Image Hosted by ImageShack.us

Sei un felice possessore di una scheda ATI ultimo modello..ma anche primo modello?
Sei anche tu convinto che i driver per linux farebbero vomitare un mangiatore di spade?
Credi che tutti i tuoi mali arrivino da una scheda ati? (si)
Cosa pensi dei prodotti ATI..sono ottimi?(no)
Compreresti mai un altra volta una fantastica scheda ATI? (no)
Credi che ATI sia leader nel settore?(quale?..concimi per l’agricoltura?)
Credi esista solo ATI? (no)
Puo’ un computer adottare una schifezza di scheda del genere? (assolutamente no)
Lo sai che il computer si rompe prima se hai una Ati?(me l’immaginavo..)
Perche’ i driver catalyst non li chiamano cateteryst?
Perche’ i programmatori della fallimentare azienda ATI/AMD non cambiano lavoro?
Lo sapevi che le schede ATI sono nocive per la salute?
Le schede ATI sono come le uova,perche’ sono fatte col culo
Prima di comprare un altra volta un prodotto ATI mi sottoporro’ alla TSO (terapia sanitaria obbligatoria) sperando che mi lobotomizzino il cervello

= Come sciogliere una scheda ATI nell’acido ,o comunque rovinarla per sempre =

Prima di iniziare..soddisfiamo le dipendenze

sudo apt-get install acido-solforico acido-solforico-dev pyH2So4

Ora un breve cenno all’Acido Solforico:

diidrossido di diossizolfo
-meglio conosciuto come:vetriolo perossodisolfato

L’acido solforico è un acido minerale forte, liquido a temperatura ambiente, oleoso, incolore e inodore; la sua formula chimica è H2SO4. Il suo numero CAS è 7664-93-9.
I suoi sali vengono chiamati solfati. Un solfato molto comune è il gesso, che è solfato di calcio diidrato.
In soluzione acquosa concentrata (>90%) è noto anche con il nome di vetriolo.
Soluzioni di anidride solforica al 30% in acido solforico sono note come oleum fumante.

Solubile in acqua e in etanolo con reazione esotermica anche violenta, in forma concentrata può causare gravi ustioni per contatto con la pelle.

L’acido solforico ha svariate applicazioni, sia a livello di laboratorio che industriale. Tra queste si annoverano la produzione di fertilizzanti, il trattamento dei minerali, la sintesi chimica, la raffinazione del petrolio ed il trattamento delle acque di scarico. È altresì l’acido contenuto nelle batterie per autoveicoli.

In combinazione con l’acido nitrico forma lo ione nitronio (NO2+), intermedio nella reazione di nitrazione, impiegata industrialmente per la produzione del trinitrotoluene (TNT), della nitroglicerina e del fulmicotone.

Tra gli additivi alimentari, è identificato dalla sigla E 513

Prendete una bacinella di vetro..e versate tanto acido solforico Q.B per sciogliere una ATI radeon 9200
(direi che un paio di litri vanno bene).
Immergete delicatamente quella che comunemente per convenzione chiamiamo SCHEDA VIDEO..ma che in realta’ e’ solo il prodotto della mente malata dell’uomo..state attenti di non schizzare in giro mi raccomando..solo la scheda si deve rovinare.
Laciate a bagno per qualche settimana,rimestando di tano in tanto con un mestolo..dovreste poter vedere il colore rosso della scheda spandersi per tutta la bacinella..ci siamo quasi.
Quando avrete ottenuto un composto putrido e maleodorante potete semplicemente gettarlo dallo scarico del lavandino (avete presente mister muscolo?).
Ora che vi siete liberati di questo scherzo della natura,potete recarvi in un qualsiasi negozio di computer e comprare una scheda di pari valore e pari potenza: consiglio marche com Fisher Price,Chicco,Giochi preziosi,..e,per chi ha la mia eta’,Ceppiratti..
Firma anche tu questa campagna per vaporizzare i prodotti ATI dalle innumerevoli facce degli universi paralleli e non..

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
3.228.21.186

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Tags:

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

13 Comments

  • lollissimo!
    e fanno anche bene… visto che anche io sono succube di una ATI
    Per giunta una ATI Xpress 200M, ovvero il peggio del peggio (hanno fatto i driver “funzionanti” solo 2 mesi fa’, dopo circa 2 anni dalla sua uscita).

      Quota

  • Spike ITALY 12 anni ago

    Anche io sono un felice possessore ATI T____T

    che oltretutto funziona malissimo anche sotto winz, obbligandomi a settare l’accelerazione a 1X per far girare certi giochi T____T

      Quota

  • maledetta ATI….

      Quota

  • hehe..sapevo di trovare adepti..
    ovviamente il tono e’ goliardico ed esagerato apposta..
    l’ispirazione mi e’ venuta dopo l’ultimo tentativo di far funzionare decentemente compiz su una dannat*** radeon 9200…hehe (aggiungo che per powerpc la ati di driver non ne fa’ propio,..quindi fate voi)

    ps. Ciso bello l’articolo sulle compagnie telefoniche..

      Quota

  • Cos’è? hai provato compiz 🙂 Sono nella tua stessa situazione

      Quota

  • sul notebook non mi lamento..gli fglrx funzionano..la scheda pure..beryl+xgl
    compiz e’ davvero un altro pianeta..ma ancora stenta a decollare su una radeon 9200

      Quota

  • Mah, usando i driver open io ho riscoperto il mondo ATi 😉

      Quota

  • io aspetto che la x1600 li possa utilizzare..:(

      Quota

  • Wonderland ITALY 12 anni ago

    nn si potrebbe muovere una sottoscrizione di insulti e richieste di ascolto rivolte agli sviluppatori dei driver ati/amd affinchè esaudicano uno dei desideri a scelta :

    .sviluppino un driver decente per linux
    .vengano in contro agli sviluppatori dei driver nn proprietari

      Quota

  • Divilinux ITALY 12 anni ago

    in teoria i mantainer del kernel si sono offerti per collaborare in questa direzione..
    Se la ATI persegue nella sua politica e’ tutto a suo svantaggio..
    ..Chi oggi coglie l’occasione fa affari d’oro..visto che sempre piu’ gente usa linux,anche chi usa windows ormai una piccola particina per linux (se non il contrario) cell’ha.

      Quota

  • edMycroft ITALY 12 anni ago

    Ho acquistato un Toshiba A100-159 con un’ ”ottima” X1600.
    Nei nuovi modelli (magari non su tutti ma su molti) della serie A100, la toshiba monta schede Nvidia…che tempismo ho avuto!

    Va beh…aspetterò.

      Quota

  • hai la mia stessa scheda..;)…ati x1600 su asus a6j

      Quota

  • io sono passato da una ati 4 mb a una nvidia 256 mb e mi sembra meglio

      Quota