confronti della scoperta…
🙂

Il video originale lanciato per l’occasione:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
54.166.130.157

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*