Circa un paio d’anni fa, dalle parti di MontaukNew York, è stato ritrovato da alcune donne il cadavere di un animale apparentemente mostruoso e allo stesso tempo misterioso.
La notizia ha fatto il giro del mondo via internet per approdare addirittura alla CNN. Su questa “bestiaccia” sono state fatte le ipotesi più disparate:

[youtube width=”400″ height=”300″]http://www.youtube.com/watch?v=NwhdaW4wPeQ&feature=related[/youtube]

Potrebbe essere un mite procione, che non giustificherebbe quella specie di “becco” (che in un altra foto sembra comunque un setto nasale), oppure una tartaruga senza il guscio e in questo caso non giustificherebbe la fila di denti che le tartarughe naturalmente non hanno.
Un cane, un roditore, una pecora … la verità è che in quello stato di decomposizione potrebbe essere qualsiasi animale delle medesime dimensioni.
Non mancano nemmeno le ipotesi complottistiche su presunti esperimenti della Plum Island Animal Disease Center di Long Island, che ricorda molto l’amata Dharma e i suoi orsetti polari.
La prova del nove ci sarebbe. Basterebbe contattare queste tre donne, che attualmente conservano la carcassa dell’animale, per eseguire delle analisi complete e definitive.
A quanto ho appurato nessuno scienziato si è fatto vivo e nessuna delle tre donzelle ha spontaneamente donato il corpo di quell’animale alla scienza.

Senza dilungarmi troppo, qualcuno ha cercato di indagare meglio nella vita privata di queste tre donne misteriose per scoprire alcune connessioni con la pubblicità “virale” di alcuni videoclip. Per tutte le informazioni del caso potete leggere vari articoli a riguardo su Cryptomundo.com e Gawker.com. Esiste anche un articolo in italiano che smaschera definitivamente questo animale-pacco, oltre a spiegare ottimamente i dettagli del fotoritocco.

Che dire della Montauk mania. È tutto finito qui? Assolutamente no perchè pare che questi strani mostri “pupazzosi” facciano le loro apparizioni (sempre da morti) in altre aree degli Stati Uniti. L’ultimo in ordine cronologico ha le sembianze di un pollo arrosto con le patatine…anche se, probabilmente, si tratta di un pitbull o un altra razza di cane che deve aver fatto davvero una brutta fine. È stato ritrovato a St. Josephs nello stato del Missouri da una donna (di nuovo!) che passeggiava col proprio cane (coincidenza) e per questo ribattezzato, ovviamente, “Missouri Monster”:

Se avete voglia di indagare meglio potete iniziare dai soliti meta-dati della foto, visto che di articoli in giro (per fortuna) non ce ne sono.
Nicky Papers, il webmaster del blog ufficiale sul Mostro di Montauk, è un giornalista indipendente che giura di non avere nulla a che fare con manipolazioni o con storie inventate solo per far crescere gli accessi al blog.
Se avete voglia di dare un occhiata ad altri mostri (bufalosi) del genere basta cercare su montauk-monster.com.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
3.229.122.219

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Category:

Senza categoria

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

4 Comments