Il blog Umani in Divenire mostra una foto, scattata durante una serata tra amici, di quello che sembrerebbe assomigliare ad un alieno. L’immagine è ad una risoluzione di 3648×2736 pixels, quindi si riesce a scorgere molto bene la testa di questo strano essere che si affaccia sulla veranda attraverso una finestra aperta su di essa.
Per comprendere esattamente la “location” dello scatto, riporto per inciso la descrizione di Aquilasenzanido, autore dell’articolo ed amico di colei che ha scattato la foto:

Oltrepassando la porta di uscita della cucina con le cornici di legno, ci si ritrova sul balcone in cui si vede, nella parte sinistra, la porta aperta della veranda (sopra cui si vede la maniglia e il manico di una scopa) costituita di alluminio anodizzato e vetri satinati. La cornice chiara rettangolare da cui si vede quell’essere, è la finestra scorrevole dentro la veranda costituita da un normale vetro trasparente che in quel momento stava chiusa e da quel rettangolino nero sulla destra che è il suo sistema di apertura. Per intenderci, quando la finestra è aperta quel rettangolo nero scorre verso sinistra. Al di la della finestra c’è uno strapiombo di due piani sotto il quale si trova l’area dei garage condominiali. Se considerate la prospettiva da cui è stata scattata la foto, vi accorgerete facilmente che è stata una fatalità aver beccato da quell’angolazione quel fazzoletto di spazio di veranda e di finestra che ha inquadrato il soggetto che si trova a sua volta fuori dalla finestra. Se la macchina fotografica infatti non avesse avuto una definizione così alta, non si sarebbe mai potuta vedere tanto nitidamente.

La cosa incredibile sta nel fatto che, mentre scorreva piacevole la serata (notare il succulento piatto di carpaccio ben condito), nessuno si è accorto della presenza di quell’essere, nemmeno chi ha scattato la fotografia.
Quando la mattina successiva sono stati riversati i files sul computer, nonostante qualche difficolta’, ecco la stupefacente scoperta.

Ora che abbiamo capito come si sono svolti i fatti, cerchiamo di capire qualcosa di piu’ su questa immagine, partendo come sempre dai dati EXIF.

I metadati della fotografia

  • Fotografia originale
  • Aquilasenzanido afferma che l’immagine precedente in sequenza sulla macchina, offre pochi dati significativi. Mentre quella immediatamente successiva, ovvero quella interessata, e’ piu’ dettagliata. Riporto tutto nella speranza che qualche lettore appassionato (per evitare la scomoda parola “esperto”) abbia gia’ del materiale su cui lavorare:

  • Foto precedente a quella dell’ alieno:
  • Risoluzione: 3648 x 2736
    Qualità JPEG: 91 (444)
    ID univoco (DB): 08ac8f50d96489960000000000000000

  • Foto alieno:
  • Marca fotocamera: SAMSUNG
    Modello fotocamera: ES15/ VLUU ES15 /SAMSUNG SL30
    Risoluzione: 3648 x 2736
    Orientamento: Normale
    Flash: Utilizzato
    Lunghezza focale: 6,3 mm
    Equivalente 35 mm: 35 mm
    Tempo di esposizione: 0,022 sec (1/45)
    Diaframma: f/3.2
    ISO: 200
    Bias esposizione: 000
    Modalità misurazione epsosimetrica: Matrice
    Esposizione: Programma normale:
    Miniatura: 160 x 120 pixel
    Qualità JPEG: 90 (422)
    ID univoco (DB): e8cb40f606ec11760000000000000000

    Leggiamo ancora:

    La foto è stata scattata il 05/08/2010 qualche minuto prima delle 21 e 56 (orario della foto successiva) ed è stata scaricata sul pc il 06/08/2010 alle ore 12:58 e 29 sec.

    Da quanto risulta nei dati EXIF non compare nessuna data significativa e non ci sono informazioni relative all’ora dello scatto e dello scaricamento, quindi ci dobbiamo fidare della descrizione scritta degli eventi temporali.
    Usando Linux sono solito utilizzare un programma semplice che si chiama exif:

    sudo apt-get install exif

    E’ sufficiente far “parsare” (termine tecnico che significa anche “dare in pasto” o “passare il file a … per la verifica”) il file .jpg da exif senza alcuna opzione per ricavarne i metadati. Ecco i miei risultati:

    dyve@samsung:~/Film$ exif SDC10287.jpg
    EXIF tags in 'SDC10287.jpg' ('Motorola' byte order):
    --------------------+----------------------------------------------------------
    Tag |Value
    --------------------+----------------------------------------------------------
    Image Description |
    Orientation |top - left
    x-Resolution |72.00
    y-Resolution |72.00
    Resolution Unit |Inch
    Software |Adobe Photoshop CS3 Windows
    Date and Time |2010:09:07 18:58:25
    Copyright |COPYRIGHT, 2009 (Photographer) - (Editor)
    Compression |JPEG compression
    x-Resolution |72.00
    y-Resolution |72.00
    Resolution Unit |Inch
    Color Space |Internal error (unknown value 65535)
    PixelXDimension |3648
    PixelYDimension |2736
    Exif Version |Exif Version 2.1
    FlashPixVersion |FlashPix Version 1.0
    --------------------+----------------------------------------------------------
    EXIF data contains a thumbnail (6673 bytes).

    Nascono cosi’ alcune informazioni in piu’, da quello che si puo’ vedere nell’output.
    Bisogna comunque interpretare il programma per non incappare in sviste clamorose. Il software Photoshop probabilmente é stato utilizzato solo per coprire i volti, come affermato da Aquilasenzanido, mentre data e ora si riferiscono all’ultima modifica eseguita.
    Il trucco sta nel fatto di escogitare una scusa banale per utilizzare photoshop oltre il “defacement” dei volti? Affinche’ nessuno metta in dubbio la vostra buona fede vi do’ un consiglio per le prossime foto di alieni: Usate qualcosa di diverso da Photoshop per oscurare i volti, tanto basta coprirli con una macchia scura. Non serve a nulla l’effetto “blur”. In questo modo sarebbe escluso l’utilizzo di un software potenzialmente vitale per i copiaincolla magici metapsichici “seri”. Esempio: Nella seconda immagine che ritrae l’ingrandimento (1:33) di quello che dovrebbe essere l’orecchio della creatura, viene utilizzato Paint.NET v3.5.5 per l’elaborazione. Fa gia’ meno “effetto” del precedente anche se si puo’ paragonare quasi alla pari dei prodotti commerciali. Ricordo che i dati exif sono facilmente manipolabili da chiunque, quindi valgono giusto il gusto di smascherare chi spaccia una fotografia dichiarando X mentre nei metadati troviamo tutt’altro. Un gonzo insomma.
    A questo punto perche’ non utilizzare Paint anche per oscurare i volti? Inoltre la foto potrebbe essere stata “taroccata” in precedenza dagli amici di Aquilasenzanido per prenderlo in giro, anche se lui afferma che questa ipotesi non e’ plausibile.

    Per la cronaca l’estensione di Firefox TynEye non restituisce risultati.

    I particolari dell’alieno

    se proviamo ad ingrandirlo il più possibile fino a contenerlo appena dentro la cornice del nostro schermo e con un dito gli copriamo la base della testa in quello che sembra essere un “doppio mento”, salendo con lo sguardo riusciremo a vedere un mento protuberante verso l’esterno, la bocca semiaperta, i denti, un naso con la punta schiacciata verso l’interno, ecc. Da questa prospettiva è decisamente più impressionante..

    Veramente la murena non ha “naso” e i denti non si vedono se c’e’ la bocca chiusa. In qualche sito di pesca subacquea si afferma che la murena sta con la bocca aperta per respirare meglio, ma su Wikipedia non si trova nulla a riguardo e poi le foto mostrano anche murene con la bocca chiusa o completamente aperta. Un altro particolare interessante riguarda il “doppio mento” che invece le murene hanno, in un certo senso, in quanto cito testualmente:

    Alcune specie di questa famiglia sono dotate di una “mascella” aggiuntiva nell’esofago allo scopo di inghiottire al meglio prede voluminose.

    Basta guardare l’immagine illustrativa per notare che questa particolarita’ assomiglia proprio ad un “doppio mento”. Sembra un alieno si, ma quello dell’omonimo film. Che impressione!

    🙂

    C’e’ da ammettere comunque che si tratterebbe di una strana murena a meno che non sia stata modificata o che si tratti di un animale vero ma in decomposizione (come molte vaccate criptozoologiche). Che dire poi di quel lembo di pelle (orecchio?) che si sovrappone alla finestra come se fosse stato cancellato qualcosa?

    La mia tesi

    Risulta difficile credere ad un essere “vibrazionale” invisibile che viene smascherato da una camera digitale della Samsung proprio nel momento in cui si scatta la foto.
    La somiglianza con una murena e’ molto forte, cosi’ come l’odore di bufala. Se questo alieno fosse una creatura invisibile di un altra dimensione come potrebbe, oltre ad apparire in una foto, riflettere il flash della macchina con la capoccia?

    Aquilasenzanido punta il dito contro gli scettici, definendo chi si pone il dubbio sull’autenticita’ della foto come degli “sputa sentenze” e dei prevenuti. Probabilmente ha ricevuto commenti pesanti ed affrettati mentre pochi hanno accettato un confronto serio o quantomeno uno scambio di opinioni nel rispetto delle proprie posizioni, cosa che io ho accettato al volo.
    Da parte mia, in conclusione, posso dire che il materiale su cui lavorare e’ misero (come sempre) ma apprezzo il tentativo di mettere in evidenza quelli che secondo lui sono indizi fondamentali. Almeno ha rispettato l’onere di fornire prove a sostegno propria tesi.
    La ragazza che ha scattato la foto (una certa Rosy) sarebbe un “addotta” seguita anche dal prof. Corrado Malanga, quel chimico che e’ diventato improvvisamente psicologo (o parapsicologo) e che ha sviluppato una tecnica per scoprire le persone rapite dagli alieni. Di lui parlero’ possibilmente in un altro articolo perché sostiene tesi che non mi convincono per nulla.

    Aggiornamento 14 Settembre 2010 ore 19:35 (local time)

    Un ottimo plugin per stampare l’output dei dati exif (in una griglia html) assieme al thumb dell’immagine.
    Ecco un esempio di una foto da me scattata tramite il vetro (rotto) della mia misera automobile. Visto quanti orbs?…

    [exzo url=”http://divilinux.netsons.org/wp-content/prova-exif.jpg” title=”prova-exif”]prova-exif.jpg[/exzo]

    Scaricabile QUI.

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

    Il tuo indirizzo ip:
    54.226.4.91

    Valutazione 3.00 su 5
    happy wheels 2 demo

    Commenti via Facebook:

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    *

    44 Comments

    • @Roberto Preatoni
      Vero, i volti sono coperti anche nel thumbnail.

        Quota

    • Queste foto sono come i test di Rorschach, ognuno ci vede quello che ci vuole vedere. Io ad esempio avevo pensato subito a qualche pianta bitorzoluta, magari qualche radice. Non mi era nemmeno venuto in mente che potesse essere un alieno o una murena, se era su un blog di botanica andavo a colpo sicuro :D. Comunque, le domande sono molteplici: perché in questo genere di foto gli “alieni” sono sempre diversi? Perché un essere la cui tecnologia è così avanzata da consentire viaggi interstellari dovrebbe andare a spiare le festicciole altrui dalla finestra? Perché gli alieni non vengono mai alle mie feste? Perché hanno sempre tratti simili ad animali presenti sul nostro pianeta o addirittura a mammiferi o peggio a scimmie antropomorfe?

      L’affermazione sulla “vibrazione a frequenze superiori” è semplicemente una dichiarazione di ignoranza. Io spero che l’abbiano visto anche nel visibile quell’oggetto, perché se così non fosse o era una lampada abbronzante vivente, oppure un oggetto talmente caldo da emettere nell’ultravioletto, ricoperto da qualche specie di filtro passa-alto per essere invisibile (tacendo sulla potenza della macchina fotografica e sul flash). Ammesso che non emettesse raggi X, in quel caso farei un check up medico quanto prima.

      La mia conclusione è che quell’affermazione è un fake messo lì da un alieno appositamente per screditare l’autore in modo che la gente pensi che è la foto il fake e lui possa continuare a spiare gli umani dalla finestra. E se non è un fake mi dispiace per l’autore della foto.

      La foto è vera o falsa? Non importa, è un test di Rorschach e ognuno ci vede quello che vuole e porterà tutte le possibili spiegazioni a favore dei suoi argomenti senza che nessuno cambi posizione.

        Quota

    • Giacomo ITALY Mozilla Firefox Windows 8 anni ago

      Questa foto è una bufala ed è stata completamente smascherata in maniera impeccabile dal canale Vocedellagiustizia presente su youtube,si tratta di un falso vergognoso.

        Quota

    • FlavioFlavius ITALY Internet Explorer Windows 8 anni ago

      Guarda che hai riportato male i metadati! 🙂
      La foto alieno ha questi:
      Risoluzione: 3648 x 2736
      Qualità JPEG: 91 (444)
      ID univoco (DB): 08ac8f50d96489960000000000000000

      Mentre la foto scattata più tardi,che immortalava chissà cosa,ha questi:
      Marca fotocamera: SAMSUNG
      Modello fotocamera: ES15/ VLUU ES15 /SAMSUNG SL30
      Risoluzione: 3648 x 2736
      Orientamento: Normale
      Flash: Utilizzato
      Lunghezza focale: 6,3 mm
      Equivalente 35 mm: 35 mm
      Tempo di esposizione: 0,022 sec (1/45)
      Diaframma: f/3.2
      ISO: 200
      Bias esposizione: 000
      Modalità misurazione epsosimetrica: Matrice
      Esposizione: Programma normale:
      Miniatura: 160 x 120 pixel
      Qualità JPEG: 90 (422)
      ID univoco (DB): e8cb40f606ec11760000000000000000

      Per me,dopo alcune ore di verifiche,è tutta roba appiccicata male ,una culata sull’asfalto,direi.Lì non c’è nulla di alieno,una burla così è incredibile.Ritengono che non vi siano professionisti in grado di smascherare quella porcheria verde che compenetra l’alluminio.Bah…..Ci credo che non hanno fornito i dati .exif, non potevano!!! A lavorare,vadano a lavorare,questi falsari.O anzichè gli alieni si mettano a fare le banconote,che forse qualche anziana commerciante ci casca pure.Ma dev’essere miope assai…

        Quota

    • @FlavioFlavius

      Ciao, non ho riportato male i metadati. Li ho copiati pari passo da quelli riportati nell’articolo per fare un confronto con i miei. Ogni programma ha le proprie impostazioni (ed opzioni) quindi col semplice EXIF (per GNU/LInux) ho ottenuto quelli che leggi immediatamente più sotto.

        Quota

    • astars ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 8 anni ago

      Ridetti assai vedendo la foto e i video che propone questo personaggio 🙂

        Quota

    • Ho parlato un paio di volte al telefono con questo Aquilasenzanido circa un paio d’anni fa, prima di comprendere che tipo di persona fosse e quindi decidere di non parlarci più. Mi chiese di analizzare i suoi “documenti” circa i suoi presunti rapimenti notturni ad opera di “alieni”. Sebbene l’esperienza che vivono i cosiddetti “addotti” sia per certi versi a un livello della psiche del tutto realistica, occorre andare piano a trattare questi argomenti con un tono critico poiché immediatamente, persone come Aquilasenzanido, fanno esattamente come i cosiddetti “scettici patologici” contro i quali puntano il dito: entrano in difensiva. Infatti, scettici e fideisti sono due facce della stessa medaglia. Vanno assolutamente a braccetto. L’uno insiste per prevaricare l’altro. Maggiormente insiste uno, l’altro è sempre costretto ad inventarsi nuove favoline per soddisfare il proprio EGO. Sebbene questi “lupi travestiti da agnelli” si barrichino spesso dietro a concetti l’abbattimento dell’Ego, l’elevazione della coscienza ecc. ecc., sono nel modo più assoluto quelli più incastrati di chiunque altro in quella famosa matrix che pretendono di sciogliere. Insomma predicano bene ma razzolano malissimo. E’ anche vero che bisogna accettare in qualche modo il piano evolutivo degli altri, perciò se vogliono credere che una murena gigante photoshoppata (e male anche) sia un “alieno” fatti loro. Fai benissimo a voler accettare un confronto serio, e questo è apprezzabile, poiché la via di mezzo è la sola che conta. Essere scettici non serve a nulla, ed essere fideisti altrettanto. Occorre una certa apertura, ma anche una certa chiusura per evitare di finire in pasto a bufale di ogni tipo. Ma per esperienza ti dico che è nel modo più assoluto tempo e fiato sprecati. Ciò che otterrai saranno solo le classiche frasi come “sei prevenuto”, “sei un venduto”, “ti hanno pagato per screditarmi”, “ti ha mandato la CIA oppure l’FBI”, “mi colpite perché sapete che ho ragione”… ecc. ecc. Tutte frasi ad effetto ma che non spiegano mai i loro comportamenti. La colpa in definitiva è sempre degli altri.

        Quota

    • @ Andrea Doria:

      Hai fatto un esempio interessante:

      Andrea Doria ha scritto:
      Sebbene l’esperienza che vivono i cosiddetti “addotti” sia per certi versi a un livello della psiche del tutto realistica, occorre andare piano a trattare questi argomenti con un tono critico

      Lo scettico direbbe “sono tutte balle” mentre dall’altra parte si affermerebbe il contrario.
      In questo caso esiste una condizione vera ed inconfutabile che è quella vissuta dalla psiche dall’addotto, ovvero, qualcosa succede..
      Come nel caso dell’OBE e dei viaggi astrali. Non metto in dubbio che qualcosa succeda. È scientificamente provato (anche se si tratta di un argomento relativamente recente) che i sogni lucidi esistono, che le paralisi notturne esistono, che le immagini ipnagogiche esistono. Lo scettico se ne faccia una ragione, mentre il “seguace” degli svolazzi notturni deve cercare di capire che ci vogliono prove prima di affermare che esista un corpo materiale ed uno astrale.
      Il confine è labile perchè negli OBE quali prove potrebbero portare per avvalorare la propria tesi? Si tratta in qualche modo di una religione, di una cosa che rientra nella sfera personale, di qualcosa che non possiamo materialmente toccare. Se credi in Dio è un dato di fatto innegabile. Se credi nella Sindone allora si che posso dire io, scettico, se quel lenzuolo è vero oppure falso.

      ps. Ora mi devi scrivere come si chiama il plugin che usi sul tuo sito per i social network…
      🙂

        Quota

    • Esattamente. La differenza sta nel voler “credere” o nel voler “conoscere”. Nel caso delle OOBE l’unica prova sarebbe quella di far posizionare una carta da gioco da qualcun’altro, uscire dal corpo e vedere di che carta si tratta. In realtà è un esperimento tentato più e più volte ma sempre con risultati nulli. Infatti durante una OOBE l’ambiente circostante appare sempre diverso dalla realtà, come ad esempio i mobili della stanza sono spesso fuori posto. Ma soprattutto di questa benedetta carta da gioco nascosta da qualcun’altro non ce n’è nemmeno l’ombra. In questo articolo (http://www.automiribelli.org/?p=54) metto in luce nuove informazioni in merito alla questione degli “addotti”… e, come mi aspettavo, a qualcuno non è piaciuto poiché ha frainteso un buon 60% di quello che ho detto. Ad ogni modo vi sono miriadi di variabili da tenere in considerazione. Non si può certamente bollare queste esperienze come “inesistenti” o frutto di schizofrenie, ma occorre andare maggiormente a fondo poiché, senza tirare in ballo la teoria delle superstringhe, l’esistenza di ‘mondi’ oltre al nostro non può venire confermata ma nemmeno scartata a priori. Occorre andare in profondità. comunque se posso permettermi, continua così… il “senso critico” non è un male ma è una necessità per meglio rendersi conto di quanto l’essere umano abbia sempre bisogno di imposture pur di evitare di scoprire se stesso.

      Dunque quello del social network non è un plugin ma una semplice widget “testo” che fornisce WordPress. Ho semplicemente copiaincollato il codice “gadget” attivabile dalla propria pagina di facebook.

        Quota

    • Alice ITALY Google Chrome Windows 8 anni ago

      wow quanti scienziati su questo sito!!! Ma come mai siete qui a perder tempo invece di lavorare per il governo come le più attendibili menti??

      Avete aperto questa discussione solo perchè conoscete la persona ke ha pubblicato la foto e le volete dare contro, non riuscite ad essere obbiettivi, usate solo paroloni per farvi grandi … lo trovo patetico.
      Quando vi troverete faccia a faccia con esseri extra terresti, pensate a tutte le fesserie ke avete scritto qui, sempre se non sarete troppo impegnati a ritirare il nobel per la grafica e la scienza.

      PS. http://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-news/122-nel-nome-della-responsabilita-reciproca
      perdonatemi se ritengo più attendibile Massimo Frattini e il suo sito a 4 so tutto io.

        Quota

    • astars ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 8 anni ago

      @Alice
      Non so chi tu sia e dove provenga… Probabilmente sei un alieno. Avrei voglia di provare nuove esperienze con un alieno 🙂

        Quota

    • @ Alice:
      Qualche appunto:

      1- Mettere thumb-down all’articolo mi sta bene, se metti thumb-up al tuo commento fai la figura da cioccolataia.
      2- Obiettivo di solito si scrive con una “b” sola ma puo’ passare anche con 2.
      3- extraterrestri si scrive tutto attaccato.
      4- L’uso delle “k” lo trovo fuori luogo. Non si tratta di un blog che parla di brufoli e dei primi amori primaverili.
      5- L’uso delle virgole lascia a desiderare.
      6- Fai un paio di esempi di “paroloni” che io avrei scritto e poi spiegami invece cosa significa “vibrazionali” o “corpo astrale”.

      Saluto Massimo Frattini di Segnalidalcielo che stimo per l’impegno quotidiano e per l’ottimo network da lui creato.
      Un consiglio: Mi piacerebbe che tu argomentassi di piu’ quello che ritengo un tuo diritto di replica.

        Quota

    • Alice ha scritto:
      Avete aperto questa discussione solo perchè conoscete la persona ke ha pubblicato la foto e le volete dare contro, non riuscite ad essere obbiettivi, usate solo paroloni per farvi grandi … lo trovo patetico.
      Non conosco Aquilasenzanido e non ho scritto un articolo per “dare contro” a qualcuno o qualcosa. Ho il pieno diritto di commentare una fotografia che, come volevasi dimostrare, e’ assolutamente falsa. Tu invece hai tutto il diritto di credere negli alieni-murena…

        Quota

    • astars ITALY Mozilla Firefox Ubuntu Linux 8 anni ago

      Divilinux, piantala e dillo che sei un alieno-murena e non vuoi che vengano fuori certe verità 🙂

        Quota

    • devhalan ITALY Mozilla Firefox Windows 8 anni ago

      A persone come aquilasenzanido toglierei la cittadinanza

        Quota

    • Cosa ti dicevo Divilinux? E’ come parlare al muro, esattamente come quando ti trovi di fronte a Massimo Polidoro. Anzi, sotto certi aspetti, Polidoro può arrivare a riflettere su certe cose. Capito dunque? Scettici e fideisti sono esattamente la stessa cosa. Se riesci a vedere il limite manifesto in Margerita Hack vedrai lo stesso limite in Aquilasenzanido. E’ un’ottuseria al contrario, ma è pur sempre la manifestazione di un Ego che cerca evidentemente di sopravvivere.

      @Alice
      Vorrei ricordarti che tutti hanno a che fare con gli “alieni” tutte le notti, in particolar modo quando l’Epifisi (la ghiandola pineale presente nel cervello) produce una neuro-sostanza altamente allucinogena chiamata DMT (dimetiltriptamina) ed è un derivato della Melatonina (un’altra triptamina). Questa sostanza è coinvolta nei sogni cosiddetti “lucidi”. Ciò che è interessante (ecco perché non escludo a priori ciò che raccontano gli addotti) è che chi ha a che fare con questa sostanza vede le medesime cose che vedono milioni di persone nel mondo, e questo, allucinazione o no, è assolutamente poco casuale. Non ha proprio alcun senso che l’allucinazione sia la medesima per tutti, anche per coloro che semplicemente in Equador assumono DMT attraverso il “vino sacro” Ayahuasca. Raccontano sempre di vedere “omini” bassi, brutti e che gli fanno certi scherzi. Gli “alieni” sono incorporei, non puoi fotografarli e non centra un emerito la “vibrazione”… Basta con queste cialtronate New Age. Queste esperienze hanno vita dentro a livelli del subconscio che non possono mescolarsi con il mondo della materia. Moltissimi esperimenti concordati, eseguiti da scienziati dotati di apparecchiature di rilevazione, hanno sempre avuto i macchinari bloccati mentre si trovavano di fronte a certi “oggetti strani”. Perché un “alieno” dovrebbe far capolino da dietro a una finestra per farsi fotografare dal primo che capita, e bloccare la macchina fotografica e sistemi VLF ai ricercatori? Possibile che in nessuno di voi sia ancora presente un minimo di senso critico utile a non farvi perdere la testa? Aquilasenzanido sta semplicemente raccogliendo i frutti di ciò che la rete gli ha offerto: la possibilità di esprimere la sua problematica personalità. Ha trovato persone che se lo filano e lui si è immedesimato totalmente nel ruolo di guru. Niente di nuovo, roba vecchia fritta rifritta.

        Quota

    • Andrea Doria ha scritto:
      Vorrei ricordarti che tutti hanno a che fare con gli “alieni” tutte le notti, in particolar modo quando l’Epifisi (la ghiandola pineale presente nel cervello) produce una neuro-sostanza altamente allucinogena chiamata DMT (dimetiltriptamina) ed è un derivato della Melatonina (un’altra triptamina). Questa sostanza è coinvolta nei sogni cosiddetti “lucidi”

      Non solo ma lo stesso Malanga potrebbe involontariamente suscitare, tramite ipnosi regressiva, lo stesso trauma che ricorre tra quasi tutti i suoi “pazienti” addotti (vedi la “civetta” fuori dalla finestra o dentro la stanza).

      Andrea Doria ha scritto:
      Non ha proprio alcun senso che l’allucinazione sia la medesima per tutti, anche per coloro che semplicemente in Equador assumono DMT attraverso il “vino sacro” Ayahuasca. Raccontano sempre di vedere “omini” bassi, brutti e che gli fanno certi scherzi

      Il the (non vino) del Santo Daime viene ricavato dalla unione di due piante (che si trovano in abbondanza qui in Brasile) di cui una, come giustamente scrivi, e’ proprio l’Ayahuasca. Ho un gruppo di fedeli a 3km da casa mia. Mi piacerebbe assistere per una volta giusto per raccontare l’esperienza … naturalmente senza bere nulla che non sia sigillato!
      🙂

        Quota

    • Alice ITALY Internet Explorer Windows 8 anni ago

      @ Divilinux:

      con questo commento hai detto tutto .. frivolezze, le uniKe cose a cui ti sei potuto attaccare per poter dare una misera risposta, Ke è anKe risultata al quanto stupida.
      Complimenti, tu si Ke sei una persona seria ed affidabile.

      PS. continuo a fidarmi di più di altri giudizi e più ti leggo e più mi rendo conto Ke non ne vale la pena quindi la smetto di perder tempo e ti saluto.

      Buona vita.

        Quota

    • @ Alice:
      Grazie, finalmente..
      😉

      ps: Ognuno sceglie i giudizi che vuole, comunque la foto è falsa. Ti fidi bene…
      Ecco una spiegazione molto più dettagliata della mia, ad opera di un utente del forum Ufoforum.it..

        Quota

    • Alice ITALY Google Chrome Windows 8 anni ago

      @ Divilinux:

      Attenzione, io non sto dicendo che la foto sia vera ne sto dicendo che la foto sia falsa.
      Non ne capisco niente di fotografia non sarei in grado di stabilirlo nemmeno lontanamente, sto solo dicendo che qui vi siete riuniti solo ed esclusivamente per giudicare la persona che ha pubblicato la foto e non per valutare la foto in sé.
      Non mi sembra una discussione seria come da te definita, mi sembra piuttosto un tribunale in cui si è già deciso di condannare chi l’ha pubblicata e l’unica cosa di cui si parla è appunto la persona, senza pensare che possono aver tirato un brutto scherzo anche a lui e che non si faccia minimamente riferimento alla foto o al suo contenuto.
      Per il resto che li alieni esistono è ormai un dato di fatto, a meno che il mondo non sia tutto folle e voi gli unici sani di mente.

        Quota

    • Alice il punto è che non conosci bene la persona che ha prodotto questo fotomontaggio. Se lo conoscessi comprenderesti che questo non è un tribunale ma un aiuto essenziale per tutti coloro che incappano in questo genere di truffe, confidando tra l’altro nella buona fede di chi le produce. Questo si chiama “raggirare” ed è tutt’altro che fare informazione. In realtà queste cose nuocciono alla seria ricerca in questi campi. Io non nego l’esistenza di questi esseri poiché nessuna scienza attraverso un 5% di tutto ciò che può misurare può arrogarsi il diritto di sentenziare cosa esiste e cosa no, ma studio il fenomeno da troppo tempo e da molte direzioni per sapere cosa sono gli “alieni” e cosa non sono. Quello che NON sono è essere “CORPOREI” e non sono in grado di “densificarsi” in nessuna maniera. Nessuna macchina fotografica disponibile attualmente nel mercato può catturarne anche solo la scia di una scoreggia lasciata da una mosca, figuriamoci l’intera testa di una murena. Aquilasenzanido propone nei suoi monologhi qualcosa di terribile concretizzando questi “esseri” sul piano delle percezioni.

      @Divilinux
      qui hai esposto il punto essenziale di tutto quanto: “Non solo ma lo stesso Malanga potrebbe involontariamente suscitare, tramite ipnosi regressiva, lo stesso trauma che ricorre tra quasi tutti i suoi “pazienti” addotti (vedi la “civetta” fuori dalla finestra o dentro la stanza).”

      Il punto è che ciò potrebbe dare ulteriore slancio alla produzione in massa di questi esseri, per il semplice fatto che la gente li crede reali. Sulla loro realtà non mi soffermo più di tanto, ma l’Astrale è un mondo dove le nostre angosce e paure si mescolano tutte insieme e prendono forma quasi istantaneamente. Chi si vuole liberare dagli alieni deve cominciare a vederli come fatti di “carta pesta”.

        Quota

    • @ Alice:
      La discussione seria significa che io porto delle prove a favore della mia tesi e tu porti le tue, senza offendersi o giocare a prendersi in giro per via delle proprie posizioni. Anche io capisco poco di fotografia quindi mi appoggio a qualcun’altro. Non possiamo essere esperti in tutto chiaramente. Ma secondo il tuo ragionamento anche il blog di Aquila è un tribunale dove si annuncia la piena veridicità dell’immagine.
      Che gli alieni esistano non abbiamo prove a parte foto sbiadite e testimonianze confuse Che non siamo soli nell’universo probabilmente è vero.
      @ Andrea Doria:
      La scienza non è infallibile ma è l’unica cosa che abbiamo per imparare a conoscere un fenomeno. C’è chi costruisce apparecchi per stimare la quota degli aerei … e chi la stima “a vista” da un terrazzino. La seconda non è nè scienza nè ricerca indipendente. È solo una sensazione personale.
      Complimenti per il blog che appena posso aggiungo tra i miei link. E poi tra disinformatori ci si intende…
      😉

        Quota

    • Ahahahahaha! Hai visto che anche io faccio parte della cricca eh? Ma cosa vuoi… coloro che fanno stime ‘a occhio’ da un terrazzino, censurano tutti i messaggi che non mostrano loro riverenza e lecchinaggine, e palesano senza mezzi termini comportamenti da Ghestapo non hanno altro che il “raggiro”, poiché argomentare è troppo difficile. Purtroppo (o per fortuna) è la legge dei numeri: se peschi in uno stagno grande (e internet è moooolto grande), qualche pesce finisce incastrato nella rete, ma cosa vuoi… non è totalmente colpa del pescatore che getta la rete (quello cerca di procurarsi la pagnotta)… semmai è colpa del pesce che ancora non imparato a star lontano dalla padella. Mi vengono in mente le parole di un mio amico italo-americano… costruttore di case… con quella sua aria sorniona di chi la vita l’ha vissuta pienamente… “Meno male che i somari non conoscono la roba buona, altrimenti saremmo tutti rovinati”.

      Alla scuola alessandrina di Ipazia, figlia di Teone e stella brillante di qualsiasi costellazione filosofica, si formò Sinesio di Cirene, che in seguito fu vescovo di Tolemaide, uno dei filosofi più sapienti e dei più grandi poeti del cristianesimo dei primi secoli. Fu lui a scrivere: “Il popolo si burlerà sempre delle cose facili da comprendere, perché ha bisogno di imposture”. Quando lo si volle elevare alla dignità episcopale, scrisse una lettera indirizzata ad uno dei suoi amici: “Uno spirito amico della saggezza, che contempla da vicino la verità, è costretto a camuffarla per farla accettare dalle moltitudini. In effetti, esiste una grande analogia tra la luce e la verità, come tra i nostri occhi e le intelligenze ordinarie. Se l’occhio riceve all’improvviso una luce troppo fulgida, rimane abbagliato, e i barlumi temperati dall’ombra sono i più adatti a chi ha la vista debole; è per questo motivo che, secondo me, le finzioni sono necessarie al popolo, e che la verità diventa funesta per coloro che non hanno forza bastevole per contemplarla in tutto il suo fulgore. Se le leggi sacerdotali permettono la riserva dei giudizi e l’allegoria delle parole, potrei accettare la dignità che mi viene proposta, a condizione che mi sia permesso di essere filosofo in casa mia, e all’esterno narratore di parabole e di apologhi… Che cosa potrebbero avere in comune, infatti la moltitudine vile e la sublime saggezza? La verità deve essere tenuta segreta: le folle hanno bisogno di un insegnamento proporzionale alla loro ragione imperfetta”.

      Immagine impietosa ma assolutamente realistica.

        Quota

    • Alice ITALY Google Chrome Windows 8 anni ago

      @ Divilinux:

      No no, io non prendo mai nulla per oro colato, amo non condannare e non osannare, prendo tutto con le pinze e non mi sento certo una persona raggirata … io credo soltanto ke esistano, la trovo una cosa abbastanza normale data l’infinità dell’universo.
      Per il resto non lo so, di certo son d’accordo con il non focalizzarsi su queste cose, perché davvero ammesso che questi esseri (riferito a quello della foto) non esistono finiremmo per crearli con il nostro pensiero … e non mi pare il caso visto che non sembra proprio benevolo ….

      In ogni caso amo concedermi sempre e comunque il beneficio del dubbio, quindi non pensate mai che io penda dalle labbra di Aquila piuttosto che da quelle di qualcun altro.

        Quota

    • UomoAnzianoMaNonTroppo ITALY Internet Explorer Windows 8 anni ago

      Buongiorno a tutti,
      e in particolare ad Alice.Cara amica,prima di prendere le difese di Aquila,analizza questo:
      Aquila mostra una foto.Sostiene sia vera.In più,giura sugli amici che è tutto reale.E aggiunge: ‘Quell’ essere esiste,l’ ho visto varie volte,ma di questo ne parlerò più avanti.’
      Come vedi,Aquila vede spesso un essere…..fatto con un programma PC! Che affidabilità ha una persona che mente così spudoratamente? Tu l’hai mai visto quell’alieno? No.Io neppure.Neppure gli altri utenti di questo blog.Nessuno,neppure nei casi di IR3 mondiali compare quell’essere mezzo murena.
      Solo Aquila lo vede,solo i suoi amici (NASCOSTI NELLA FOTO,PER PAURA DI CALCI NEL SEDERE) lo fotografano.
      Beh,Alice,io non so quanti anni tu abbia.Credo meno di 20,almeno a giudicare dall’uso intensivo di K nei discorsi.Ma ti invito a ragionare,e poi scrivere nei blog.E non il contrario.
      E la prossima volta che uno porterà una foto VERA di un alieno…..tutta l’Italia penserà che anche quella è falsa.RINGRAZIAMO AQUILASENZANIDO PER QUESTO,E I SUOI DUE AMICI SCAGNOZZI CHE HANNO PAURA DI FARSI RICONOSCERE NELLA FOTOGRAFIA.

        Quota

    • Antonio ITALY Mozilla Firefox Windows 8 anni ago

      Ma possibile che gli alieni vengano visti e rappresentati sempre nudi ? Ci avete mai pensato ? Come farebbero a respirare la “nostra” aria ? Possibile che entità provenienti da pianeti lontani anni luce, con i loro batteri o virus, siano così “naif” e presentarsi senza uno straccio di maschera per la respirazione ? E poi perchè sono sempre di forme antropomorfe ? Perchè sono sempre più o meno simili a noi ? Perchè non potrebbero essere piccoli come una capocchia di spillo ? o talmente piccoli da sembrare scie nel cielo ?
      Quindi Er “murena” sembra proprio appiccicato lì ad arte..
      Saluti a tutti

        Quota

    • Antonio ITALY Mozilla Firefox Windows 8 anni ago

      Dimenticavo.. Alice = AquilaSenzaNido.

        Quota

    • @ Antonio:
      Lo stereotipo dell’alieno è anche cambiato molto nel corso degli anni. Un pò come il volto di Gesù Cristo. L’extraterrestre degli anni ’50 è diverso da quello degli anni ’70 che a sua volta è diverso da quello dei giorni nostri. E diverse sono anche le astronavi…
      😉

        Quota

    • Mikhail Lanart-Hastur AUSTRIA Mozilla Firefox Windows 8 anni ago

      @Divilinux. Alice quella decerebrata che non sa nulla s si fa ridere dietro per la cazzate che spara?
      Per fari un’idea di quanto sia inattendibile:
      StrekerEnemy

        Quota

    • Mikhail Lanart-Hastur AUSTRIA Mozilla Firefox Windows 8 anni ago
    • Mikhail Lanart-Hastur AUSTRIA Mozilla Firefox Windows 8 anni ago

      Comunque il vero cervelli di alice lo si può vedere qui: http://strakerenemy.blogspot.com/2010/09/11-settembre-2010-una-nuova-carneficina.html

      Minus Habens all’ennesima potenza

        Quota

    • Ah bhe…se dovessi fare un attentato per aumentare la popolarita’ non lo farei di certo nella stessa data di quell’altro. Mi “sgamerebbero” subito. Infatti non e’ successo una beata mazza.

        Quota

    • Alice ITALY Internet Explorer Windows 8 anni ago

      @ Antonio:
      …. io penso che tu abbia si e no 12 anni altrimenti non mi spiegherei un commento tanto idiota!

      Alice = Alice … ke non è qui per difendere nessuno e non mi pare tu possa dire il contrario dato che non ho scritto una sola parola a favore di Aquila.
      Gli altri sembrano aver capito il mio punto di vista tu sei talmente accecato dalla presunzione che evidentemente non ne hai voglia.

      Resta nella tua stupidità.
      Buona vita.

      PS. Ho 30 anni … e non penso ci sia un età per scrivere con le K, soprattutto qndo si risopnde di fretta … ke affermazione idiota dio santo!!!!!

        Quota

    • Alice ITALY Internet Explorer Windows 8 anni ago

      @ Mikhail Lanart-Hastur:
      io spero vivamente che tu ti stia riferendo ad altro … in caso contrario io non ti offenderò perchè non ti conosco e non mi permetterei comunque, tu però quando parli con una donna o con qualsiasi essere umano impara ad usare l educazione ke spero ti abbiano insegnato.
      (ovviamente se non ti riferivi a me ma era solo omonimia ignora pure questo messaggio)

      @ UomoAnzianoMaNonTroppo:
      mi ripeto ancora una volta … io non difendo nessuno e nn affermo nulla sulla veridicità o meno della foto.
      Che il fatto ke si stia qui ad offendere una persona mi da fastidio indipendentemente da chi sia la persona.
      Predichiamo tanto l amore il rispetto e la tolleranza e poi ….. facile parlare ma mettere in pratica è tutta un altra cosa.

        Quota

    • Antonio ITALY Mozilla Firefox Windows 8 anni ago

      @ Alice:

      E invece cara Alice o meglio AquilaSenzaNido tu non mi convinci, per il semplice motivo che Sei riconoscibile per ciò che scrivi e per come lo scrivi (errori inclusi). E’ una mia opinione personale, con ciò non voglio darti dello stupido. Ci mancherebbe.. Ogniuno come tu stesso affermi ha la sua opinione rispettabilissima..

      Sarebbe meglio che tu avessi il coraggio delle tue azioni e di non nasconderti dietro un nick fasullo..

      Saluti

        Quota

    • Antonio ITALY Mozilla Firefox Windows 8 anni ago

      @ Alice:

      dimenticavo.. Aquila ti sei tradito.. rileggi i tuoi messaggi.. E poi io non ti ho MAI offeso.. Mentre tu si, per ben 2 volte.. prima dandomi del 12enne idiota, e poi dello stupido..
      Ti dingrazio..

        Quota

    • Alice ITALY Google Chrome Windows 8 anni ago

      @ Antonio:
      ma perkè vuoi farti umiliare?? … se ti do msn e ti accendo la cam ke succede?? te lo dico io … ti daresti dell idiota stupido da solo….

      Sei accecato dall’odio e non ti rendi conto di quello che dici e della figura che fai … contento tu … statti bene.

        Quota

    • Alice ITALY Google Chrome Windows 8 anni ago

      PS. Che tu sia stupido è una mia opinione, capisco che non possa piacerti. Idiota ho giudicato la tua affermazione non te, leggi bene la prox volta prima di rispondere.

        Quota

    • @Alice, Antonio
      Se continuate così devo censurare quantomeno gli insulti. Siate democratici, per quanto difficile possa essere. Non mi va proprio di mettermi dietro a cancellare messaggi.
      Grazie.

        Quota

    • Fulviuz ITALY Mozilla Firefox Windows 8 anni ago

      In che acquario è la murena?? Così la finiamo con questa stupidaggine di foto.
      http://www.umaniindivenire.it/blog/?p=58#comment-163   e miei commenti seguenti

        Quota

    • Dante ITALY Netscape Navigator 6 anni ago

      Io penso che gli alieni esistano mentre altra gente che non ci crede non vuole farcelo credere neanche a noi ecco perché mettono sul web cosi tante c*****e.

        Quota

    • divislogato Google Chrome Ubuntu Linux 6 anni ago

      @Dante
      In questo caso credo che la “bravata” non abbia avuto come obiettivo il cover-up, semmai esista davvero un cover-up riguardo ad esseri tutt’ora solo ipotizzati.

        Quota

    • There plenty to see and do outside Willemstad, too. Start by touring some of the (landowner estates). [url=http://www.nadaipsa.it/fitflop.asp]vendita fitflop[/url] GHD Rettetang New Wave

      The Ugg boot has soared in popularity over the years and adorned the feet of celebrities such as Lily Allen and Jennifer Anniston.

      Summer weekend activities includearts and crafts, scavenger hunts,pool coin dives, abounce house, kite flying, clown face painting, karaoke andWii competitions.Nickelodeon Suites Resort, Lake Buena Vista, Fla., AAA Three Diamond LodgingThis highenergy family hotel ensures kids have fun and families create messy memories.

      [url=http://www.nadaipsa.it/fitflop.asp]fitflop italia[/url] “There’s a kinetic wedge,” said Jennifer Weiderman, CEO of Skecher ShapeUps. “It’s full length from the heel to the toe. It’s also soft, so it’s like walking on sands.”

      You should really give consideration on this. If Jesus has been in charge of you guys since 1914, you have had a lot of adjustments because of “unclear light” and, for a number of issues, “blinking lights” going back and forth. [url=http://www.nadaipsa.it/fitflop.asp]vendita fitflop[/url]

        Quota