Le cose sono due. O credete a Babbo Natale oppure facciamoci due risate che é meglio.
In questo articolo di ben 4€ (sono fuori promozione) voglio mostrarvi l’ultimo video di levitazione umana, proveniente dalla Madre Russia, che ha oltrepassato le 300.000 visite in poco tempo e che per questo é fortemente sospettato di Viral Marketing – anche se al momento non so bene di cosa si tratti -.

Nel breve filmato si scorge un uomo che riprende il suo cane Tarzan (complimenti per la fantasia) mentre passeggiano allegramente nelle steppe innevate tra muschi e licheni.
Ad un certo momento qualcosa attira l’attenzione di Tarzan che imbocca di corsa un setiero laterale per raggiungere qualcosa che l’uomo scoprirá essere una bambina levitante!.
Il Mago di Segrate fa appena in tempo a catturare qualche secondo ma la bambina si posa a terra come una farfalla e scappa via impaurita con un altra donna, apparentemente sua mamma.
Purtroppo non possiamo vedere il momento in cui si posa perché la mano del Mago va in ipotermia e la telecamera riprende il terreno per pochi istanti. Sempre la solita sfortuna, poteva essere la prova schiacciante ed invece….

[youtube width=”400″ height=”300″]http://www.youtube.com/watch?v=0ZwbwweF_WQ&feature=player_embedded[/youtube]

Cosa non va in questo cortometraggio candidato al premio Oscar come miglior cazzata del 2011? – ancor prima che questo sia terminato –
Bhe, tante cose; Vediamone alcune prendendo spunto da un frame elaborato con Traker e The Gimp:

1- La prima scena é sicuramente tagliata, e non poteva essere altrimenti. Chissá quante volte avrá provato ad indirizzare il cane verso le due comparse dall’altra parte della strada.

2- La bambina, piú che levitare autonomamente, sembra che sia appesa ad un cavo anche se questo non compare nel video. Tuttavia guarda ripetutamente verso l’altro, come se stesse controllando qualcosa. A circa 36″ si vede passare davanti all’inquadratura un oggetto bianco, che potrebbe essere la messa a fuoco di uno dei tanti rami mossi dal vento. Tra questi, analizzando bene i frames, alcuni sembrano fili trasparenti. Qualche connessione col trucco?

3- La presunta madre sembra non essersi minimamente accorta dell’uomo che filmava e zoomava da distanza relativamente vicina. Anche il cane sembra sparire in questo frangente. Dove é finito Tarzan? É scappato con Jane?.

4- Forse é stata scelta una bambina per via del suo peso, altrimenti quel tipo di corda non avrebbe retto. Sotto la giacca sembrerebbe esserci una imbragatura, e la bambina cerca di rimanere ferma per non oscillare troppo.

5- Da quando in qua una persona che é in grado di levitare da sola – semmai ce ne fossero – ha bisogno di aiuto per scendere?

E per finire vi mostro lo snapshot dove si vede la corda – o il dispositivo – passare davanti all’obiettivo:

😉

  • Articolo interessante
  • Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

    Il tuo indirizzo ip:
    54.162.166.214

    Valutazione 4.00 su 5
    happy wheels 2 demo

    Commenti via Facebook:

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    *