Due esempi recenti di stupidità umana senza confini:

La prima notizia, confermata dal sito saomiguelweb.com, riguarda le ultime pioggie cadute qualche giorno fa in un paese a pochi passi da casa mia: São Miguel dos Campos.

Dopo l’inondazione del Rio Sao Miguel (un fiume) un signore, rientrando nella sua abitazione, fa un sopraluogo in cortile e si trova di fronte a ben cinque coccodrilli di cui due grandi e tre piccoli. Il più grande misurava 1.70cm:

Cosa dice il wiki in questi casi? Chiamare la polizia ambientale? (I.B.A.M.A) I pompieri? Ma no…meglio una bella roncolata in testa e buonanotte.
Tutti e cinque i bestioni sono stati abbattuti a palate dal coraggioso signore, che è rimasto nell’anonimato per via di rappresaglie da parte di ambientalisti fuoriosi e lo stesso I.B.A.M.A.
Tuttavia, nella sua immensa stupidità, ha pensato bene di farsi bello con gli altri abitanti esponendo due esemplari nel bel mezzo di una strada:

Interessanti i commenti dei vicini:

“eles vão servir de tira-gosto durante vários dias”
” Faranno da spuntino per diversi giorni”

“não tinha como deixar eles vivos, nem tinha como a gente levar eles de volta pro rio, o jeito foi abater”
“Non è stato possibile lasciarli vivi nè riportarli al fiume. L’unico modo è stato quello di abbatterli”

A parte la battuta idiota dello spuntino, il modo per riportare nel loro ambiente naturale questi cinque coccodrilli li abbiamo elencati prima. Bastava chiudere la porta e avvisare chi di dovere. Non credo esistano coccodrilli che siano in grado di girare la maniglia…
La polizia ambientale pare abbia chiuso un occhio. Ma alla prossima roncolata saranno dolori anche per il “matador” di poveri alligatori.

La seconda notizia, apparsa ieri sul giornale online tudonahora e confermata dall’edizione di oggi, riporta l’assurda vicenda vissuta da un giovane e palestrato Pernambucano che su consiglio di amici ha pensato bene di bombarsi iniettandosi nelle vene varie dosi di olio minerale, come quello che si usa per i motori delle automobili per intenderci.
Silvane Silva Santos aveva subito notato che qualcosa non andava. Le braccia erano diventate due palloni da calcio a causa di una fortissima infezione.
Ricoverato nell’ospedale di Palmares, Recife, rischia l’amputazione di entrambe le braccia, ma molto probabilmente se la caverà anche se non potrà più usarle come prima.
Una denuncia da parte di un amico della famiglia alla radio locale rivela che in una palestra di Tamandarè (Recife) vendono dosi di olio minerale a 15R$, l’equivalente di 6€, a ragazzini tra i 12 e i 18 anni.
Per tonificare i muscoli meglio rimanere su soluzioni caserecce tipo le 12 uova crude di Sylvester Stallone.

Se ancora vi sembra poco, qualche settimana fa, sul quotidiano Gazeta di Alagoas, viene riportata una notizia bizarra e di cattivo gusto.
Un funzionario del cimitero di Dores dos Campos (Mina gerais – Brasile) apre una tomba e solleva il defunto per scattare una foto ricordo.
Grazie foto diffuse su internet, che vi risparmio, Edmar do Nascimento Moreira è stato licenziato ed indagato dalla polizia locale per varie infrazioni che vanno dalla riesumazione senza la presenza dei familiari al vilipendio.
Mancava solo qualche twittata e un gruppo su Facebook per rimanere nell’anonimato…

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Il tuo indirizzo ip:
54.211.135.32

Valutazione 3.00 su 5
happy wheels 2 demo

Commenti via Facebook:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

1 Comment

  • Lorenzo FRANCE Mozilla Firefox Fedora Linux 9 anni ago

    Ahahahahah Sono quasi piu divertenti di quelle che vengono dall’italia!

      Quota