Sono riuscito – dopo tonnellate di guide utili o poco utili – ad installare e far funzionare l’applicazione Link2SD sull’X10 mini con Android 1.6.
A cosa serve questo tool? Serve ad installare i programmi sulla SD card del nostro telefono, visto che lo spazio utilizzato da quest’ultimo é sempre insufficiente.
In realtá esiste un’altro tool che si chiama App2SD e che se non sbaglio giá incluso in Froyo (2.2). Tutti gli howto obbligano a passare per windows, caricando una shell in formato .exe e complicando la vita di noi poveri Linuxiani. Il top: Utilizzare un sistema operativo basato su GNU/Linux ed utilizzare Windows per le modifiche. Il mondo é strano e anche un pó bastardo. Non bastava la Sony Ericsson con i suoi svarioni sugli upgrade. I passi sono molto semplici e giá filtrati dal sottoscritto.

  • Formattazione scheda SD
  • Prima di iniziare dobbiamo formattare la nostra scheda SD in modo da ottenere 3 Filesystem differenti:

    1- FAT/FAT32
    2- Ext2
    3- Swap

    Per fare questo possiamo utilizzare il comodissimo Gparted, che prende il posto di MiniTool Partition Wizard Home Edition segnalato nella guida ufficiale.
    L’interfaccia é simile quindi aiutatevi visivamente con le immagini contenute in questo wiki.

    sudo apt-get install gparted

    Colleghiamo il telefono al computer via USB. Ricordiamoci che dobbiamo essere ROOT ed avere il debugging USB abilitato (vedi questo articolo).
    Una volta formattata la SD (appare come /dev/sdc) creiamo due partizioni primarie, la prima in FAT32 (o FAT16 se avete una sdcard di 2GB o meno) ed una di SWAP (come ultima). Assegnategli la grandezza che volete, tenendo presente che le applicazioni verranno poi installate nel fs in Ext2.

  • Installazione link2sd-1.4.2.apk
  • La nostra scheda di memoria é pronta. Quindi dobbiamo procedere con l’installazione dell’applicazione sul nostro telefono.
    L’ultima versione é scaricabile dal link dello sviluppatore, sul forum di Xda-developers (bisogna essere iscritti per scaricarla):

    Download link2sd-1.4.2.apk

    Estraiamo il contenuto del pacchetto .zip e spostiamolo sul telefono nello spazio FAT32 appena creato. Clicchiamoci sopra … ed incrociamo le dita.
    Se avete seguito l’howto per ottenere l’accesso come ROOT vi verrá chiesto se autorizzare la nuova applicazione. Naturalmente bisogna accettare.
    A questo punto possono succedere due cose:

    1- Tutto funziona alla perfezione e potete sin da ora creare i link delle vostre applicazioni installate (non quelle di sistema) sulla sdcard.
    2- Il programma non riconosce la partizione ext2 che di fatto non viene montata all’avvio.

    Sull’X10 mini bisogna installare i driver ext2.ko e caricarli nel kernel tramite insmod. Evitando di installare programmi inutili e costosi, tipo Root Explorer, per spostare i driver in /system/lib/modules. Tramite un semplice terminale per Android (adb shell) bisogna spostarsi nella directory /sdcard e digitare:

    su
    insmod ext2.ko

    Non fa nulla se otteniamo un errore. Smontiamo la SD dal telefono tramite impostazioni->scheda SD e memoria->smonta scheda SD e riavviamo il telefono.
    Se tutto va bene non dovremmo piú ottenere l’errore di mount sul filesystem in ext2. Non rimane che selezionare le applicazioni che vogliamo spostare e controllare che lo spazio su telefono diminuisce mentre aumenta quello sulla SD. Se il programma link2sd non riesce a creare lo script di ripristino allora significa che il telefono non é compatibile, quindi lasciate perdere e tentate la via di App2sd.

    Non preoccupatevi se spariscono le icone quando spostate le applicazioni. Basta riavviare il telefono che tutto torna al proprio posto.
    🙂

    Se volete farvi due palle quadrate con le guide che ho seguito io … leggete queste:

    App2SD Xperia 10 mini
    App2SD X8
    Link2SD Android 1.6
    Howto ufficiale Link2SD
    Workaround ext2 modulo

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

    Il tuo indirizzo ip:
    54.224.108.238

    Valutazione 3.00 su 5
    happy wheels 2 demo

    Commenti via Facebook:

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    *

    4 Comments

    • Io ho Froyo 2.2 ma ho dovuto installarlo App2SD Free, non era già incluso.

        Quota

      • Da quello che avevo letto in giro mi sembrava di aver capito che fosse già incluso.
        Grazie per la precisazione…
        😉

          Quota

    • Ultime notizie: Mi é arrivato un messaggio della Sony dove si offre l’aggiornamento del sistema da Android 1.6 a 2.1 anche per l’X10 mini.

      Il problema é che bisogna installare il loro software PC-Companion, che naturalmente é per Windows e con Wine non funziona. Ottimo sistema direi….

        Quota

    • Using strong keywords is a major factor in achieving that goal.
      If a significant number of your prospects cannot find you on the first page of google.
      Any surfer reaches a website through a search engine available on the internet superhighway only when it is nicely placed on the search engine and is visible to
      the users all over the world.

      Feel free to visit my website; buy seo tools

        Quota